6 razze di gatti che amano l'acqua

Sebbene alcuni abbiano paura di bagnarsi, ci sono gatti a cui piace l'acqua. Scoprite con noi 6 razze di felini che si sentono a proprio agio nel contatto con questo liquido vitale.
6 razze di gatti che amano l'acqua

Ultimo aggiornamento: 08 settembre, 2021

In generale i gatti sono visti come animali che temono l’acqua, tuttavia non tutti hanno lo stesso atteggiamento sfuggente nei confronti di questo liquido. Ci sono anche alcuni gatti che amano l’acqua: in questo articolo imparerete a conoscere quelle razze che praticano attività come il bagno e il nuoto senza paura.

I felini come il Maine Coon e il Turco Van amano molto l’acqua, il che dimostra che ci sono sempre eccezioni ai preconcetti quando si tratta di animali domestici. Sebbene molti gatti abbiano difficoltà ad accettare l’acqua e abbiano bisogno di una buona educazione per farlo, altri non hanno problemi con essa. Continuate a leggere se volete saperne di più.

Ai gatti piace l’acqua?

Una delle teorie sul tentativo di spiegare la cattiva relazione tra i gatti e l’acqua ha a che fare con la storia di questi animali. Poiché la maggior parte dei gatti proviene da antenati che abitavano in zone desertiche e in climi secchi e aridi, si ritiene che non siano riusciti ad abituarsi all’acqua. Un’altra ipotesi complementare sostiene che i gatti non tollerano di bagnarsi a causa del loro pelo.

Quest’ultima teoria indica che questi animali evitano di avvicinarsi all’acqua perché quando si inzuppano completamente il loro pelo diventa più pesante. In altre parole, quando entrano in contatto con dei liquidi perdono agilità e mobilità, il che li fa sentire a disagio e vulnerabili.

Nonostante non ci sia una risposta esatta sul comportamento dei felini a contatto con l’acqua, è chiaro che è una risorsa vitale di cui il vostro animale domestico avrà sempre bisogno. In questo senso, è importante insegnargli ad adattarsi all’acqua secondo le sue esigenze. Cioè, l’educazione gioca un ruolo fondamentale, anche se esistono razze in grado di godersi questo elemento senza troppi sforzi.

I gatti e l’ora del bagnetto

La maggior parte dei gatti sono molto esigenti con la loro igiene e si puliscono leccandosi tutto il corpo, ma è anche necessario lavarli a volte, anche se a loro non piace. Fare il bagno è un’attività che riduce le possibilità che il vostro animale domestico possa ammalarsi o attirare parassiti. Pertanto, fa parte delle cure che dovreste dare al vostro animale domestico.

Tuttavia, come già accennato, questi felini tendono ad avere paura dell’acqua. Pertanto, è importante abituarli a fare il bagno fin dalla giovane età. Inoltre, dovete assicurarvi che sia un processo piacevole in cui il vostro animale domestico si senta a suo agio e al sicuro. Ricordate che la toelettatura è essenziale per il benessere del vostro amico a quattro zampe.

Fatta questa premessa, ribadiamo che esistono alcune razze specifiche di gatti che amano l’acqua. Vediamo insieme quali.

American shorthair tra i gatti che amano l’acqua

Se vivete con un American shorthair in casa, significa che avete un gatto a cui piace l’acqua. A volte, questo felino finisce per mettere le zampe all’interno del contenitore in cui prende l’acqua e poi le lecca per asciugarle. Questo può diventare un gioco per l’animale, ma tenete presente che i gatti preferiscono l’acqua in movimento e perciò tenderanno a rovesciare l’acqua per terra.

gatti che amano l'acqua

Maine coon

Oltre ad essere uno dei felini più grandi del mondo, il dolce, affettuoso e amichevole Maine Coon non ha paura dell’acqua. Questa razza gode di questo liquido tanto quanto la neve. Sulla base di questa idea, è un animale che può intrattenersi giocando con l’acqua, soprattutto immergendovi i suoi giocattoli preferiti.

gatti che amano l'acqua

Siberiano

Il gatto siberiano è uno dei felini che ama di più l’acqua. Questo animale, capace di godersi un buon bagno, sa anche divertirsi nuotando o giocando nell’acqua. Il siberiano è un ottimo animale da compagnia per chi ama esplorare la natura, poiché non avrà mai problemi a camminare in montagna o a nuotare nei laghi.

gatti che amano l'acqua

Van turco tra i gatti che amano l’acqua

Un altro dei gatti a cui piace l’acqua è il Van turco, un felino giocoso che si caratterizza per avere occhi di colore diverso e un buon comportamento con i bambini. Al gatto Van turco piace fare il bagno, giocare con l’acqua e nuotare in piscine, fiumi o laghi. Non avrete problemi se avete un felino di questi a casa e volete portarlo a spasso con voi.

Gatto dell’isola di Man

Nonostante abbia un pelo abbondante, il gatto dell’isola di Man si sente a suo agio anche a contatto con l’acqua. Nello specifico questo felino ama giocare con le gocce che cadono dal rubinetto o con l’acqua delle fontane. Gli piace anche fare il bagno e nuotare.

Uno dei gatti a cui piace l'acqua

Gatto delle foreste norvegesi

Il gatto delle foreste norvegesi, con il suo mantello abbondante, è un ottimo nuotatore. Questo animale, che rappresenta una delle razze feline più antiche al mondo, non ha affatto paura dell’acqua. È una razza molto affettuosa e bonaria che fa parte anche dei felini che godono di questo liquido vitale.

E se a una razza diversa piace l’acqua?

In conclusione, se avete in casa una delle razze sopra menzionate, probabilmente ora avete capito perché al vostro animale domestico non dispiace bagnarsi. Tuttavia, se il vostro felino non fa parte di questa lista ma notate anche che gli piace l’acqua, non c’è nulla di cui preoccuparsi. Al giorno d’oggi, sempre più gatti si adattano a questo liquido.

Se il vostro gatto fissa l’acqua, potete lasciarlo esplorare. Inoltre, ricordate che è importante che i gatti prendano dimestichezza con un liquido necessario per il loro benessere. Non dimenticate che, sebbene i gatti siano animali puliti, di tanto in tanto hanno anche bisogno di un bagno per prevenire infezioni o malattie.

Infine, se il vostro animale domestico è molto sfuggente davanti all’acqua, potete indagare e consultare un veterinario alcune tecniche che vi aiuteranno a cambiare questa situazione. Con amore e pazienza, potete far stare bene il vostro gatto nonostante si bagni.

Potrebbe interessarti ...
Perché i gatti hanno paura dell’acqua?
I Miei AnimaliLeggi in I Miei Animali
Perché i gatti hanno paura dell’acqua?

Un altro motivo per cui i gatti hanno paura dell'acqua è perché la portano nei loro geni: infatti, provengono da regioni desertiche.