9 cose che i gatti amano e che per noi sono inspiegabili

08 settembre, 2020
Inutile comprare giocattoli costosi per il vostro gatto: preferirà sempre giocare con una scatola di cartone. Scopriamo insieme quali sono le cose che i gatti amano fare e che a noi appaiono bizzarre.

Siete riusciti a capire quali sono le attività preferite dal vostro gatto? I felini sono creature intelligenti e sensibili e spesso hanno una lunga lista di simpatie e antipatie. I padroni, dopo lunghi periodi di attenta osservazione, possono arrivare a svelare alcune delle loro eccentricità. In questo articolo, vi diremo 9 cose che i gatti amano che forse non conoscete.

È bene tenere presente che le cose che i gatti trovano interessanti, divertenti o eccitanti possono cambiare nel corso della loro vita. Il vostro gatto potrebbe amare il suo giocattolo con le piume un giorno, ma lo troverà noioso il giorno successivo.

Il vostro compito è riconoscere quando gli interessi dell’animale cambiano, in modo da mantenerlo attivo e felice. Sebbene i gusti possano variare da gatto a gatto, questi suggerimenti sono un ottimo punto di partenza. Scopriamo insieme 9 cose che i gatti amano che non tutti i padroni conoscono.

9 cose che i gatti amano fare

1. Spingere gli oggetti giù dal tavolo e guardare come si rompono

Il vostro gatto ama buttare giù gli oggetti dalle mensole e dal tavolo? Per i padroni può essere frustrante comprare sempre nuovi giocattoli solo per farglieli rompere. Sicuramente vi sarete chiesti perché i gatti sentono il bisogno di farlo.

Bene, ogni volta che il vostro gatto spinge un oggetto finché non cade, reagisce in modo diverso. In generale, per i gatti è divertente guardare le cose rimbalzare in direzioni diverse ogni volta che cadono o si rompono in pezzi.

2. Entrare dentro le scatole per poi saltare fuori

Perché alcuni gatti sono ossessionati dalle scatole? Questi felini amano sentirsi al sicuro e sembra che stare in una scatola stretta sia proprio comodo per loro, come se fossero protetti da tutti i lati.

Le scatole sono divertenti anche per nascondersi, saltare e sorprendere le persone e gli altri animali domestici che vivono nella stessa casa. Pare quasi che i gatti si divertano a sorprenderci o a spaventarci! Proprio come ad alcune persone piace scherzare, questo potrebbe essere il loro modo di giocare.

3. Inseguire i cavi elettrici

Alcuni gatti sono affascinati dai cavi elettrici. Li troverete bighellonare intorno ai cavi, mostrare interesse, persino afferrarli e provare a masticarli.

I gatti che lo fanno potrebbero aver imparato che giocare con i fili è un buon modo per attirare l’attenzione del loro padrone. Può anche darsi che interagire con i cavi per loro sia divertente perché si muovono in modi diversi e inaspettati, suscitando il loro interesse.

Gatto dentro la scatola.

4. Strofinare la testa contro di voi

Strofinando la testa contro il vostro corpo, il gatto crea una connessione con voi. E, naturalmente, per un essere umano non c’è niente di più carino di quando un animale domestico poggia la testa su di voi.

Il vostro animale domestico lo fa nel tentativo di trasmettervi i suoi feromoni e mostrarvi quanto si fida di voi. È il suo modo di dirvi “ciao”o di sentirsi al sicuro al vostro fianco.

5. I gatti amano che qualcuno gli gratti la base della coda

Vi è mai capitato che il vostro gatto si avvicini e si volti dandovi la coda? L’area appena sopra la base della coda è una zona in cui un gatto non può usare le zampe per grattarsi, e talvolta usare la lingua per alleviare il prurito non è sufficiente.

Alcuni gatti hanno imparato a girarsi contro una mano che penzola se vogliono essere grattati. I gatti possono indicare che si stanno divertendo facendo le fusa, scodinzolando e talvolta inarcandosi contro la mano o il piede del padrone.

6. Annusare il vostro viso, tra le cose che i gatti amano di più

I gatti sono curiosi per natura. Amano annusare tutto, soprattutto le persone e le cose che amano, in questo caso il vostro viso. Non esiste una spiegazione trascendentale, semplicemente attraverso l’odore possono conoscervi e riconoscervi. Se il vostro gatto vuole annusarvi il ​​viso, lasciateglielo fare. È un gesto affettuoso nei vostri confronti.

Padrona gioca col gatto sulla poltrona.


7. Impastare con le zampe

Forse tutti i gatti erano fornai nella loro vita passata, comunque è molto comune vederli muoversi come se stessero impastando con le zampe. Secondo gli esperti e senza molte spiegazioni, questo comportamento significa che sono felici.

Forse questo gesto ricorda loro di quando erano cuccioli e impastavano le ghiandole materne per mangiare il latte materno. Di solito è accompagnato da forti fusa o miagolii.

8. Lottare con i vostri piedi

Questo è il tipo di attacco di cui non dovreste mai preoccuparvi. Quando il vostro gatto cerca di lottare con i vostri piedi è perché vuole giocare.

I gatti sono attratti dal movimento degli arti e questo li rende una delle loro cose preferite e che amano in assoluto. Saltare in piedi e attaccare da dietro è un’altra cosa strana che amano fare.

9. Spiare

Spiare le persone e le cose è un comportamento tipico dei gatti. Siamo sicuri che vi sarà capitato di svegliarvi nel cuore della notte e di trovarlo che vi fissa. Oppure, pensavate di essere soli nella stanza per poi rendervi conto che il vostro felino è dietro di voi: inquietante, vero?

I gatti amano sorvegliare e spiare. Possono guardare fuori dalla finestra per ore, osservando cosa fanno gli altri. Sono persino in grado di sbirciare attraverso le persiane o le tende per avere una visuale migliore.

Queste sono solo alcune delle tante cose bizzarre che i gatti amano, ma sono talmente piene di affetto e fascino che ci strapperanno sempre un sorriso!

  • Turner, D. C., Bateson, P., & Bateson, P. P. G. (Eds.). (2000). The domestic cat: the biology of its behaviour. Cambridge University Press.
  • Crowell-Davis, S. L. (2007). Cat behaviour: social organization, communication, and development. In The welfare of cats (pp. 1-22). Springer, Dordrecht.
  • Mariotti, V. M., Amat Grau, M., Hervera Abad, M., Baucells Sánchez, M. D., & Manteca Vilanova, X. (2009). Factores ambientales implicados en el control de la conducta del perro y del gato: dieta, manejo y ejercicio. Clínica veterinaria de pequeños animales: revista oficial de AVEPA, Asociación Veterinaria Española de Especialistas en Pequeños Animales, 29(4), 0209-215.
  • Wells, D.L., 2009. Sensory stimulation as environmental enrichment for captive animals: A review. Applied Animal Behaviour Science 118, 1–11.