Cosa fare se il vostro gatto barcolla quando cammina?

· 26 giugno 2018

Qualche volta può accadere che un gatto barcolli mentre cammina, che perda l’equilibrio o che abbia le zampe posteriori debilitate. Questo vacillamento può essere di diversi gradi, e può anche impedire all’animale di spostarsi, quindi dovete sapere da cosa deriva.

Il vostro gatto barcolla quando cammina: otite?

L’equilibrio si trova principalmente nell’udito, e gli squilibri che si producono al suo interno o nel sistema nervoso, possono provocare atassia, un disturbo che può essere la causa del problema se il vostro gatto vacilla mentre cammina.

Per questo, una delle cause che dovete scartare è un’infezione alle orecchie: l’otiteQuesta può presentarsi per vari motivi, come un accumulo di acari che colpiscono il canale uditivo o un semplice abbassamento delle difese immunitarie.

L’otite può derivare da un trauma e anche dalla presenza di un corpo estraneo nelle orecchie. Un caso tipico sono le spighe, un vero problema sia per i gatti che per i cani, che causano un tremendo dolore e una forma grave di otite.

Il vostro gatto barcolla quando cammina: traumi?

Un altro dei motivi più frequenti se il vostro gatto vacilla mentre cammina è un trauma serio che ha subito, che causa disorientamento all’animale. In molti casi un po’ di riposo risolve il problema, però ricordatevi che se avete qualche sospetto, dovete recarvi dal veterinario per verificare se il felino abbia qualche danno anche agli organi interni.

Gatto in equilibrio su staccionata

Anche l’alimentazione è associata a questo tipo di processo: il mangime a buon mercato può essere carente di minerali e di proteine che provocano uno scompenso nell’organismo.

Si deve fare attenzione al tipo di cibo che somministrate al vostro amico peloso. Sono critici gli stadi giovanili e geriatrici, quindi il mangime per gli animali anziani e per i cuccioli deve essere adatto al loro organismo, per evitare che soffrano di qualche malattia.

Il vostro gatto barcolla quando cammina: problemi al midollo osseo

Se il vostro gatto barcolla quando cammina e sembra avere scarsa mobilità alle zampe posteriori, il problema potrebbe avere un’origine nervosa o anche midollare. Il cervelletto e il sistema nervoso periferico sono gli incaricati del movimento dell’animale, quindi i disturbi nervosi o celebrali possono originare questa condizione.

Veterinario osserva radiografia animale

L’apparato vestibolare si occupa dell’equilibrio, ed è relazionato  all’udito; quindi, oltre all’otite, un danno al sistema vestibolare può essere un’ulteriore ragione. Potrebbe anche trattarsi di problemi più gravi che richiedono un trattamento, come un’ernia del disco.

Alcune di queste patologie richiedono delle operazioni chirurgiche, quindi vi invitiamo a recarvi dal vostro veterinario di fiducia, poiché sono necessarie varie prove per poter arrivare ad una diagnosi definitiva.