4 consigli affinché il vostro cane non morda i mobili

Soprattutto quando sono piccoli, i cani mordono tutto ciò che trovano sulla loro strada. Di solito si accaniscono in modo particolare sui mobili quando non li stiamo guardando o rimangono da soli in casa. In questo articolo vi daremo alcuni consigli per evitare che il cane distrugga l’intero arredamento.

Perché il mio cane morde i mobili?

Molti di noi si sono posti questa domanda quando hanno portato a casa un nuovo animale (soprattutto se si trattava di un cucciolo). Una delle ragioni per cui il cane morde qualsiasi cosa, inclusi i mobili, è che tramite la masticazione ottiene un piacere enorme. 

Scarpe, calzini, giocattoli, cavi, sedie, tavoli… assolutamente tutto! Sono varie le ragioni per cui il cane affonda i propri denti su ogni oggetto che si trovi alla sua portata. Ad esempio, quando è un cucciolo, prova dolore causato dalla crescita dei canini e ha bisogno di alleviarlo mordendo. Invece, se si tratta di un cane già adulto, è probabile che voglia affilare i propri incisivi.

Cane che morde una scarpa

Può anche essere dovuto a un processo di “riconoscimento” della casa durante i primi giorni dopo l’arrivo, alla noia o al fatto che voglia attirare la nostra attenzione. Ovviamente esistono casi di iperattività, ansia e stress nei cani che non escono mai di casa, non giocano o rimangono per varie ore da soli.

La mancanza di esercizio influisce sugli animali in maniera acuta e negativa. Se il cane rimane chiuso tutto il giorno in una casa in cui al massimo compie una decina di passi per andare a mangiare o a dormire, tutta l’energia accumulata dovrà essere scaricata in qualche modo. Che fare dunque? Mordere tutto ciò su cui si imbatte sembrerà un divertente passatempo!

Sapevate che non è positivo punirlo quando lo sorprendete a mordere i mobili o vi rendete conto che sui piedi del letto ci sono i segni dei suoi denti? Il cane non comprenderà ciò che ha fatto di male, in quanto si tratta di una reazione ad un problema interno. Perderete solo tempo sgridandolo e arrabbiandovi con lui. Dovreste invece cercare di comprendere e analizzare il perché delle sue azioni, per quale ragione agisce in questa maniera e aiutarlo a cambiare.

Come evitare che il mio cane morda i mobili?

Affinché il vostro cane non distrugga tutti i mobili della casa, prestate attenzione ai seguenti consigli:

1. Capite perché lo fa

Fate molta attenzione ai segnali che manda l’animale e analizzate cosa potrebbe stare causando la sua reazione. Se lo state lasciando troppo tempo da solo, se non lo portate a spasso, se ha bisogno di più spazio, se crede che ci siano problemi in casa… tutto ciò potrebbe ripercuotersi sul suo comportamento.

2. Comprategli giochi per le gengive

I cuccioli soffrono esattamente come i bambini quando spuntano i primi dentini. Per questo saranno necessari giocattoli speciali per alleviare il loro dolore. Esistono articoli per la dentizione per cani, con o senza rumore, dotati di luci, di diversi colori e forme. L’idea è quella di attirare la loro attenzione ed evitare che continuino a mordere i mobili.

Non è necessario comprare un giocattolo speciale per questa tappa della vita, può essere uno qualsiasi di quelli venduti nei negozi per cani.  L’importante è che contenga la smania di mordere ciò che non deve essere morso.

3. Portatelo a spasso

carlino e westie al guinzaglio con padrone

Si tratta di un’attività che presenta notevoli benefici per entrambe le parti. Voi farete esercizio e anche lui; come se non bastasse, voi avrete la possibilità di interrompere momentaneamente la routine giornaliera e lui non morderà nulla. Sembra un piano eccellente da cui tutti guadagnano qualcosa. Non dimenticate che l’animale ha bisogno di bruciare energie in un modo o nell’altro e, magari, sarà sufficiente una passeggiata giornaliera di 10 minuti. Ovviamente potete aggiungere altre attività, come giocare al parco, lanciargli la pallina o farlo interagire con altri cani.

4. Rendete la casa ‘a prova di cane’

Se il vostro animale morde, è pur vero che esistono dei materiali che non possono essere “mangiucchiati” tanto facilmente. Non lasciate la porta della vostra camera aperta quando andate a lavorare, in modo da evitare che il cane entri e combini qualche guaio.

Alcune persone mettono dell’aceto su tutti i mobili usando un nebulizzatore per convincere il cane a non avvicinarsi. Esistono persino degli spray specifici per evitare che i cani si portino qualcosa alla bocca.

Categorie: Addestramento Tags:
Guarda anche