Colombi: più di 300 specie al mondo

26 Maggio 2018
La caratteristica comune a tutte queste specie è una grande intelligenza, infatti la capacità di adattamento di questi animali è enorme, non a caso riescono a vivere in ambienti urbani; questi uccelli presentano una vasta gamma di colori e forme.
Li vediamo al parco o sui tetti e ci sembrano tutti simili. Tuttavia, esistono più di 300 specie di colombi oltre a quelli “comuni” delle zone urbane. Ne presentiamo alcune in questo articolo.

Le specie di colombi presenti in tutto il mondo

Fatta eccezione per l’Antartide e l’Artico, questi uccelli vivono in tutto il pianeta; tuttavia, la proporzione è minore nei Caraibi e maggiore in Australia e Indonesia.

Tutte le specie sono molto intelligenti, monogame (entrambi gli esemplari si incaricano di accudire i pulcini) e veloci, raggiungendo i niente affatto disprezzabili 56 km/h.

colomba bianca

Tra le oltre 300 specie di colombi, senz’altro la colomba bianca o i piccioni sono le prime che ci vengono in mente quando pensiamo a questi uccelli. La seconda specie è di colore grigio e presenta alcune aree verdi e rosate nel petto.  

La famiglia delle Columbidae si divide in gruppi:  Columbinae, Didunculinae, Gourinae, Otidiphabinae, Raphinae e Treroninae e in numerosi generi. Tra questi troviamo:

1.- Gura di Vittoria

La gura di Vittoria –foto che apre questo articolo– vive nei boschi della Nuova Guinea, è grande (75 centimetri) e non passa di certo inosservata per via del suo manto blu-grigio e la cresta dietro la testa. Ha gli occhi rossi e la punta di ali e coda presenta un tono più chiaro rispetto al resto del corpo. Si ciba di frutta, invertebrati e semi.

2.- Tortora smeraldina comune

Vive in Oceania e in Asia, ha il corpo grigio scuro e ali verdi; inoltre, il becco e le zampe rossastri, insieme agli occhi neri, sono segni distintivi di questa specie. Vola veloce con battiti regolari tra le foreste a bassa quota. La tortora smeraldina comune è sedentaria e trascorre molto tempo a terra, in cerca di frutti caduti dagli alberi.

Tortora smeraldina comune

3.- Piccione imperiale verde

È possibile trovarlo in India, Nepal, Filippine, Thailandia e Cina; è dotato di un piumaggio “stravagante”: corpo bianco, ali verdi e nuca arancione 

Piccione imperiale verde

4.- Tortora terricola della Nuova Guinea

Questo uccello si trova in Nuova Guinea, Isole Salomone e arcipelago di Bismarck e preferisce le foreste tropicali umide. Ha il petto bianco, mentre il resto del piumaggio è grigio o nero, con qualche riflesso di tonalità diversa, ad esempio viola.

Tortora terricola della Nuova Guinea 
Fonte: http://carolinabirds.org/

5.- Piccione delle Nicobare

Vive in Indonesia e si pensa sia un parente dell’estinto dodo. Può raggiungere i 40 centimetri e ha piume molto colorate: testa argentata, ali verdi, corpo blu, zampe rosse. Come i tacchini, presenta un’escrescenza sotto il becco e si sposta in stormi tra le isole.

Piccione delle nicobare

6.- Piccione dello Sri Lanka

Questa specie endemica dello Sri Lanka (soprattutto del Parco Nazionale delle Pianure di Horton) ha la testa color lilla, il ventre chiaro e la coda e le ali scure. Nidifica nelle foreste umide e cova un uovo alla volta. Vola veloce, si nutre di piante ed è molto silenzioso.

Piccione dello Sri Lanka

7.- Colombo imperiale bianconero

È uno dei colombi quasi del tutto bianchi, tranne la parte bassa della coda e le ali, che sono grigio scuro. Ha gli occhi neri e il becco grigio, come le zampe. Viva nella Nuova Guinea e in Australia.

Colombo imperiale bianconero

8.- Piccione dentato

Vive nelle Samoa e, purtroppo, è tra le specie a rischio di estinzione; è di media taglia, becco aquilino e piumaggio scuro (nero, marrone), ma zampe e occhi sono più chiari. Entrambi i sessi sono simili in quanto ad aspetto; da giovani presentano il becco con chiazze arancioni.

Piccione dentato
Fonte: http://macroevolution.group.shef.ac.uk/

9.- Colomba dei lauri

Vive soprattutto nelle Isole Canarie, preferisce le foreste di lauri, e una delle sue caratteristiche principali è il colore rosso del piumaggio e l’area arancione in mezzo alla coda. Si nutre di cereali e per nidificare sfrutta fori e crepe tra le rocce.

Colomba dei lauri
Fonte: www.liferabiche.com

10.- Piccione beccorosso

Vive in diversi territori del continente americano tra cui Stati Uniti, Messico, Costa Rica, Honduras e Nicaragua, soprattutto nelle foreste tropicali al livello del mare. Nidifica sugli alberi e depone un solo uovo alla volta. Come indica il suo nome, ha il becco sul rosso, alla pari di ali e pancia.

Piccione beccorosso
Fonte: http://nestorherreradiariodecampo.blogspot.com.es/