Come combattere il dolore articolare del cane

12 Dicembre 2017

I nostri cari amici a quattro zampe possono presentare problemi alle articolazioni a qualsiasi età. Perciò vogliamo parlarvi dei fattori che provocano il dolore articolare nei cani, dei suoi sintomi e dei modi per combatterlo. Dovrete fare attenzione a questo aspetto, per poter trattare subito il problema ed evitare all’animale ulteriori complicazioni.

Principali cause del dolore articolare nei cani

La causa più comune di questo disturbo è l’artrite; tuttavia, può essere causato anche da altri fattori, come:

  • Lesioni comuni, come distorsioni e slogature
  • Displasia dell’anca
  • Mancanza di esercizio
  • Obesità
  • Deficit alimentare

I nostri cari amici a quattro zampe possono presentare problemi alle articolazioni a qualsiasi età. Perciò, dovrete fare attenzione ai sintomi che avvertono di questo disturbo e rivolgervi immediatamente ad un veterinario.

Segnali che indicano che il vostro cane ha male alle articolazioni

Cane sulla sabbia con dolore alle articolazioni

Tra i sintomi che possono allertaci, troviamo:

  • Movimenti poco abituali
  • Fatica ad alzarsi
  • Zoppia
  • Camminare in modo rigido
  • Articolazioni gonfie
  • Fatica a stirarsi
  • Leccarsi le zone interessate
  • Irritabilità
  • Mancanza di volontà per realizzare determinate attività fisiche, come salire le scale o saltare
  • Se il dolore è molto intenso, rifiuto di camminare.

Se notate la comparsa di uno o più di questi sintomi, rivolgetevi subito ad un veterinario: nessuno meglio di lui saprà diagnosticare correttamente il problema che affligge il vostro amico peloso.

Come curare il dolore articolare nel cane?

Per prima cosa, il veterinario prescriverà al vostro cane un trattamento per ridurre l’infiammazione e il dolore.

Probabilmente sarà a base di antinfiammatori non steroidei. In questo caso, ricordate che l’automedicazione non è indicata per i cani, sopratutto quando si tratta di farmaci pensati per gli uomini. Il veterinario è l’unica persona che, dopo aver valutato le condizioni fisiche dell’animale, può dirci quali medicinali dobbiamo usare e in che dosi.

Potrebbe anche rendersi necessario l’impiego di corticosteroidi. Tuttavia, questi farmaci rappresentano solo una terapia palliativa e non possono essere somministrati troppo a lungo poiché potrebbero provocare effetti collaterali.

Come proteggere le articolazioni del cane?

Oltre agli antinfiammatori, vi sono anche altre opzioni per alleviare il dolore articolare del cane. Una di queste è l’alimentazione, che dev’essere sana e ricca di minerali, vitamine e amminoacidi, imprescindibili per rinforzare muscoli e ossa.

Se però il problema alle articolazioni del vostro cane è dovuto al sovrappeso, bisognerà seguire una dieta specifica.

Potete anche optare per gli integratori alimentari, come ad esempio il solfato di condroitina e il solfato di glucosamina, che contribuiscono alla cura delle articolazioni del vostro amico peloso.

Anche l’acido grasso omega 3 possiede proprietà antinfiammatorie, mentre il metilsulfonilmetano aiuta le articolazioni a recuperare la mobilità.

Se il vostro cane soffre di artrite degenerativa, si può addirittura arrivare all’intervento chirurgico, poiché il trattamento farmacologico, nei casi in cui le articolazioni siano gravemente compromesse, non è sufficiente.

Altre opzioni per aiutare il cane con dolore articolare

Altre strategie utili per alleviare il dolore articolare del cane sono le seguenti:

  • Esercizi per rinforzare e mantenere flessibili le articolazioni e per perdere peso.
  • Massaggi per migliorare la circolazione sanguigna e per ridurre l’infiammazione, soprattutto se fatti prima che il cane si alzi.
  • Cuccia comoda per alleviare la tensione delle articolazioni.
  • Esercizi in acqua: nuotare è l’ideale per alleviare i dolori di questo genere.

Dieta ed esercizio, connubio perfetto per le articolazioni del cane

Cane che corre con padrone

Come sempre, prevenire è meglio che curare: anche se oggi il vostro cane non ha problemi alle articolazioni, potete scongiurare la loro comparsa in futuro.

Perciò, una dieta adeguata che mantenga il peso ideale del vostro cane e una buona dose di esercizio fisico, fondamentale per mantenere in forma il tono e la massa muscolare, rappresentano il connubio perfetto per tenere alla larga il dolore articolare.

E non dimenticate che, nel dubbio, rivolgersi al veterinario è sempre la scelta migliore: il vostro amico peloso ve ne sarà grato!