Abbracciare il proprio animale: fa bene alla salute?

· 10 Maggio 2019
Abbracciare il proprio animale domestico apporta grandi benefici, ma che fare se l'animale non è incline agli abbracci? Se il vostro amico peloso non vuole essere abbracciato, potete comunque ottenere effetti positivi semplicemente accarezzandolo, giocandoci e parlandogli.

Recentemente, dei ricercatori hanno stabilito che è meglio non abbracciare il proprio animale domestico. Dato che ad alcuni animali non piace essere abbracciati, dobbiamo imparare ad interpretare il loro linguaggio del corpo.

Tuttavia, abbracciare il proprio animale domestico fa bene alla salute. Vediamo perché.

Gli effetti dell’abbracciare il proprio animale domestico

L’atto di abbracciare il proprio animale domestico è molto rilassante, non solo per la mente, ma anche per il corpo.

Durante un abbraccio, la frequenza cardiaca si riduce e il cervello rilascia ossitocina. Questo succede negli uomini e nei cani e ha un impatto molto significativo sul nostro benessere.

Le reazioni allo stress vengono calmate dalla riduzione della frequenza cardiaca e dalle sensazioni provocate dalla secrezione degli ormoni. Il corpo non si agita in modo eccessivo e questo aiuta a ridurre i disagi fisici, come il dolore o l’affaticamento.

L’abbraccio dà a tutti un senso di appartenenza

L’abbraccio, sia per gli animali domestici che per le persone, crea la sensazione di essere connessi con l’altro. Gli animali domestici si affidano spesso al tatto per comunicare un senso di appartenenza e soddisfazione. Le persone fanno lo stesso.

Ad esempio, studi scientifici dimostrano che i bambini che durante il loro primo anno di vita stanno a stretto contatto con la pelle della madre, sono meno propensi a soffrire di disturbi del sonno, coliche e raffreddori o febbre.

Abbracciare il gatto

Questo è dovuto alla sensazione di appartenenza al luogo in cui ci si trova. Molte storie di maltrattamento animale ci insegnano che i cani, se trattati con gentilezza e accarezzati amorevolmente, smettono di avere paura dell’uomo.

Abbracciare un animale domestico accresce l’autostima e l’amore

Non è un segreto che le persone utilizzino gli abbracci per esprimere un senso di appartenenza, di affetto e di amore.

Ricevere molti abbracci può farci sentire più sicuri e degni d’amore: questa dimostrazione di affetto sarà pur dovuta a qualcosa!

Gli animali domestici non abbracciano nel vero senso della parola, ma riconoscono l’abbraccio come il modo in cui le persone dimostrano affetto e approvazione. Avvertono la connessione che si crea.

Questo dà loro un senso di sicurezza, di  amicizia e accresce la loro fiducia: si sentono amati, fattore non di poca importanza per quanto riguarda la qualità di vita di un animale.

Aiuta a modificare le cattive abitudini

Un altro dei benefici dell’abbracciare il proprio animale è che aiuta a modificare alcune cattive abitudini, che il cane può aver acquisito vivendo in un rifugio, per strada o con padroni poco responsabili.

Abbraccio tra bimba e cane

Possono soffrire di incidenti causati dalla paura o diventare aggressivi nei confronti delle persone. Insegnare loro a fidarsi e abbracciarli può essere un modo per aiutarli ad abbandonare i comportamenti scorretti.

Come avvicinarsi a un animale domestico che non vuole essere abbracciato?

All’inizio di questo articolo abbiamo detto che alcuni animali non amano essere abbracciati. Ci sono veterinari e specialisti del comportamento canino che sono giunti alla conclusione che abbracciare può far sentire intrappolato e ansioso un cane.

Imparare a leggere il linguaggio del corpo del cane può aiutare a capire se vuole essere abbracciato in un dato momento o meno.

Per esempio, se il cane ritira il suo corpo dal vostro petto quando lo abbracciate, o tiene il muso lontano dal vostro viso, probabilmente non si sente a suo agio.

Fate attenzione al linguaggio del corpo: quando il cane ha le orecchie all’indietro, si allontana quando vi avvicinate per un abbraccio o se emette un qualsiasi gemito o verso, lasciatelo libero.

Questi segnali indicano che un cane non è interessato ad essere abbracciato, quindi non forzatelo. È possibile mostrare affetto in altro modo.

Se non siete sicuri che il cane sia interessato ad un abbraccio, potete grattargli la pancia o accarezzarlo sulla testa.

  • https://www.nytimes.com/2016/04/28/science/can-you-hug-your-dog-yes-but.html
  • https://company.justfoodfordogs.com/top-ten-reasons-why-you-should-hug-a-dog-today/