Come capire se il vostro cavallo vi vuole bene?

30 Aprile 2019
Gli animali dimostrano affetto? Se vi siete mai chiesti se il vostro cavallo vi vuole bene, questo articolo fa al caso vostro.

Vi siete mai chiesti come capire se il vostro cavallo vi vuole bene? Quando decidiamo di prendere un cavallo, vorremmo costruire un legame basato sull’amicizia e sulla fiducia reciproca.

Sono in molti a chiedersi come riconoscere le emozioni e le dimostrazioni di affetto di questi equini.

Scoprite con noi se il vostro cavallo vi vuole bene.

Linguaggio del corpo e dimostrazioni di affetto

Coloro che hanno vissuto a contatto con i cavalli, ne conoscono bene l’intelligenza e la capacità di mostrare empatia con le persone e con gli altri animali. Tuttavia, è comune per molte persone chiedersi come sapere se un cavallo vuole davvero bene al proprio padrone o al proprio fantino.

In questo senso, la prima cosa che dovete capire è che per comunicare, i cavalli usano principalmente il linguaggio del corpo.

Sebbene possano emettere una vasta gamma di versi, questi animali esprimono le loro emozioni, percezioni e stati d’animo principalmente attraverso le posture, i movimenti e le espressioni facciali.

Ovviamente, le dimostrazioni di affetto verso il padrone o il fantino non vengono verbalizzate come le nostre. Per sapere se il vostro cavallo vi ama, sarà fondamentale prestare attenzione e imparare a interpretare i segnali del suo corpo.

Il vostro corpo parla e il cavallo lo sa

Per noi esseri umani, può essere abbastanza complesso comprendere l’intero potenziale e la diversità del linguaggio del corpo.

Questo perché diamo la priorità alla comunicazione verbale nelle nostre relazioni; cioè, ci esprimiamo principalmente attraverso le parole.

Tuttavia, il nostro corpo è anch’esso un mezzo di comunicazione e lo usiamo costantemente per esprimere noi stessi, anche se inconsciamente.

Per questo motivo, gli animali spesso percepiscono facilmente le nostre alterazioni dell’umore, come paura, gioia o rabbia, senza bisogno di esprimerle a parole.Cavallo e bambina

Ricordate che il linguaggio del corpo è parte della comunicazione tra le persone. Sebbene molti lo dimentichino, non ci esprimiamo solo con le parole, ma anche attraverso azioni, gesti, posture, sguardi, ecc.

Il vostro corpo parla e il cavallo percepisce il vostro amore molto più grazie ai gesti e alle azioni che attraverso l’addestramento. Pertanto, bisogna stare attenti al linguaggio del corpo come mezzo di espressione dell’affetto e per migliorare il legame con l’animale.

Come sapere se il vostro cavallo vi ama?

Ora che abbiamo visto che i cavalli esprimono le loro emozioni con il linguaggio non verbale, possiamo identificare i segnali concreti che riflettono se il vostro cavallo vi ama. Successivamente, indicheremo 3 trucchi per interpretare meglio il linguaggio corporeo del vostro cavallo.

Osservate le sue orecchie

Le orecchie sono un elemento chiave nella comunicazione corporea dei cavalli. Se ci fermiamo ad osservare il comportamento degli equini, noteremo che le loro orecchie possano adottare movimenti e posture diverse: ognuna di esse trasmette un messaggio e uno stato d’animo diverso.

Per sapere se il vostro cavallo vi ama, sarà fondamentale imparare ad osservare e interpretare i movimenti e le posizioni delle sue orecchie.

Se il cavallo ha le orecchie rilassate in vostra presenza, questo è un ottimo segnale: significa che si sente a suo agio in vostra compagnia.

Un altro segnale positivo è che il cavallo mantiene le orecchie leggermente indietro quando lo cavalcate. Ciò significa che l’animale è concentrato e presta molta attenzione a ciò che gli comunica il suo fantino.

Inoltre, possiamo evidenziare le seguenti posizioni delle orecchie dei cavalli:

  • Orecchie appiattite e all’indietro: è importante stare attenti, poiché indica che il cavallo può avere atteggiamenti improvvisi e inattesi.
  • Orecchie che pendono da entrambi i lati della testa: questo indica che il cavallo si sente stanco o annoiato.
  • Orecchie dritte e in avanti: il cavallo è attento all’ambiente circostante e può reagire agli stimoli esterni.
Mano sul muso del cavallo

Prestate attenzione alla posizione della testa e del collo

Anche i movimenti e le posizioni della testa e del collo di un cavallo dicono molto sul suo stato d’animo. Se il vostro cavallo ha la testa e il collo leggermente in giù in vostra presenza, vorrà dire che è felice e ama stare con voi.

È anche possibile che il vostro cavallo mostri eccitazione nel vedervi con la testa e il collo ben dritti. Questo è senz’altro un buon segno.

Interpretate i movimenti della coda

La coda del cavallo ci dice molto sulle sue emozioni e percezioni dell’ambiente circostante. Come i cani, gli equini di solito mettono la coda tra le gambe quando sentono paura o vogliono esprimere sottomissione ad un altro individuo.

Se la coda è sollevata, invece, significa che il cavallo è felice o eccitato.

Ricordate: la coda alzata, le labbra leggermente abbassate e le orecchie all’indietro sono degli ottimi segnali che indicano che il vostro equino ama la vostra compagnia.