Di quanto esercizio ha bisogno un bull terrier al giorno?

Il Bull Terrier è una razza entusiasta e attiva che può sviluppare comportamenti compulsivi o inappropriati se non svolge abbastanza attività fisica. In questo articolo vi diremo di quanto esercizio ha bisogno questo tipo di cane al giorno.
Di quanto esercizio ha bisogno un bull terrier al giorno?

Ultimo aggiornamento: 16 luglio, 2022

Tra le necessità dei cani vi è fare esercizio fisico regolare, poiché contribuisce non solo alla loro salute fisica, ma anche a quella mentale. Permette loro di spendere energie e aiuta ad evitare comportamenti scorretti. Tuttavia, stimare quanto tempo andrebbe dedicato all’attività fisica ogni giorno non è così facile. A seconda della razza possiamo avere un’idea, perché alcuni sono più energici di altri. In base a questo concetto, sapete di quanto esercizio ha bisogno un bull terrier al giorno?

L’esercizio costante consente ai cani di mantenersi felici e passare del tempo con i loro padroni. Per via del suo carattere giocoso ed energico, il bull terrier ha bisogno di attività divertenti all’interno della sua routine. Pertanto, in questo articolo vi diremo tutto quello che c’è da sapere sull’attività fisica di questa razza. Non perdetevelo!

Caratteristiche della razza

Un bull terrier sul divano.

Prima di approfondire la quantità di esercizio di cui ha bisogno un bull terrier, diamo un’occhiata ad alcune sue caratteristiche. Questa razza è facilmente riconoscibile. La sua testa ha una caratteristica forma ovale, con occhi piccoli, scuri, di forma triangolare. Anche le sue orecchie sono piccole, inoltre sono sottili e disposte l’una vicina all’altra. Ha un collo lungo e forte.

Il corpo di questo tipo di cane è piuttosto muscoloso e leggermente arcuato. La coda corta e le zampe forti e robuste completano il quadro, conferendogli un aspetto atletico ed elegante. Inoltre, ha un pelo fitto, corto e liscio che in genere è bianco, ma può presentare anche sfumature di nero, rosso o tigrato.

In base alla sua taglia si distinguono due varietà della razza, una con un’altezza al garrese che può raggiungere i 55 centimetri e il bull terrier miniatura che non supera i 35 centimetri. Un altro dato interessante è che hanno un’aspettativa di vita media di 10 anni.

A livello di personalità, il bull terrier si caratterizza per essere un cane entusiasta, leale, con devozione alla famiglia. Non gli piace stare da solo ed è molto vivace. Ha una grande forza e agilità, quindi ama i giochi e l’attività fisica.

Di quanto esercizio ha bisogno il bull terrier?

Come abbiamo già accennato, il bull terrier è un cane energico, attivo e forte, pertanto ha bisogno di tempo da dedicare all’esercizio quotidiano al fine di salvaguardare la sua salute fisica e mentale. In questo modo può rimanere in forma, evitando di prendere troppo peso, e sviluppare atrofia articolare e problemi comportamentali.

Inoltre, è una razza che ama intrattenersi, quindi fare attività e giocare lo renderà felice.

Per spendere tutta l’energia accumulata, il People’s Dispensary for Sick Day (PSDA) consiglia di fargli fare esercizio almeno 1 ora al giorno, comprendendo passeggiate e giochi, per non farlo annoiare. Alcuni manuali sulla razza consigliano di dedicare a quest’attività almeno 2 ore al giorno, poiché sono cani che hanno un elevato bisogno di spendere energie.

Come far fare esercizio al mio bull terrier?

L’esercizio adatto a questa razza comprende passeggiate libere o jogging. Il tempo totale può essere distribuito in diverse brevi uscite, come affermato dall’American Kennel Club (AKC). In questo modo si evita di spossarlo troppo e che le articolazioni ne risentano, soprattutto quando sono più fragili (da cuccioli).

Inoltre, questi cani amano divertirsi, quindi dovrete investire del tempo nei giochi. Se ci sono bambini in famiglia, possono prendere parte a queste attività. Gli piace giocare con la palla, ma dovrete fare attenzione a scegliere una palla di gomma solida di dimensioni abbastanza grandi da non rischiare di bloccarglisi in gola. In questo modo, eviteremo incidenti.

Avranno bisogno di uno spazio aperto in cui muoversi. L’attività consisterà nel lanciare la palla in modo che il cane corra a cercarla. Un’alternativa è usare un frisbee.

Gli sport

I bull terrier sono nati per essere atleti, quindi le attività di forza e agilità sono tra le loro specialità. Per questo motivo anche i test di abilità e obbedienza sono ottime opzioni per lo sviluppo fisico e mentale del nostro cane, poiché può essere addestrato senza problemi. Altri sport con cui possono acquisire muscolatura sono gli sport acquatici.

Aspetti importanti quando si allena un bull terrier

Una delle razze canine più confuse con il pitbull

Bisogna tenere a mente alcune considerazioni durante l’attività di esercizio del bull terrier:

  • Acqua: trattandosi di cani molto attivi, è importante mantenerli idratati, in quanto tendono a soffocare con facilità. Assicuratevi di avere sempre dell’acqua pulita e fresca con voi.
  • Età: è necessario adattare le routine di allenamento allo stadio di crescita del bull terrier. Quando è un cucciolo, è bene non forzare le sue attività. I primi 5 mesi dovrete farlo giocare, dopodiché verranno incorporate le passeggiate in modo che si abitui poco a poco. In giovane età non potrà fare troppo esercizio, in modo da evitare problemi muscolari. Quando sarà anziano, avrà bisogno di fare meno attività, quindi dovrete ridurre l’esercizio.
  • Condizioni di salute: è molto importante conoscere qualsiasi condizione speciale (respiratoria, cardiaca, tra le altre) che possa influire sull’attività fisica. In questi casi, sarà necessario consultare il veterinario perché apporti delle modifiche alla sua routine di esercizio quotidiano.

È molto importante cercare di non stancare il cane. Se ci accorgiamo che è stanco, sarà necessario fare una pausa, rispettando il tempo di cui ha bisogno per riprendersi.

L’attività fisica è essenziale per tutti i cani. Sapere di quanto esercizio ha bisogno un bull terrier aiuterà a salvaguardare la salute fisica e mentale del vostro animale domestico. Il tempo minimo è di 1 ora al giorno. Tuttavia, potete consultare il vostro veterinario per qualsiasi domanda a riguardo, soprattutto se il cane presente delle condizioni particolari.

Potrebbe interessarti ...
Scopriamo insieme 5 razze di cani Terrier
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
Scopriamo insieme 5 razze di cani Terrier

La maggior parte delle razze di cani Terrier sono originarie delle Isole britanniche e il loro nome, che deriva dal latino, significa "terra".