Come individuare i primi segnali di malattia nei cani?

· 15 Maggio 2019
A volte, le malattie e i disturbi possono scaturire in problemi comportamentali. Attraverso alcune azioni inusuali, i cani possono farvi capire che qualcosa non va. 

Conoscere il vostro cane è importante, ma soprattutto essere in grado di individuare i segnali di malattia per poter preservare la salute del vostro amico peloso.

Nel seguente articolo vi diremo quali sono i segnali di malattia più comuni nei cani e come individuarli.

L’inappetenza e i problemi alla bocca

Normalmente, un cane in perfetta salute non perde l’appetitoPer questo, se notate che il vostro animale non mangia, (anche per varie ore) potrebbe avere qualche tipo di disturbo.

Potete notare l’inappetenza anche se perde peso bruscamente.

Cane che mangia

La perdita di appetito comporta anche altri sintomi, come fastidio alle gengive dovuto ad una gengivite, febbre o vomito. Se questi segnali persistono, recatevi da un veterinario. 

Grattarsi eccessivamente

I cani si grattano abitudinariamente. Se ciò viene fatto in maniera continua e violenta, potrebbe indicare una patologia. Una causa potrebbe essere una cattiva idratazione della pelle.

Cucciolo bianco che si gratta segnali malattia

Se, al contrario, il cane si gratta in una zona in particolare, dovete fare attenzione perché potrebbe trattarsi di una zecca, di un’infezione o di una grave allergia

Protuberanze, tra i possibili segnali di malattia nei cani

Tutte le protuberanze o le infiammazioni devono essere controllate. Se esaminando la pelle del vostro cane notate la presenza di una massa sconosciuta, dovete portarlo subito dal veterinarioIn genere potrebbe trattarsi di cisti di grasso, di ematomi o di verruche.

Veterinario con barboncino in braccio

Alcune volte una protuberanza potrebbe essere un tumore maligno, che necessita di un trattamento più accurato. Per questo, è necessario che esaminiate spesso il corpo del vostro animale.

Altri segnali di malattia nei cani

A volte, le malattie e i disturbi possono scaturire in problemi comportamentaliAttraverso alcune azioni inusuali, i cani possono farvi capire che qualcosa non va. 

Alcuni di questi sintomi possono essere dei gemiti, ma anche un sonno prolungato o agitazione.

Cagnolino aggressivo
L’eccessiva aggressività verso gli altri animali e le persone, così come un atteggiamento solitario e schivo, possono indicare un disturbo.

Per concludere, dovete fare attenzione a tutti questi segnali e agire di conseguenza. La salute del vostro amico a 4 zampe è importante.

  • Borie, C., Luisa, M., & Ch, S. (2002). Brucelosis en el perro. TecnoVet8(1).

 

  • García, M. E., & Blanco, J. L. (2000). Principales enfermedades fúngicas que afectan a los animales domésticos. Rev Iberoam Micol17(Suppl), S2-S7.