5 giochi interattivi per cani e padroni

25 febbraio, 2021
I giochi interattivi sono un ottimo modo per creare dei legami con il nostro cane e sviluppare le sue abilità fisiche e mentali.

Il gioco è uno dei modi migliori per creare un legame tra l’uomo e il cane. Esistono diversi tipi di giochi interattivi per cani, ognuno dei quali incoraggia lo sviluppo di una diversa abilità.

La memoria, l’olfatto, l’agilità, la velocità e la fiducia sono solo alcune di esse. In questo articolo vi parliamo di cinque giochi in grado di migliorare il rapporto che avete instaurato con il vostro cane. E poi sono molto divertenti!

I giochi interattivi per cani sono un ottimo mezzo per stimolarli dal punto di vista fisico e mentale. Non è necessario spendere molti soldi in giocattoli, perché possiamo fabbricarli in casa noi stessi. Ciò che conta è utilizzarli con regolarità, variarli e aumentare la difficoltà di alcuni dei giochi interattivi più conosciuti.

Giochi interattivi per cani e padroni

1. Tira e molla

È un gioco molto semplice. Il cane afferra un’estremità della corda, mentre la persona prende quella opposta: fondamentalmente, si tratta di giocare a tira e molla. Il cane tratterrà la corda con forza, usando la bocca, e tirerà con tutto il proprio corpo per cercare di trattenerla.

A prima vista può sembrare un gioco banale, ma in questo modo riusciremo a esercitare il controllo sul morso, insegnando al cane a “prendere” e “lasciare”.

Giochi interattivi: cane che tira la corda.

A questo scopo, potete utilizzare una corda per cani; ne esistono di molte forme e dimensioni differenti. Anche le corde con più capi sono perfette per i denti dell’animale, perché la frizione causata dal morso ha l’effetto di pulire la sua bocca.

2. Il gioco delle tre carte, tra i più divertenti giochi interattivi per cani

Questo tipo di gioco funziona meglio quando il nostro cane è tranquillo e attento. A questo scopo dobbiamo utilizzare dei recipienti opachi, sotto uno dei quali nascondiamo un premio.

Spostiamo quindi i recipienti e lasciamo che il cane cerchi di indovinare qual è quello che contiene il premio. Possiamo aumentare il numero dei movimenti o la velocità alla quale li eseguiamo, in base alla risposta fornita dall’animale.

Snack per cani.

I giochi di questo genere aiutano a stimolare la sua memoria e il suo autocontrollo, dal momento che è un gioco visivo e il cane deve rimanere tranquillo fino a quando non gli diamo l’ordine di cercare.

3. Riportare la palla, tra i giochi interattivi per cani più comuni

Si tratta del classico gioco che consiste nel lanciare la palla e aspettare che il cane la afferri e ce la riporti indietro. È un buon metodo per addestrare il cane fuori casa.

Si consiglia di realizzare questo gioco a una frequenza moderata, soprattutto se il cane manifesta un’ossessione nei confronti della palla. In caso contrario, l’unico effetto che otterremo sarà uno stress continuo. Una buona idea per questi cani consiste nel nascondere la palla per fare in modo che riescano a trovarla servendosi dell’olfatto.

Giochi interattivi: cane che gioca con una pallina da tennis.

4. Nascondino

Un altro gioco interattivo da realizzare con il cane è il nascondino. Ci giocheremmo esattamente come faremmo in compagnia di una persona. Inoltre, possiamo praticarlo anche in casa.

Ci nasconderemo senza che il cane ci veda e lasceremo che ci cerchi utilizzando l’olfatto oppure il nostro richiamo. Grazie al nascondino, possiamo dargli modo di mettere in pratica l’ordine di rispondere alla nostra chiamata.

Cani che giocano a anscondino.

5. Agility

Questo gioco è riservato a giocatori di livello avanzato. L’agility consiste nel fare in modo che il cane percorra un circuito a ostacoli dotato di rampe, tubi, zig-zag, scale, sbarre… mentre, allo stesso tempo, l’animale è sempre guidato da noi. Più che un gioco, rappresenta una forma di sport. Il canicross ne è un altro esempio.

Giochi interattivi: cane che salta un ostacolo.

Entrambi gli sport rappresentano uno strumento molto utile per incrementare la comunicazione e le fiducia tra il cane e il suo padrone. Inoltre, offrono al cane la sicurezza e la capacità per cavarsela in qualunque ambiente.

Infine, non dimenticate i giochi di olfatto

I cani percepiscono il mondo attraverso il proprio naso. L’olfatto è il loro senso maggiormente sviluppato, che possiamo contribuire a potenziare attraverso i giochi. Nel corso di questi giochi non interagiremo necessariamente per tutto il tempo, ma la loro preparazione richiede comunque il nostro coinvolgimento.

Cane che segue una traccia con l'olfatto.

Possiamo utilizzare qualunque tipo di oggetto, dai giocattoli per nascondere il cibo a scatole di cartone, cassette, asciugamani, coperte… I giochi di olfatto si preparano nascondendo dentro casa, nel parco o in altri luoghi del cibo o degli snack per cani. A mano a mano che il nostro animale pratica questo gioco, possiamo aumentarne progressivamente la difficoltà.

Utilizzare l’olfatto è una buona tecnica per stimolare mentalmente e fisicamente i nostri cani. In questo caso, possiamo realizzare i giochi di olfatto ogni giorno, con un effetto molto positivo sui nostri animali.

Questi sono alcuni dei giochi interattivi per cani; per migliorare il rapporto che avete instaurato con il vostro cane, potete praticarli tutti. Che sia in casa o al parco, il vostro animale domestico ve ne sarà grato.