Convivere con un animale: benefici per la famiglia

13 Dicembre 2018
Le famiglie che possiedono un animale sono più rispettose e attente alle necessità di tutto il nucleo familiare.

Sono molteplici i benefici del convivere con animale per una famiglia, poiché di fatto questi esseri sono degli eccellenti compagni per svolgere esercizio fisico, per mitigare gli effetti della solitudine e per fomentare la felicità.

I benefici per una famiglia del convivere con un animale sono tanti: i cani regalano tanta felicità alle persone.

Dopotutto, appartiene al gruppo familiare quindi prendersene cura è essenziale. Ecco i benefici del convivere con un animale:

Uno dei cuori della casa

Per millenni, i cani e i gatti hanno fatto parte della vita delle persone in vari ambiti. Per fare la guardia alle case o per la caccia. Ad ogni modo, gli animali sono dei membri a tutti gli effetti delle famiglie. 

Le giornate non sarebbero le stesse senza i loro guai. E’ per questo che molte persone vedono gli animali come dei figli e, in alcune occasioni, è proprio così.

Ma quali sono i benefici per una famiglia? Sono sia fisici che psicologici. Scopriamoli insieme!

Benefici per una famiglia del convivere con un animale

Avere un animale mitiga gli effetti della solitudine. In alcuni casi, può trattare la depressione ed essere una distrazione in casa, soprattutto se avete una vita movimentata.

Un amico peloso è anche una eccellente fonte di esercizio fisico, specialmente se si tratta di un cane. Questi ha bisogno di esercitarsi in maniera costante, e anche di socializzare con i propri simili. Ci sono dei casi in cui si può portare a spasso un gatto, però non è la norma.

Cane che dà la zampa alla padrona

Di seguito, i 4 migliori benefici di avere un animale in famiglia:

1.- Stimolano il senso di responsabilità e ci spingono a stare in compagnia

Le famiglie che possiedono un animale sono più rispettose e attente alle necessità di tutto il nucleo familiare.

Gli animali di tutti i tipi invogliano a giocare in vari modi, e ciò stimola la creatività sia dei piccoli che dei grandi.

Ciò implica che nei bambini si rafforzino l’empatia e la voglia di stare in mezzo agli altri.

Allo stesso modo, un animale insegna cosa significa essere responsabili; si tratta di una vita tra le vostre mani, che dipende da voi.

Pertanto, la famiglia è responsabile del benessere sia fisico che emotivo di un amico a 4 zampe.

2.- Migliorano le difese immunitarie di tutti i membri

Tra i benefici per una famiglia del convivere con un animale c’è anche il fatto che si rafforza il sistema immunitario.

I nostri amici pelosi generano felicità e soddisfazione in maniera costante. Questo ci permette di secernere dopamina, ovvero l’ormone della felicità.

La dopamina tende anche a rafforzare le difese dell’organismo. Il buon funzionamento del midollo osseo dipende molto da questo ormone. Ad ogni modo, i benefici non finiscono qui.

Poiché gli animali entrano spesso a contatto con sostanze di ogni tipo, sia le vostre difese che le loro cresceranno allo stesso ritmo.

Ciò è essenziale se avete dei bambini in casa, perché cresceranno più forti e saranno meno propensi a contrarre malattie.

3.- Migliora la comunicazione di tutti

Avere un animale in famiglia significa che tutti i membri debbano occuparsene, quindi delegare i compiti come l’ora del bagno, le passeggiate e dargli da mangiare si convertono in qualcosa di essenziale.

Non solo si rafforza la comunicazione verbale: anche se gli animali non parlano come gli esseri umani, sanno trasmettere le loro necessità e i loro sentimenti mediante i gesti e le azioni. 

La vostra famiglia imparerà a riconoscere questi segnali, e il modo di comunicare tra di voi migliorerà.

Cane legato con cuccia

4.- Ci fanno sentire al sicuro

Con questo non ci riferiamo solo ai casi in cui un ladro potrebbe entrare in casa. Gli animali sono in grado di sentire delle cose che le persone non percepiscono.

Questo senso del pericolo è così sviluppato che sono in grado di individuare delle malattie ancora prima che compaiano i sintomi.

Al giorno d’oggi, grazie a internet, si conoscono vari casi di animali che hanno salvato la vita ad un essere umano. 

Un caso abbastanza particolare è quello di un gatto che ha percepito che la sua padrona stava per morire e grazie ai suoi versi di allerta è stata salvata.