Cosa fare se il vostro cane tossisce sangue?

· 15 aprile 2018

Indipendentemente dal motivo per il quale il vostro cane tossisce sangue, questo sintomo è un chiaro segnale del fatto che qualcosa non va. In questo articolo vi parleremo delle possibili cause di questo problema.

Cause per le quali un cane tossisce sangue

La tosse è una risposta fisica ad un’irritazione delle vie respiratorie. Può essere dovuta all’accumulo di muco, ad un’infezione alla gola, alla presenza di corpi estranei che rendono difficoltosa la respirazione, o anche indicare delle malattie.

Ecco le più comuni:

  • Laringotracheite infettiva canina, chiamata anche la tosse dei canili.
  • Faringite. 
  • Malattie che colpiscono la trachea, come il collasso tracheale o la stenosi.
  • Presenza di corpi estranei.
  • Bronchite.
  • Parassiti che affettano i polmoni.
  • Polmonite.
  • Tubercolosi.
  • Malattie vascolari polmonari, come per esempio l’edema polmonare.

La tosse che affligge il vostro cane potrebbe derivare dalla rottura di capillari o da una lesione che provoca un’espettorazione di sangue o di muco sanguinolento, chiamata emottisi.

cane che viene visitato

L’emorragia può originarsi nella laringe, nella trachea o nei polmoni. A volte, il sangue può dipendere semplicemente da un’emorragia nasale o da un’infezione orale, quindi prima di allarmarvi consultate un veterinario.

Diversi test per arrivare alla diagnosi

Una volta dal veterinario, il primo passo da seguire sarà quello di svolgere un esame fisico completo per determinare la presenza di un’infezione o di un corpo estraneo nelle vie respiratorie del cane.

Questi esami si occupano di verificare che i polmoni dell’animale funzionino correttamente, di determinare se c’è qualche tipo di ferita nella cavità orale o la presenza di muco.

In altri casi, lo specialista prescriverà delle analisi per determinare i livelli di coagulazione del sangue, il funzionamento di certi organi interni e le prove pertinenti se recentemente il cane è stato colpito da parassiti.

Cosa fare se il vostro cane tossisce sangue?

Innanzitutto, non aspettate che la tosse sparisca o che cessi l’espettorazione di sangue o di muco. Portatelo dal veterinario il prima possibile.

pastore tedesco dal veterinario

Nel caso in cui l’origine della tosse si trovi in un organo vitale come l’intestino, un intervento tardivo potrebbe essere fatale. 

Nel caso in cui il cane vomiti, controllate se è presente del sangueCiò potrebbe aiutare il veterinario a determinare se il problema si trova nell’apparato digerente.

Trattamenti veterinari più comuni

Una volta diagnosticata la causa della emottisi, i veterinari potrebbero consigliare:

  • Somministrazione di fluidi endovenosi. 
  • Antiemetici, ovvero farmaci contro la nausea e il vomito.
  • Antibiotici.
  • Antiparassitari.

Nel caso in cui il cane abbia ingerito un corpo estraneo, gli verrà somministrato un lassativo affinché lo espella in maniera naturale, oltre agli antibiotici per prevenire le infezioni. Nel peggiore dei casi, l’animale dovrà essere operato.