6 passi per creare dei morditori per cani resistenti

· 1 Febbraio 2019
I morditori sono dei giochi eccellenti per insegnare degli ordini ai cani, ma anche per soddisfare il loro istinto da cacciatori. Offrono dei benefici a livello fisico per quanto riguarda l'igiene dentale.

In questo articolo vi diremo come creare dei morditori resistenti per cani. I giochi per animali che potete comprare nei negozi spesso sono costosi e durano poco.

Per questo, molti padroni scelgono di fabbricarli da soli con degli oggetti che hanno in casa. In questi 6 passi potete creare dei morditori duraturi.

Morditori per cani

Nei negozi potete trovare ogni tipo di gioco o oggetto per animali, però i morditori per cani sono i più completi. Perché? Perché oltre ad intrattenerli, permettono di insegnargli vari trucchi e ordini.

Non importa di che razza sia il vostro amico peloso, in qualsiasi caso un morditore lo aiuterà a rafforzare la mandibola, ad afferrare gli oggetti e a lasciare un qualcosa quando il padrone glielo ordina.

Ovviamente, sono eccellenti anche per fargli riportare le cose che il padrone gli lancia. Gli esercizi di ricerca e di recupero sono perfetti affinché il vostro amico peloso sia equilibrato ed obbediente.

I morditori per cani sono giochi molto completi, e inoltre soddisfano il loro istinto da cacciatori, permettendogli di canalizzarlo attraverso il gioco. 

Sono ideali per non far distruggere al vostro amico a 4 zampe i mobili, le scarpe e i vestiti, un’abitudine molto frequente negli animali che rimangono per molto tempo a casa da soli.

I morditori rafforzano i muscoli della mandibola, della schiena e del collo, mantengono i denti sani, eliminano i resti di cibo e permettono di produrre la saliva che rimuove il tartaro dalla bocca.

Cane sul pavimento che morde morditore

Come creare dei morditori per cani

Non è affatto vero che i morditori per cani incrementano e promuovono la competitività o l’aggressività.

Se il vostro animale si eccita eccessivamente con questo tipo di gioco, potete insegnargli a calmarsi o lasciarcelo giocare per poco tempo.

Per fabbricarli, avete bisogno di vestiti o di stoffe che non vi servono più. Ecco i passi da seguire:

  1. Tagliare la stoffa in strisce delle stesse dimensioni: nel caso in cui abbiate un cane grande, avrete bisogno di 18 strisce e, se è piccolo, della metà. La cosa più importante è che siano multipli di 3. (Poi scoprirete perché).
  2. Le strisce devono sembrare delle lunghe corde.
  3. Prendete 3 strisce e fateci una treccia. Ripetete il processo anche con le altre. Non dimenticatevi di realizzare dei nodi alle due estremità.
  4. Unite 3 trecce e fate una treccia più grande. Se il vostro cane è di taglia piccola, il vostro lavoro termina qui, ma se è di taglia grande, dovete ripetere il processo per altre due volte. In totale, avrete tre grandi trecce.
  5. Infine, prendete le 3 trecce e fatene una molto più grande e resistente. Ricordatevi di annodare le estremità e di lasciare alcune strisce sciolte ai lati.
  6. Date al vostro amico peloso questo regalo affinché ci giochi. Può usarlo al parco, in giardino e anche in casa se avete spazio.
Cane con morditore in bocca

Altri morditori per cani

Oltre a realizzare dei morditori con delle stoffe vecchie, esistono altre alternative fatte in casa molto facili:

1. Morditore creato con una bottiglia di plastica

Prendete una bottiglia di plastica, togliete il tappo, l’etichetta e l’anellino. Accartocciatela prima di darla al vostro cane.

Assicuratevi che non si faccia male nel morderla: ricopritela con un calzino affinché sia più sicura.

2. Morditore con un premio

Invece di distruggerla del tutto, accartocciate un po’ la bottiglia e all’interno inseriteci delle crocchette, uno snack o un qualcosa di commestibile che faccia rumore e che piaccia al vostro amico peloso.

Non dimenticatevi di rimettere il tappo alla bottiglia!

3. Morditore con un asciugamano

Se avete un asciugamano che non usate più, arrotolatelo come se fosse un cilindro e attaccateci due strisce di stoffa agli estremi.

In ogni caso, vi raccomandiamo di supervisionare il vostro cane mentre gioca, così eviterete degli incidenti o che si faccia male.

FAGNANI, J. P., Barrera, G., & Bentosela, M. (2016). Control inhibitorio en perros domésticos:¿qué sabemos hasta ahora? Avances En Psicología Latinoamericana. https://doi.org/10.12804/apl34.3.2016.11