I cani possono soffrire di schizofrenia?

17 settembre, 2017

Molte volte si è sentito parlare di schizofrenia nei cani dovuta a dei comportamenti strani. Alcuni sono anche aggressivi nei confronti dei loro padroni e delle persone che gli si avvicinano. E’ possibile che i cani soffrano di questa malattia?

Scoprire la risposta a questa domanda potrà anche togliervi i dubbi che avete su alcuni atteggiamenti dei vostri animali. Per questo abbiamo pensato di scrivere un articolo al riguardo.

Esiste realmente la schizofrenia nei cani?

In molte occasioni abbiamo parlato di alcune malattie che abbiamo in comune con i nostri animali, come la depressione e lo stress.

Gli scienziati affermano che i cani possono soffrire di disturbi mentali, esattamente come le persone. Il neurochirurgo Phil Weinstein ha dichiarato: ” Le strutture celebrali sottostanti dei cani, che hanno il compito di reagire in base alle varie situazioni, non sono così diverse come possono sembrare dalle nostre”.

Ovvero: “l’hardware” celebrale degli animali non è poi tanto diverso dal nostro. Questi reagiscono alle varie emozioni come gli esseri umani. Tutti, sia quelli intelligenti che non, sono in grado di farlo.

La schizofrenia, secondo alcuni studi, è una malattia che colpisce tutte le attività psichiche fondamentali. 

Uno studio pubblicato sul “Frontiers in Human Neuroscience” , ha analizzato i geni di 45 tipi di mammiferi che si associano a questa malattia.

La ricerca ha dimostrato che gli animali, inclusi i cani, possono soffrire di schizofrenia e di altri disturbi mentali.

Come sapere se il mio cane è schizofrenico?

La schizofrenia si individua grazie ai comportamentiOsservare il vostro cane costantemente può farvi capire se soffre di questa malattia. Degli atteggiamenti fuori dal comune possono aiutarvi. Eccone alcuni:

  • Colpirsi da solo. Se all’improvviso il vostro animale sbatte la testa o qualsiasi altra parte del suo corpo contro una parete o contro qualsiasi altro oggetto, e lo fa intenzionalmente, significa che qualcosa non va.
  • Aggressività. Il vostro animale deve dimostrarsi felice mentre voi gli donate tutto il vostro affetto. Se mentre lo coccolate, all’improvviso grugnisce e prova a mordervi, potrebbe essere un segnale di schizofrenia.
  • Litigi. Se cerca di litigare con i suoi simili, o con le persone che vengono a farvi visita a casa, potrebbe avere qualche problema al cervello.
  • Abbaia senza motivo. Se il vostro cane abbaia se avverte dei rumori, o quando viene qualcuno a trovarvi, oppure a tutte le ore senza un motivo apparente, dovreste portarlo dal veterinario.

Ciò che distingue il reale dall’irreale è nel cuore

-John Forbes Nash-

Uno specialista gli farà degli esami accurati per poi procedere alla cura. Sfortunatamente, in alcuni casi di cani che soffrivano di schizofrenia, l’unica soluzione è stata la soppressione.

Altri disturbi mentali nei cani

  • I cani possono soffrire di vari disturbi mentali che li portano a comportarsi in modo strano. A differenza della schizofrenia, che appare senza un motivo apparente o per genetica, i seguenti problemi possono essere risolti.

Per esempio:

  • Stress. Questo normalmente è causato da dei cambiamenti nella routine dell’animale, oppure per il fatto di passare molto tempo da solo ad annoiarsi. Un altro animale sarebbe d’aiuto, come anche le coccole e l’affetto.
  • Depressione. La morte di un membro della famiglia, così come un divorzio, o la perdita di un altro animale, potrebbero causare depressione nel vostro cane.