Disc dog: giocare nel parco con il cane

· 8 novembre 2018
Forse starete pensando che si tratta di un gioco semplice e banale. Ma in realtà, il Disc dog è un'eccellente opportunità per mantenervi in forma.

Se state cercando un’attività simile a uno sport, per giocare all’aria aperta con il vostro cane e divertirvi, è arrivato il momento di provare il Disc dog.

Si tratta del miglior modo per fare tante risate e migliorare la salute fisica e mentale del vostro amico a quattro zampe.

Scopriamo assieme cos’è e come funziona questo gioco da provare assolutamente e che forse già avrete sentito nominare: il Disc dog.

I benefici di giocare con il cane e fare sport

Forse starete pensando che si tratta di un gioco semplice e banale. Ma in realtà, il Disc dog è un’eccellente opportunità per mantenervi in forma, allenare il vostro cane senza rinunciare all’allegria e il divertimento.

Entrambi vi sentirete meglio, più vivi e attivi, rinforzando il fondamentale vincolo che lega padrone e animale.

Border collie che afferra un disc dog

La pratica di esercizi fisici in modo regolare comporta molti benefici per la salute di uomini e animali. Aiuta a controllare il peso, combatte i disturbi derivanti dall’obesità, livella la frequenza cardiaca e respiratoria. Inoltre, diminuisce gli indici di glicemia e colesterolo LDL, migliorando la resistenza fisica rafforzando le ossa, i muscoli e le articolazioni.

Ma non solo il corpo trae giovamento dal fare sport assieme al vostro cane. Le attività fisiche forniscono notevoli vantaggi a livello psicologico. Permettono di far rilassare e distrarre la mente, aiutano ad allenare la concentrazione, riducendo il livello di stress e aumentando l’autostima.

Molte persone già praticano sport con i loro animali domestici, sia per divertimento che per migliorare lo stato fisico. Per saperne di più sul Disc Dog, qui di seguito vi riassumiamo le principali caratteristiche di questa divertente attività per cani e umani.

Cos’è il Disc Dog?

Il “disco” che viene usato in questo gioco, chiamato anche frisbee, ha una forma rotonda e può essere in plastica o in altro materiale. Ha un diametro di circa 20/22 cm e bordi arrotondati. Tanto per fare chiarezza, il termine anglosassone in realtà indica il nome dell’azienda che, per prima, produsse questi famosi dischi colorati per uso ludico.

La pratica di lanciare “dischi” e prenderli al volo non è una novità. Dalla divulgazione del frisbee generico negli anni ’50, oggi assistiamo ad una nuova versione di questo sport che, appunto, prevede la partecipazione anche dei cani.

L’origine si deve a uno studente americano che, durante una partita di baseball, nel 1974, sorprese pubblico e giocatori lanciando dischi al proprio amico a quattro zampe.

Possiamo sicuramente datare gli ultimi Anni ’90 e, soprattutto, il Duemila, come vero anno zero per il Disc dog così come lo conosciamo oggi. Una variante del frisbee nata quasi per caso ma che oggi è talmente famosa da prevedere competizioni di grande importanza anche a livello internazionale.

Il Disc Dog arriva in Italia

Gran parte del successo di questo sport è dovuto al movimento spettacolare che il cane realizza per afferrare il disco. L’animale fa di ogni salto un’acrobazia diversa e unica. Ciò è possibile solo grazie alla densità e alla forma dell’oggetto che gli consente di scivolare mentre galleggia nell’aria.

Quello che era iniziato come un hobby di proprietari e animali domestici ha raggiunto un livello molto competitivo, negli ultimi decenni. In parte a causa della bellezza delle acrobazie, ma anche perché promuove l’unione tra uomini e cani, sviluppando molte delle capacità dell’animale.

In Italia, i primi successi sono arrivati nel 2015 e 2016, grazie alla coppia formata da Adrian Stoica e il suo cane Rory, una bellissima Border Collie Smooth italiana di otto anni. L’addestratore italiano, di origini rumene, ha conquistato per due anni il titolo di Campione Europeo proprio nel Disc dog. E’ però la Spagna il massimo esponente di questo sport, grazie ai 9 titoli mondiali conquistati da Miguel Larrañaga Berrio.

Vari tipi di Disc Dog

In seguito allo sviluppo di questa disciplina, sono sorte diverse specialità. Tuttavia, la modalità ufficiale prevede l’assegnazione di punti, da parte di una giuria, in base al tipo di lancio effettuato e in relazione alla distanza coperta.

Molto interessanti, e belle da vedere, sono anche le esibizioni freestyle. In questo caso, vengono ripetute delle speciali coreografate con salti e figure, anche usando più dischi alla volta. Lo spettacolo è sicuramente garantito.

Beagle in spiaggia gioca con disc dog

Il Disc Dog include anche gare su lunga distanza. Sono meno comuni, per la difficoltà legata alla disponibilità di ampi spazi liberi.

In questo caso, la giuria si limita a premiare la squadra uomo-cane che ha completato correttamente il lancio più lungo in assoluto.

Uno sport che fa bene alla salute

Tutti i cani possono giocare a Disc Dog, dato che è un’attività sana, divertente e che viene svolta con il loro padrone. Ma non tutti i cani capiscono immediatamente i comandi né si divertono a parteciparvi.

Per iniziare a giocare a Disc dog, posizionatevi dinanzi al vostro cane. Poi, dolcemente, lanciate il primo disco verso l’animale. Una volta che il cane impara ad afferrare il disco con i denti, potete iniziare a effettuare lanci più in alto e più lontani, sempre con moderazione. Per velocizzare l’apprendimento potete sfruttare la leva del rinforzo positivo. Vedrete che, in poco tempo, passerete dei pomeriggi davvero pieni di allegria e, inoltre, vi manterrete in forma.