5 tipi di crypsis - camouflage animale

Il camuffamento è di grande importanza per la sopravvivenza degli animali ed è un ottimo strumento di selezione naturale. Le sue diverse forme di manifestazione ne confermano il valore.
5 tipi di crypsis - camouflage animale

Ultimo aggiornamento: 02 luglio, 2021

Il camuffamento è una forma di adattamento con la quale gli animali che hanno questa capacità passano inosservati. In questo modo, evitano di essere rilevati o riconosciuti, mentre si mimetizzano con l’ambiente o con qualche oggetto inanimato presente nel loro habitat. È sorprendente conoscere tutte le forme di mimetizzazione che esistono negli animali, poiché la selezione naturale incoraggia gli adattamenti più strani e specifici in ogni ecosistema. In questo articolo scopriamo 5 tipi di crypsis

Perché gli animali si mimetizzano?

Uno dei più forti fattori selettivi in natura è la predazione. In tal senso, il camuffamento porta una maggiore sopravvivenza o migliori opportunità di cibo, poiché viene utilizzato anche dagli animali per nascondersi dalle loro prede. Per questo si può dire che sia utilizzato a scopo difensivo e aggressivo, come ci raccontano i ricercatori Martin Stevens e Sami Merilaita. 

Un buon esempio di questo fenomeno sono gli uccelli del genere Caprimulgus, che si mimetizzano somigliando all’ambiente dove riposano durante il giorno per evitare di essere visti da possibili predatori, come indicato dall’Università di Exeter

5 tipi di crypsis

Un animale difficile da rilevare è chiamato criptico. Alcune forme di crypsis devono assomigliare all’ambiente, usare la bioluminescenza per nascondere le ombre generate negli ambienti acquatici o decorare il corpo con oggetti dell’ambiente – come foglie e rami – come fanno alcuni granchi, insetti e lumache. 

La crypsis – l’inclusione di colori e modelli che impediscono il rilevamento – usa anche altre strategie per realizzarsi. Ecco alcuni dei più comuni. 

1. Abbinarsi all’ambiente

In questa forma di crypsis, l’aspetto dell’animale generalmente corrisponde al colore, alla leggerezza e ai motivi di uno o più ambienti. Un buon esempio è il calamaro, in quanto può cambiare il suo aspetto per adattarsi allo sfondo e può anche variare la sua forma per assomigliare a oggetti, come alghe o pietre. 

Gli insetti foglia sono un altro chiaro esempio di Crypsis mimetic nel regno animale.

5 tipi di crypsis

2. Contro-ombreggiatura

È una colorazione nota anche come contro-tonalità, controcolorazione o legge di Thayer. Secondo la BBC, l’artista americano Abbott Handerson Thayer è stata la prima persona a studiare e poi descrivere e illustrare questo modello di colorazione. 

Questo tipo di mimetizzazione riduce il contrasto degli animali che sono più scuri nella parte superiore per mezzo della luce, in modo che la forma dell’animale appaia più piatta. 

Uno squalo pinna corta.

3. Colorazione dirompente

Questa forma di crypsis viene riconosciuta presentando una serie di segni che creano la comparsa di falsi confini, il che rende difficile rilevare o riconoscere un animale, il suo vero contorno e la sua forma. Un esempio di questa colorazione è l’uccello podargo papuano o la vipera dal corno.

Un tipo di criptosi.

4. Fusione per movimento

Si verifica quando i segni, come le strisce, si sfocano durante il movimento, per abbinarsi al colore e alla chiarezza dell’ambiente circostante. Ciò impedisce che l’animale venga rilevato quando è in movimento. 

5 tipi di crypsis

5. 5 tipi di crypsis – Lucidità 

Si verifica quando il corpo di un animale – o una parte di esso – è trasparente, il che riduce la probabilità che venga rilevato. Questa caratteristica sembra essere il camuffamento ideale, poiché l’occultamento non dipende dallo sfondo o dal comportamento: solo lo sfondo è abbinato perché quello che si vede è proprio lo sfondo, come nel caso delle rane di vetro.

Un altro tipo di mimetizzazione simile a questo è il camouflage a specchio. Questo si verifica perché gli animali hanno corpi riflettenti, come il vetro di una toeletta. Un esempio di questo sono le sardine.

5 tipi di crypsis

Tutte queste forme di mimetizzazione sono la prova vivente dell’importanza per gli animali di evitare di essere preda; i più importanti fattori di selezione in natura. Molte volte, il colore di un essere vivente può fare la differenza tra la vita e la morte.

Potrebbe interessarti ...
La capacità di mimetizzazione del calamaro
I Miei AnimaliLeggi in I Miei Animali
La capacità di mimetizzazione del calamaro

La natura ci sorprende sempre: fornisce ogni animale di una particolare tecnica di difesa. Oggi vi parleremo della mimetizzazione del calamaro.