Imparare a conoscere il comportamento dei furetti

· 15 febbraio 2018

I furetti sono diventati di moda come animali domestici alcuni anni fa. Al giorno d’oggi è possibile vedere persone che camminano in strada con un furetto come se fosse un cane. In cosa differiscono le due specie animali? Cosa significa avere un furetto come animale domestico? Se state pensando di adottarne uno, in questo articolo vi forniremo le risposte a queste e altre domande.

I furetti sono animali molti indipendenti e non possono essere paragonati a nessun altro animale domestico, se mai ne avete avuto uno prima. Pertanto, capire il comportamento e il linguaggio del loro corpo vi sarà molto utile per poter prendervene cura in modo adeguato.

Come capire il comportamento dei furetti

Per capire il comportamento dei furetti, bisognerà imparare a riconoscere i vari atteggiamenti tipici di questi mammiferi carnivori, appartenenti alla famiglia dei mustelidi.

Sindrome del furetto morto

Il Ferret Dead Sleep è un comportamento molto tipico nei furetti. Tecnicamente è una specie di sonno profondo, come dice la parola in inglese, che dà una parvenza quasi di animale morto. I furetti spesso entrano in questo tipo di sonno perché hanno un grande flusso di energia, quindi quando giocano o fanno esercizio ne bruciano molta.

Il vostro furetto apparirà profondamente addormentato, potrete urlare, prenderlo in braccio, scuoterlo: non si sveglierà ma continuerà a dormire. Come se stesse in letargo.

Scavare la terra

Ricorda un’azione tipica del cane, ma non fatevi sorprendere: i furetti sono degli scavatori nati. Questo comportamento è molto tipico in ogni furetto, poiché fa parte della sua vita e della sua personalità. Inoltre, vi consigliamo di tenere sempre una ciotola di terra a portata di mano per farlo giocare. Ciò lo aiuterà a scaricare lo stress.

Può succedere che accada lo stesso con il cibo. Non sgridatelo e abbiate pazienza, semplicemente è un suo modo di fare, innato e che non potrà essere evitato.

Rovesciare le ciotole d’acqua

I furetti sono molto giocherelloni, quindi morderanno e toccheranno qualsiasi cosa incontrino. Se l’acqua e il cibo sono accanto a lui nel momento in cui vogliono giocare, non ci penseranno due volte. Per non parlare del fatto che questi animali amano bagnarsi in acque poco profonde: come faranno a resistere a una ciotola?

Tuttavia, questo comportamento di lanciare la ciotola di cibo o acqua, può essere un’indicazione di noia o rabbia. Per esempio, se lo avete tenuto in gabbia per troppo tempo.

Mordere i piedi del padrone

Vi consigliamo di non indossare mai le ciabatte infradito, perché il vostro furetto potrebbe venire a mordervi. In realtà lui vorrà soltanto giocare, non ha idea che potrebbe ferirvi. Il problema è che posseggono una pelle molto resistente e il loro morso è tarato per far male ad animali della medesima stazza.

Se stessero giocando e mordendo un esemplare simile, non ci sarebbero problemi. Per i vostri piedi, al contrario, la minaccia è concreta: preparatevi a urlare! Tuttavia, questo comportamento può essere rallentato se gli insegniamo a capire un “no” quando si avvicina e gli diamo un oggetto alternativo da mordere, come un giocattolo.

Sibilare

Il sibilo è un modo per mostrare la sua paura o eccitazione. Quindi, se notate questo atteggiamento in un furetto che non conoscete, tenetevi lontani. Potrebbe mordervi e ferirvi. Se, al contrario, si tratta del vostro animale da compagnia, avvicinatevi con cautela e sussurrategli parole rassicuranti.

Atteggiamenti ossessivi

Quando uno di questi animali ama qualcosa, difficilmente ne farà a meno. I furetti possono diventare ossessivi, non vogliono che togliate loro ciò che amano. Se il vostro amico a quattro zampe ha un giocattolo preferito, è probabile che lo tenga nascosto in un posto segreto. Evitate di toglierglielo o spostarlo: l’animale potrebbe stressarsi, diventare ansioso o aggressivo.

volto e muso di un furetto

In realtà, combattono anche tra loro se uno vuole prendere l’oggetto preferito dell’altro. Meglio non toccare il furetto, vi risparmierete un morso.

Marcare il territorio

I furetti sono animali molto territoriali. Appena lo porterete nella vostra casa, tenete presente che inizierà a marcare il territorio con pipì e feci. Un altro atteggiamento di ‘possesso’ del territorio si evince quando il vostro furetto si strofina le parti intime con il musetto.

Come avete visto, il comportamento dei furetti è molto particolare e assai diverso da quello tipico di altri animali domestici, come cani o gatti. Capire come agiscono vi aiuterà ad avere una buona convivenza con il vostro nuovo amico.