Curiosità sugli animali

28 Febbraio 2019
Molte specie presentano attributi fisici o qualità che li distinguono dagli altri e inoltre sorprendono gli umani con incredibili capacità o comportamenti inusuali

Gli animali ci somigliano in molte cose, ma per altre sono molto diversi da noi, quindi non smettono mai di stupirci. Ci sono così tanti aneddoti e curiosità sugli animali di cui non abbiamo idea.

In questo articolo vogliamo raccontarvi delle sorprendenti curiosità sugli animali.

Curiosità sugli animali: sapevate che…?

  • Le giraffe sono mute. Sì, e non è una malformazione genetica. Semplicemente non hanno le corde vocali, quindi non possono emettere suoni con la gola o con la bocca.
  • La lingua della balena è grande come un elefante. La balena è uno dei più grandi mammiferi del mondo: è chiaro che la sua lingua è così grande e ha lo stesso peso di un elefante adulto. Impressionante!
  • Le formiche vengono sepolte. Sì, quando una formica muore, il suo corpo emette automaticamente un odore caratteristico che attrae altre formiche, responsabili di trasportarla e seppellirla.
  • I delfini dormono con un occhio aperto. Dicono che i più buoni sono i più deboli, e questo succede anche nel caso dei delfini. Sono animali nobili che attirano i predatori più feroci, quindi per stare sempre all’erta, dormono con un occhio aperto.
  • Le giraffe dormono solo sette minuti. Sì, la giraffa ha bisogno solo di sette minuti al giorno per dormire e, inoltre, lo fa in piedi. Sembra essere un modo per rimanere vigile e attiva, e poter fuggire rapidamente nel caso in cui un predatore sia in agguato.
  • Le zanzare hanno i denti. Sì, anche se sono così piccole, hanno in totale 47 denti. È curioso pensare che pungono invece di mordere…
  • I ricci vedono il giallo. C’è stato molto dibattito sui colori che gli animali riescono a distinguere. Molti dicono che vedano in bianco e nero, e altri che non distinguono i colori e vedono tutto sfuocato. Il riccio è la dimostrazione che, a seconda dell’animale, questi colori possono cambiare. Il porcospino o istrice, come è noto colloquialmente, vede in giallo.
  • I maiali non possono sollevare lo sguardo. La loro struttura corporea, la larghezza del collo e la scarsa mobilità di cui sono dotati impedisce loro di alzare la testa verso il cielo.
  • Le scimmie soffrono di eiaculazione precoce. Si dice che gli scimpanzé siano in grado di consumare l’atto sessuale in soli tre secondi.

Scimmie sul ramoAltre curiosità sugli animali…

  • Più in basso di un verme. Lo sapevate che esistono lombrichi capaci di scavare gallerie di sei metri di profondità?
  • La gravidanza della lucertola. La salamandra nera alpina ha una gravidanza che dura tre anni e due mesi. Poverina!
  • Il palato delle mosche. Vi siete mai chiesti perché le mosche vi infastidiscono così tanto? Perché nelle loro gambe sono presenti più di 15.000 papille gustative, che le consentono di nutrirsi e di relazionarsi con l’ambiente circostante.
  • Gli elefanti nuotano. Potreste aver visto dei documentari dove attraversano i fiumi, ma la loro abilità nell’acqua va molto oltre. Nonostante il loro peso elevato, sono in grado di nuotare con grande abilità.
  • Il dimorfismo sessuale dei leoni. Il leone è l’unico felino che può essere distinto a colpo d’occhio se è maschio o femmina.
  • Il leone, il re della giungla e del sesso. È stato scoperto che i leoni possono avere tra 20 e 40 rapporti sessuali in un solo giorno.
  • Le formiche non dormono. Sembra che non ne abbiano bisogno…
  • Il gorilla e il suo sangue. Tutti i gorilla hanno sangue di tipo B.
  • È come un coniglio. La riproduzione dei conigli ha guadagnato fama; questo perché può dare alla luce fino a 800 cuccioli nella sua vita.
  • Stai attento a non essere morso da uno squalo. Gli squali possono avere fino a 3.000 denti. Quello che non sappiamo è dove si trovano.
  • Le palpebre dei cammelli. Poiché vivono nel deserto, i cammelli hanno tre palpebre per proteggersi dalle tempeste di sabbia.
  • Le api sono daltoniche, ma invece di confondere il verde con il rosso, confondono il giallo con il blu.

Queste sono alcune delle curiosità sugli animali che volevamo condividere con voi.

Forse vi avranno sorpreso o fatto sorridere, ma molto probabilmente adesso sapete qualcosa in più sul mondo animale, un mondo affascinante, che da sempre attrae l’uomo.