Gatto Cymric, con il pelo lungo e senza coda

Un Manx ma con il pelo lungo: è così il gatto Cymric. Ma che significa? Che ci troviamo davanti ad un felino privo di coda, o con una molto piccola, e con un incantevole aspetto da peluche.

Una versione a pelo lungo del Manx

La razza si è sviluppata negli anni ’60 in Canada e in USA a partire dai Manx che qualche volta nascevano con il pelo lungo.

Occorre segnalare che l’assenza di coda di questo gatto si deve ad una mutazione genetica spontanea. In ogni caso, gli allevatori -Leslie Falteisek degli Stati Uniti, e Blair Wright del Canada– hanno fatto in modo che questa caratteristica, sommata al pelo lungo, creasse la razza Cymric.

Ricordiamo che il gatto Manx- senza coda e a pelo corto- proviene dall’Isola di Man, tra l’Inghilterra e l’Irlanda. Il nome Cymric deriva dalla parola Galles in lingua celtica.

Vi presentiamo il gatto Cymric, un felino intelligente e socievole che spicca per la mancanza totale o parziale della coda e per il suo mantello lungo e con un doppio strato.

Gatto Cymric nel prato

Altre caratteristiche fisiche del gatto Cymric

Ecco altre caratteristiche del gatto Cymric:

  • Dimensioni: medie.
  • Peso: tra i 3 e i 5 kg.
  • Corporatura: solida e forte, dall’aspetto tarchiato.
  • Colori: vari: (unici, bicolore, sfumati, tricolore e carey).
  • Pelo: brillante e soffice, con un sottostrato molto spesso.
  • Testa: rotonda e con le guance pronunciate.
  • Occhi: grandi e rotondi, dal colore in accordo con il pelo.
  • Orecchie: medie e molto distanti tra di loro; sono larghe ma più strette sulle punte, che sono arrotondate.
  • Zampe: quelle posteriori sono più lunghe di quelle anteriori.

Per quanto riguarda la coda, si deve specificare che ci sono tre varietà di Cymric. Il Rumpy non la possiede e presenta un buco sulla base. Lo Stumpy invece ha solo alcune vertebre della stessa. Il Longy ha una coda un po’ più corta di un gatto comune. Tuttavia, alcuni esemplari nascono con la coda intera.

Un felino molto socievole

E’ un gatto socievole ed affettuoso. Va d’accordo con tutti i membri della famiglia e anche con gli estranei. Riesce a convivere con gli altri animali e non miagola molto.

E’ simpatico, dolce, tranquillo e ama giocare con i suoi proprietari. Dipende molto dai padroni, arrivando a seguirli per tutta la casa come se fosse un cane. Adora passare del tempo con loro.

Gatto Cymric in braccio al padrone

Il Cymric è un felino intelligente e curioso, al quale piace saltare, correre e divertirsi. Si sentirà felice se potrà avere un giardino o un patio allestiti per non farlo scappare.

Come prendersi cura di un gatto Cymric?

Come il Manx, è un gatto molto sano. Può vivere tra i 10 e 15 anni. L’assenza di coda può farlo soffrire di spina bifida, un disturbo congenito che impedisce alle vertebre del midollo spinale di chiudersi e che provoca vari inconvenienti.

Per mantenere il suo pelo in buono stato, è necessario spazzolarlo almeno una volta a settimana. 

Inoltre, visto che ne perde molto, dovete assicurarvi che non si formino dei tricobezoari nel suo apparato digerente. Ad ogni modo, il veterinario vi dirà come prevenire e trattare questo problema.

Dovrà anche indicarvi l’alimentazione più adeguata per ogni tappa della vita del felino, e anche il calendario delle vaccinazioni da rispettare e gli antiparassitari di cui ha bisogno.

Categorie: Curiosità Tags:
Guarda anche