Far prendere peso ai cani: 7 trucchi infallibili

Secondo le caratteristiche della razza del cane, il suo peso sano sarà in un intervallo o nell'altro. Nel caso in cui non conosciamo con precisione queste informazioni, sarà necessario consultare il veterinario.
Far prendere peso ai cani: 7 trucchi infallibili

Ultimo aggiornamento: 20 dicembre, 2021

Quando un cane non rientra nel suo range di peso sano, i suoi compagni umani devono aiutarlo a recuperare progressivamente. E questo cosa implica? Far prendere peso al cane fino a raggiungere l’indice di massa corporea e di grasso appropriati.

Ci sono cani che, per la natura della loro razza, hanno una corporatura fine e, quindi, un aspetto snello. Ma se il nostro amico a quattro zampe ha sempre avuto un peso normale e, improvvisamente, ne ha perso tanto drasticamente, è necessario trovare la causa e dargli una pronta soluzione.

Possibili cause di perdita di peso nei cani

Le cause della perdita di peso negli animali domestici possono essere molto varie. Tra le più comuni ci sono: una dieta povera di sostanze nutritive, la presenza di parassiti, lo stress dell’animale in una situazione specifica, tra le altre condizioni. Discuteremo ciascuno di questi punti in maggiore dettaglio di seguito.

Quando un cane è magro, devi aiutarlo a ingrassare.

1. Parassiti intestinali

Quando un cane soffre di parassiti intestinali, tende a perdere peso drasticamente in poco tempo. L’estrema magrezza è causata dal furto di nutrienti da parte dei parassiti ogni volta che il cane consuma un pasto.

Tuttavia, i parassiti possono anche causare gonfiore, quindi l’estrema magrezza può spesso essere minata da questo. È molto importante controllare attentamente il nostro animale domestico e vedere se le sue costole sono marcate. In tal caso sarà necessario recarsi immediatamente dal veterinario.

2. Nervosismo o stress

Sebbene questa sia una delle cause più difficili da notare, di solito è una delle più comuni. I cambiamenti nell’ambiente o nelle abitudini dell’animale possono influenzarlo negativamente, al punto di smettere di mangiare a causa di nervosismo, stress o depressione. Questo di solito è più evidente quando si è verificata una separazione e l’animale è in lutto.

3. Una dieta povera o inappropriata

Una dieta povera di nutrienti o che non contiene quelli di cui il nostro cane ha più bisogno è una causa frequente di perdita di peso. Se si verifica, è fondamentale discuterne con il veterinario per adeguare la dieta o migliorarla con qualche tipo di integratore.

Come far prendere peso correttamente ai cani

Per contribuire a far ingrassare il nostro cane, non dobbiamo avere fretta, cioè non è necessario aumentare la quantità di cibo da un giorno all’altro in maniera esagerata. In realtà, quello che dobbiamo fare è optare per quanto segue:

1. Cibo di qualità

A volte non è importante la quantità del cibo, ma la qualità. Questo non significa che si debba ricorrere al più costoso, ma che dobbiamo preoccuparci di cercare quelle opzioni che offrono un’alimentazione completa in grado di fornire una dieta equilibrata al cane.

Quegli alimenti che contengono, per porzione, tra il 12 e il 23% di proteine, saranno una buona scelta. Le proteine si possono ottenere anche da carni e grassi, ma non se ne deve abusare.

C’è un cibo speciale per aiutare quei cani malati ad aumentare di peso che sono anche una buona opzione, poiché sono rinforzati con vitamine e minerali di cui il loro corpo ha bisogno. Una volta terminato il pasto, dobbiamo cercare di trovare un alimento ricco di sostanze nutritive per non impoverire nuovamente la dieta.

2. Pasti più appetitosi per far prendere peso ai cani

Se non riusciamo a far mangiare il cibo al nostro cane, possiamo mescolarlo con il suo preferito, come un po’ di pollo, manzo, o anche un po’ di brodo di carne. Possiamo anche introdurre alcuni pezzi di snack canini e altre prelibatezze che invitano l’animale a mangiare.

Alimenti che aiutano a far ingrassare il tuo cane.

3. Enzima vegetale per far prendere peso ai cani

L’enzima vegetale viene solitamente prescritto dai veterinari in alcuni casi. In genere, si presenta sotto forma di pillola, capsula o pasta. La sua funzione è quella di aiutare a ripristinare e mantenere la salute dell’apparato digerente del cane, oltre ad aumentare la quantità di nutrienti che il cane può assorbire ogni volta che consuma un pasto.

4. Frequenza dei pasti

È anche importante tenere conto dell’ordine e del rispetto degli orari dei pasti. Più gli orari vengono rispettati, meno tempo il cane impiegherò per ingrassare e si riprendersi. D’altra parte, bisogna tener conto che, a seconda dell’età dell’animale e delle sue condizioni, il numero dei pasti varierà.

prendere peso

5. L’acqua è molto importante per far prendere peso ai cani

Una buona alimentazione deve essere completata dal corretto apporto di acqua. Senza la quantità d’acqua necessaria, il corpo del cane non sarà in grado di funzionare correttamente e l’assorbimento dei nutrienti non potrà avvenire. È essenziale tenere abbastanza acqua fresca per il cane, in modo che possa berla ogni volta che ne ha bisogno.

6. Esercizio fisico

A condizione che il veterinario lo autorizzi, sarà necessario integrare la dieta e l’idratazione del cane con un’adeguata routine di esercizi. Questo serve per rafforzare il suo corpo e, naturalmente, per stuzzicare l’appetito in modo da poter aumentare di peso fino a raggiungere il suo peso ideale.

7. Eliminare le fonti di stress

Se la perdita di peso è causata da un fattore emotivo o da stress, non sarà sufficiente aumentare la qualità o la quantità del cibo perché il nostro cane riacquisti l’appetito. In questi casi, è necessario identificare ed eliminare ciò che gli provoca disagio. Questo può essere qualsiasi cosa, da un semplice cambiamento nella routine o dieta, alla depressione dovuta alla mancanza di attenzione da parte nostra.

Per risolverlo, dobbiamo solo passare più tempo con lui in modo che si riprenda. Quando il nostro cane si sente meglio, dovrebbe ritrovare l’appetito. Dobbiamo ricordare che se questo non funziona e, anzi, le sue condizioni peggiorano, dovremmo consultare immediatamente un professionista della salute degli animali.

Prestiamo attenzione alle indicazioni del veterinario e, in breve tempo, saremo in grado di ripristinare la salute del nostro animale domestico. Non dimentichiamo che è meglio investire nel tempo e fare le cose con pazienza piuttosto che aspettarsi un miglioramento dall’oggi al domani.

Potrebbe interessarti ...
Come prendersi cura di un cane malnutrito
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
Come prendersi cura di un cane malnutrito

L'abbandono dei cani è un fenomeno sempre più in crescita. In questo articolo spieghiamo come prendersi cura di un cane malnutrito.



  • Loaiza Arias, M., Loaiza López, L., & López Marín, Á. M. (2018). Diseño de dietas BARF para perros en tres etapas fisiológicas. (Tesis de grado, Universidad Tecnológica de Pereira)
  • González Domínguez, M. S., & Bernal, L. (2011). Diagnóstico y manejo de la obesidad en perros: una revisión. CES Medicina Veterinaria y Zootecnia.