Cavalli mezzosangue: i migliori per l’equitazione

14 giugno 2018

Il cavallo è uno degli animali più belli e nobili del mondo. Da tempo immemorabile occupa un posto speciale all’interno delle attività sviluppate dall’uomo e l’equitazione è una di queste. Ma quali sono i migliori cavalli mezzosangue? Per saperlo, vi invitiamo a leggere il seguente articolo.

I cavalli mezzosangue più adatti all’equitazione

Ci sono molte razze di cavalli. Ognuna di loro ha qualcosa che li rende unici e speciali, poiché sono animali straordinari che non hanno smesso di accompagnare e sorprendere l’uomo, grazie a tutto ciò che sono in grado di fare.

Tuttavia, quando si parla di equitazione, c’è una razza che si distingue dagli altri. Nel corso della storia, il cavallo chiamato mezzosangue, è stato e continua ad essere considerato il miglior cavallo per questo tipo di attività.

Questi equini sono di origine europea ma si sono diversificati in molteplici razze diverse che, comunque, condividono una radice comune.

Gli straordinari cavalli mezzosangue sono stati i protagonisti e i vincitori della maggior parte delle competizioni equestri che hanno avuto luogo in tutto il mondo. Sono spesso protagonisti di eventi sportivi di prim’ordine, come le Olimpiadi.

Cavallo corre in un prato verde

Tipi e caratteristiche dei mezzosangue

Oldenburg

Questo straordinario stallone ha le sue origini nella Bassa Sassonia. All’inizio fu utilizzato per gli attacchi (la disciplina che prevede la guida di veicoli trainati da cavalli). Ma, con il passare del tempo, la sua forza divenne popolare per la capacità di imporsi anche nelle competizioni di velocità pura. Per quanto riguarda il fisico, ha un’altezza tra 160 e 172 centimetri, la zampe sono corte, ma molto forti.

Hanoverian

Indubbiamente, il mezzosangue di Hannover è considerato il miglior cavallo per l’equitazione. La sua origine è tedesca e viene allevato secondo i più rigidi regimi di eccellenza. Misura 170 centimetri e una delle sue caratteristiche più sorprendenti è il suo collo lungo e sottile. Ha anche un torace di media grandezza, forte e resistente.

Westfalian

Anche questo proviene dalla Germania, ed è diventato uno dei migliori stalloni degli eventi equestri. Il suo fisico si distingue per la perfetta armonia delle sue proporzioni. Misura 170 centimetri ed è uno dei preferiti dai fantini per il suo carattere docile.

Selle Français

Questo mezzosangue è caratterizzato da una struttura ossea molto forte. La sua altezza varia tra i 155 e i 170 centimetri ed è uno stallone estremamente forte, agile e flessibile, ideale per le competizioni. A differenza del Westfalian, il temperamento di Selle Français è molto più forte. Certo, l’energia e l’intelligenza che possiede, lo hanno reso uno dei preferiti in tutto il mondo.

Cavallo nero in piedi dentro a un recinto

I migliori cavalli mezzosangue

Holsteiner

Per lungo tempo, questa razza di cavalli fu usata per gli attacchi e altri lavori agricoli. Solamente a partire dal XX secolo gli allevatori hanno iniziato a produrre stalloni più stilizzati e leggeri, ideali per gli sport equestri, e hanno finito per distinguersi come cavalli da salto.

Irlandese da tiro

Il cavallo da tiro irlandese è uno degli stalloni più belli ed eleganti che esistano. La sua figura perfetta si combina con una struttura ossea forte e un treno posteriore molto muscoloso. Sicuramente, è uno dei grandi campioni del mondo dell’equitazione.

Trakehner

Questo cavallo endemico della Prussia è famoso per il suo trotto fluttuante. Inoltre, ha una forza e un’energia straordinarie, e quarti posteriori molto resistenti. La sua altezza varia tra i 160 e i 175 centimetri.

Lusitano

Il suo nome indica che arriva dalla penisola iberica. È un cavallo che combina molte qualità, a cominciare dal suo carattere nobile e dalla sua grande intelligenza. Ha un’altezza media di 163 centimetri e una schiena corta ma molto forte, così come i quarti posteriori, che sono estremamente muscolosi.

Sarebbe impossibile elencare tutti i cavalli mezzosangue esistenti al mondo. Quelli che abbiamo deciso di presentarvi, però, sono quelli che ottengono i migliori risultati a livello di competizione. Queste razze hanno vinto e continuano a conquistare allori nella velocità e nel salto.

Non sono solo cavalli forti e esteticamente impeccabili. Soprattutto sono animali straordinariamente nobili e intelligenti. Per questo motivo, sono da sempre i più apprezzati e amati dagli appassionati di tutto il mondo.

Guarda anche