Si può avere un Fennec come animale domestico?

Si può avere un Fennec come animale domestico?

Ultimo aggiornamento: 08 giugno, 2018

La volpe del deserto o Fennec è un animale molto particolare, che colpisce a prima vista. Ci sono dei video sulle reti sociali che lo fanno apparire come una specie adorabile, ma non si deve dimenticare che è un esemplare selvatico. In questo articolo vi diremo se si può avere un Fennec come animale domestico.

E’ legale avere un Fennec come animale domestico?

Al giorno d’oggi è legale (in alcuni paesi), ed è da sottolineare perché è stato proposto in più di un’occasione di includerlo nella lista delle specie invasiveSebbene sia permesso adottarne uno, dovete pensare bene se è il caso o no di farlo.

Anche se alcuni animali selvaggi come l’iguana o il pappagallo possono vivere in casa con voi, la cosa certa è che non sono fatti per vivere in cattività.

La sua vendita non è molto regolarizzata, pertanto potreste finire per comprare un animale catturato illegalmente nel suo paese d’origine, ed incorrere in un crimine nell’acquistarlo, specialmente tramite internet.

Due Fennec nel deserto

Le notti desertiche del Fennec

Una delle principali ragioni per non avere una volpe del deserto come animale domestico è il clima: le sue orecchie, il suo pelo e la sua fisiologia sono adatte al clima del deserto, alle sue temperature estreme e alla sua scarsità d’acqua. E’ per questo che soffre di problemi renali e di termoregolazione se vive in zone come l’Europa e gli Stati Uniti. 

Il suo comportamento è un’altra delle ragioni per le quali il Fennec non è adatto a vivere in cattività: è un animale notturno, e all’inizio non dovrebbe svolgere delle attività durante il giorno. 

E’ per questo che la luce artificiale e il cambiamento nei suoi ritmi circadiani fanno in modo che il Fennec possa soffrire di patologie ormonali, come la Malattia surrenale del furetto. I veterinari sanno molto poco su questo animale, quindi ci potrebbero essere poche soluzioni una volta cambiati i suoi ritmi.

E’ una buona idea avere un Fennec come animale domestico?

In genere, i carnivori selvatici passano la maggior parte del tempo a cercare le prede. Quando gli viene tolta la possibilità di procurarsi da soli il loro cibo, si annoiano e cominciano ad avere dei comportamenti stereotipati.

volpe Fennec raggomitolata

Anche se l’arricchimento ambientale può attenuare il problema, il luogo in cui passa il tempo deve basarsi su una struttura fatta di rocce e di sabbia, nella quale il Fennec possa avere la sua tana, che deve avere un accesso all’esterno.

Inoltre, la base deve essere fatta di cemento per impedire che scappi scavando.

E’ importante dire che, anche se non ha la possibilità di cacciare, è indispensabile per il suo benessere l’uso di prede morte, come un pulcino o un ratto. Non si conoscono le implicazioni in materia di benessere e salute che suppone dargli unicamente del mangime.

In una casa o in un appartamento questa volpe sarà frustrata, e si sfogherà contro i mobili, diventando anche aggressiva

Per quanto possa sembrarvi adorabile e per gli sforzi che farete per prendervene cura al meglio, è molto difficile che questo animale possa vivere felice in cattività. Per concludere, devono tenerlo solo dei professionisti in dei centri specializzati, e il luogo migliore in cui possa vivere è quello in cui è nato, ovvero nel deserto.

Potrebbe interessarti ...
Il mulo, un animale testardo e perseverante
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
Il mulo, un animale testardo e perseverante

E' interessante sapere da dove proviene il mulo e conoscere la sua storia, dal momento che questo animale accompagna l'uomo da moltissimi anni.