I benefici di avere due cani in casa

· 5 dicembre 2018
La convivenza tra due cani è fantastica perché si aiuteranno in ogni momento, si daranno calore in inverno e si coccoleranno quando uno dei due si ammalerà.

Oltre al fatto che si faranno compagnia, due cani in casa preverranno l’ansia da separazione di cui soffrono alcuni esemplari.

Avere due cani in casa apporterà molti più benefici di quelli che pensate. Magari crederete che ciò comporti troppo lavoro, che si abbia bisogno di molto spazio e che le spese per il mangime sarebbero superiori alle vostre possibilità.

Nonostante ciò, è molto positivo avere due cani in casa. Continuate a leggere per saperne di più sull’argomento.

Due cani in casa?

Se già avete un cane e state pensando di adottarne un altro, pensateci bene perché le spese per mantenerli aumenteranno.

Però, allo stesso tempo il vostro amico a 4 zampe si sentirà molto meglio quando lo lascerete per andare a lavoro poiché non rimarrà completamente solo. 

Di certo, le cose si complicheranno un po’ ma non troppo, poiché avere due cani in casa potrebbe farvi risparmiare se comprate una determinata quantità di mangime. Ecco alcuni benefici:

1. Compagnia permanente

Gli animali sono i nostri compagni indiscussi, su questo non c’è dubbio, però a volte sono stanchi o non vogliono giocare. Ciò potrebbe non accadere quando, invece di uno, avete due cani in casa. Magari mentre uno riposa nella sua cuccia, l’altro si accoccolerà sui vostri piedi, così non vi sentirete mai soli.

Due cani vicini

2. Esercizio fisico costante

Portare un cane al parco o a fare il giro del quartiere è già sufficiente per farvi svolgere un po’ di esercizio fisico, ma cosa accade quando si hanno due cani?

Magari uno va più veloce dell’altro e vi farà camminare di più del solito. Perfetto se non potete andare in palestra.

3. Felicità per i cani

Uno dei problemi comportamentali più diffusi nei cani, soprattutto in razze come il Cocker Spaniel, è l’ansia da separazione. Stare soli durante il giorno li porta a deprimersi, a rompere gli oggetti, a urinare in casa o ad adottare comportamenti aggressivi.

Ciò non accade quando si hanno due cani in casa. Sebbene sia vero che possono combinare dei guai insieme, la cosa certa è che saranno felici insieme e quindi non avranno tempo di mordere i mobili o di rubare i calzini. 

Inoltre, non avrete lamentele da parte dei vicini per gli abbai, per gli ululati e per i lamenti.

La convivenza tra due cani è fantastica perché si aiuteranno in ogni momento, si daranno calore in inverno e si coccoleranno quando uno dei due si ammalerà.

4. Prezzi all’ingrosso

Una delle questioni che dovete tenere in conto quando decidete di adottare un secondo cane è il budget.

In realtà, le spese non saranno esattamente il doppio come si potrebbe supporre, anche se si tratta di due animali.

Due cani grassi

Potete approfittare per comprare un sacco di mangime più grande che costa di meno di quelli piccoli e con meno cibo. Oltre a durare di più, risparmierete anche dei soldi.

La stessa cosa vale per i giocattoli, per gli antiparassitari e per le visite dal veterinario. Magari questi vi farò uno sconto se gli portate entrambi gli animali lo stesso giorno.

Se volete adottare un altro cane, la responsabilità raddoppierà. E’ fondamentale che entrambi gli animali stiano in buone condizioni e che non gli manchi niente.

Infine, vi raccomandiamo di analizzare la personalità del cane che già vive con voi e se si adatterà al suo nuovo amico. 

Se il vostro amico peloso ha più di 5 anni non è una buona idea che portiate un cucciolo in casa, poiché il nuovo arrivato avrà molta più energia e l’adulto non tanta pazienza per sopportarlo.

Dovete presentarglielo fin da subito e vedere come si comporteranno insieme, poiché ci potrebbero essere delle dispute per il territorio, per il cibo, per la cuccia e per le coccole.

In poco tempo però saranno inseparabili e vi renderete conto di aver fatto la scelta giusta.