Gli animali negli spot televisivi

· 25 Marzo 2019
Gli animali negli spot televisivi risvegliano i sentimenti umani, un modo per fare marketing emozionale.

Nella storia della televisione ci sono stati molti animali in spot televisivi che hanno conquistato il pubblico e hanno guadagnato enorme popolarità. Probabilmente, tutti ricordiamo qualche pubblicità divertente o commovente che è stata interpretata da qualche animale dall’aspetto particolare.

In questo articolo, vi invitiamo a ricordare insieme gli animali più famosi degli spot televisivi.

Perché gli animali hanno così tanto successo negli spot televisivi?

Secondo gli esperti, il fatto che gli animali abbiano successo nel marketing tradizionale e digitale non è nuovo. Soprattutto quando parliamo di specie con le quali condividiamo empatia, come cani, gatti, cavalli, maiali, delfini, scimmie, ecc.

Gli animali con cui ci identifichiamo spesso suscitano emozioni positive, come tenerezza o senso di protezione. Mentre le specie che consideriamo meno “desiderabili” possono provocare disgusto e persino paura.

Cavalli sulla neve

Per questi motivi, molti spot scommettono sui cavalli per darci la sensazione di libertà, o sui cani per ispirarci l’amore più innocente e incondizionato. Mentre altri scelgono scarafaggi, ratti e zanzare per promuovere il loro insetticida o prodotti antiparassitari.

In tutti i casi è molto difficile rimanere indifferenti nel vedere questi animali sullo schermo dei nostri televisori o dispositivi. Questa è la chiave del successo di quello che viene solitamente chiamato “marketing emozionale”.

Inoltre, gli animali negli spot televisivi o nei video su Internet consentono di raggiungere un pubblico molto vasto.

In questo modo, gli inserzionisti trasmettono il loro messaggio a persone molto diverse fra loro, che magari condividono solo il loro amore per gli animali.

Cane che guarda la TV

7 animali indimenticabili negli spot televisivi

Questi sono alcuni degli annunci pubblicitari che quasi tutti noi abbiamo visto in televisione, con gli animali come protagonisti:

1. “L’uomo e il cane”

Non tutti gli spot TV utilizzano animali per vendere un prodotto o un servizio. Alcuni annunci cercano di promuovere campagne, politiche ed eventi di grande importanza nazionale o globale.

È il caso di “L’uomo e il cane”, il cui obiettivo era quello di sensibilizzare sull’importanza della donazione di organi. Questa pubblicità fa saggiamente appello alla grande amicizia tra uomo e cane per ricordare che possiamo salvare delle vite donando organi. Il risultato è stato uno degli spot con gli animali più commoventi della storia.

2. “Gli amici ci aspettano”

Ecco qui un altro spot televisivo che usa il collegamento tra esseri umani e cani per far riflettere il proprio pubblico. In questo caso, la pubblicità avverte dei pericoli della guida dopo l’assunzione di alcol e dopo aver consumato bevande alcoliche senza moderazione.

3. “Cani e gatti reagiscono al televisore 4K”

Questo è un spot molto divertente e innovativo, in cui osserviamo le reazioni reali di cani e gatti quando vedono per la prima volta un televisore con tecnologia 4K. È una semplice proposta che ci fa ridere e riflettere su come gli animali percepiscono il mondo che li circonda.

4. “La storia di un cane smarrito”

Un cane abbandonato, un cavallo e il suo tutor sono i protagonisti di questo spot televisivo molto eccitante. È un invito a riflettere sulla nostra concezione della sensibilità, dell’intelligenza e del modo di relazionarsi degli animali. Una risposta forte e ferma per coloro che dubitano che gli animali provino dei sentimenti.

5. “Adotta, non comprare!”

In questa pubblicità, ci viene mostrata la vita difficile di un cane randagio e il suo bisogno urgente di essere adottato: uno spot molto toccante per ricordarci che ci sono migliaia di cani che aspettano l’opportunità di avere una famiglia e una casa. Vi avvertiamo in anticipo che potreste versare qualche lacrima quando guarderete questo spot.

6. “Cucinare mentre il padrone non è in casa”

Quale padrone non si è mai chiesto cosa fanno i suoi animali domestici durante la sua assenza? Bene, questo spot è una delle risposte più creative a questa domanda.

In questa pubblicità si vede un cane che approfitta dell’assenza del suo padrone per avventurarsi a cucinare il proprio cibo. Ma i suoi piani saranno improvvisamente interrotti dal ritorno degli umani.

7. “Il gatto che ha deciso di vivere come un cane”

Infine, portiamo come esempio uno spot creativo che gioca con le differenze tra cani e gatti. In questa pubblicità, ci viene raccontata la storia di un gatto che decide di comportarsi e vivere come un cane per divertirsi di più.

Questo annuncio risulta essere un’eccellente satira che ci invita a goderci un po’ di più la vita.