Croccantini biologici per gatti: vantaggi

01 gennaio, 2021
Alcune persone credono che il cibo biologico per gatti sia migliore per i loro animali domestici, ma ci sono poche ricerche per dimostrare la verità di queste affermazioni. Detto questo, il miglior cibo per il gatto è quello che risponde alle sue esigenze alimentari in base alle fasi della sua vita.

Scegliere il cibo quotidiano del vostro gatto può essere un compito difficile. I felini infatti sono animali domestici molto delicati e alcuni cibi contengono degli ingredienti che possono fare loro male. L’obiettivo di ogni padrone deve essere quello di scegliere il cibo migliore, il più nutriente e gustoso. I croccantini biologici possono essere una soluzione.

I croccantini biologici stanno guadagnando terreno nel mercato del cibo per animali domestici e pare che siano in grado di offrire ai nostri amici felini tutti i nutrienti di cui hanno bisogno.

I croccantini biologici sono adatti a tutti i gatti?

Diteci la verità, state valutando l’idea di comprare dei croccantini biologici per il vostro gatto, ma come facciamo a sapere se una dieta totalmente biologica è adatta a lui ? Ci sono diversi fattori da considerare e uno di questi è assicurarsi che il cibo sia realmente biologico.

Ad esempio, se il vostro gatto soffre di allergie alimentari, i croccantini biologici sono un’ottima scelta. Questo perché in genere contengono meno ingredienti, sono più controllati e devono rispondere ad uno standard più elevato per ricevere una certificazione biologica.

Per questa scelta, bisogna assolutamente prendere in considerazione il fattore domanda e offerta, perché per quanto riguarda le dimensioni delle confezioni, sarà difficile trovare dei pacchi da 1 tonnellata di croccantini biologici per gatti, anche se c’è una grande richiesta.

Ciò li rende inevitabilmente più costosi rispetto a del comune cibo per gatti. Molti padroni pensano che che il cibo biologico sia il migliore per il loro gatto, ma non sono in grado di nutrirlo tutte le volte che vogliono.

Dieta nei gatti: cosa tenere in considerazione?

I croccantini biologici sono la scelta giusta per chi ci tiene a rispettare all’ambiente in cui viene prodotto il cibo del proprio gatto. Il cibo biologico infatti non utilizza pesticidi chimici o fertilizzanti sintetici.

Sebbene gli studi realizzati finora non siano in grado di assicurarci che i croccantini biologici per gatti siano il prodotto migliore, potreste prendere come riferimento le ricerche realizzate negli ultimi anni e farvi un’opinione.

Il miglior cibo biologico per gatti

Chi possiede un animale domestico vuole sempre il meglio per lui, a cominciare dal cibo. Vi starete chiedendo: quali sono le marche migliori? Quali sono i cibi che offrono il miglior rapporto qualità-prezzo?

Dai croccantini biologici ai cibi naturali e olistici, dal cibo secco ai cibi in scatola e umidi, ci sono molte opzioni tra cui scegliere. Per trovare il miglior cibo biologico per il vostro gatto dovrete documentarvi, leggere recensioni, analizzare le etichette nutrizionali e studiare quali sono le esigenze nutrizionali dei gatti.

Sulla base delle recensioni di siti web specializzati, delle loro prestazioni nei test nutrizionali, dei costi e di altre considerazioni, abbiamo dedotto che il cibo per gatti deve avere due caratteristiche fondamentali per essere definito “il migliore”:

1. Le proteine ​​devono essere l’ingrediente principale

Tra i cibi con le proteine come ingrediente principale c’è sicuramente la carne biologica senza conservanti artificiali, antibiotici aggiunti né ormoni della crescita. In questo modo, la salute del vostro gatto è assicurata. In generale, i gatti hanno dimostrato di apprezzare molto il gusto di questo cibo rispetto ad altre opzioni.

2. Deve contenere sia proteine che antiossidanti

La carne biologica sarà il primo ingrediente nella dieta del vostro gatto, ma non possono mancare nemmeno mirtillo, semi di lino e olio di cocco per fornirgli tutto il nutrimento di cui ha bisogno.

Alimentazione per prevenire il diabete nei gatti.

Diversi proprietari di animali domestici riferiscono che la pelle e il pelo dei loro felini appaiono molto più sani dopo aver usato questo cibo. Inoltre, osservano che il loro animale domestico mostra di mantenere un peso sano. Magari non saranno le opzioni più economiche, ma la qualità degli ingredienti, così come l’impegno del marchio per la qualità artigianale, giustifica il prezzo.

Alternative ai croccantini biologici

Per quanto riguarda la dieta del vostro gatto, ci sono alcune alternative che bisogna considerare per assicurarsi di offrirgli del cibo di qualità.

Cibo crudo

In natura, tutti i felini sono carnivori e mangiano anche cibo crudo. Tuttavia, è importante fare attenzione con i cibi crudi. Questi comportano un alto rischio di contrarre la salmonella e la listeria. Neanche i cibi crudi confezionati sono privi di rischi, quindi è bene prestare attenzione.

Probiotici

Spesso i gatto traggono beneficio dai cibi probiotici. Infatti, gli studi hanno dimostrato che i probiotici causano dei cambiamenti positivi nei batteri intestinali di un gatto. Questi cambiamenti possono aiutare un po’ in tutto, dalle infiammazioni al rafforzamento del sistema immunitario.

Attenzione alla provenienza e ai conservanti naturali nei croccantini biologici

I cibi per gatti acquistati in negozio spesso contengono conservanti, ma potreste optare per una tipologia più naturale. Ecologia o no, se il cibo del gatto proviene dall’altra parte del mondo, probabilmente non è fresco.

E poi, dall’altra parte del mondo, gli standard per la produzione alimentare possono essere molto diversi. Si tratta semplicemente di praticità, per cui vi consigliamo di scegliere un cibo prodotto nel vostro paese.

Best Organic Cats Food. (s.f.) En We´re All About Cats, Recuperado el 15 de Mayo de 2019 de https://www.wwwallaboutcats.com/organic-cat-food

Clark T. Organic Cat Food, (2018) The Happy Cat Site, Recuperado de https://www.thehappycatsite.com/organic-cat-food/