Perché i cani hanno macchie sotto gli occhi?

Spesso è possibile notare delle macchie, sotto gli occhi del vostro cane. Queste possono essere causate dalla lacrimazione eccessiva, ma anche da allergie e infezioni. In altri casi, si tratta di manifestazioni dell’età o di un elemento tipico di una determinata razza. In questo articolo vi spiegheremo cosa provoca queste macchie sotto gli occhi del cane e cosa fare per trattarle.

Perché i cani hanno delle macchie sotto gli occhi?

Lacrimazione

La causa principale delle macchie sotto gli occhi dei cani è la lacrimazione costante. Questo può essere prodotto da un eccessivo riempimento dei condotti lacrimali. Ci sono molte razze che nascono con queste ostruzioni, che non permettono di espellere le lacrime in maniera normale. Il liquido rimane all’interno dell’occhio, provocando un traboccamento evidente.

Questo problema porta a notare, nell’animale, occhi particolarmente umidi e acquosi tutto il tempo. Il flusso costante di liquido, con il tempo, crea delle macchie antiestetiche sotto gli occhi.

Allergie

In caso di allergia, è possibile apprezzare la comparsa di macchie sotto gli occhi del vostro amico a quattro zampe. Queste allergie possono essere di origine cutanea, derivanti da cibo o altro. Il gonfiore improvviso di un occhio, innesca una lacrimazione più consistente. Come conseguenza, anche in questo caso, vedrete delle macchie sotto la zona oculare.

Infezioni

Un’infezione oculare nel cane potrebbe portare a suppurazioni e lacrimazione con la contemporanea presenza di macchie sotto gli occhi. Attenzione però: potrebbe trattarsi di una semplice infezione, ma anche la presenza di un corpo estraneo nell’occhio. Esaminate l’animale attentamente e, se vedete che non siete in grado di rimuovere l’oggetto, rivolgetevi subito al vostro veterinario di fiducia.

Carlino viene visitato

L’età

Man mano che i cuccioli crescono, le loro lacrime diventano più acide. Questo aspetto di natura fisiologica favorisce l’apparizione di punti rossi molto sgradevoli, sempre sotto gli occhi.

Nel caso di cani anziani, succede un po’ la stessa cosa, assieme al fatto che i loro dotti lacrimali si ostruiscono ancor più facilmente di quando erano giovani.

La razza

Alcune razze tendono a nascere con condotti lacrimali ostruiti o palpebre troppo piccole. Ciò significa che quando si aprono e chiudono, lo fanno con troppa forza, impedendo un buon drenaggio delle lacrime.

D’altra parte, ci sono quelle razze che hanno molti peli attorno agli occhi. Questi possono finire per stuzzicare e irritare il bulbo oculare, causando una lacrimazione costante ed eccessiva, alla base della comparsa delle sgradite macchie.

Cosa fare in caso di macchie sotto gli occhi nel cane?

Cane disteso e padrone con batuffolo di cotone

Ci sono diverse cose che potete fare se il vostro cane ha delle macchie sotto agli occhi. Vediamo una serie di consigli utili da mettere in pratica facilmente:

  • Pulite l’area. Pulendo ogni giorno l’area sotto gli occhi del vostro cane potrete evitare l’accumularsi di acido dalle lacrime. In questo modo, con il passare del tempo, questa parte si schiarirà. Sebbene sia sufficiente una garza bagnata, potreste occasionalmente usare un po’ di acqua ossigenata, facendo attenzione a non toccare gli occhi. In alternativa, potete mescolare dell’acqua con del sale marino e applicare questa soluzione, sempre usando una garza (e non cotone).
  • Accorciate i peli. Se avete un cane con una folta pelliccia e molti peli attorno agli occhi, accorciarli è l’idea migliore per evitare la comparsa di macchie. Si tratta di una misura preventiva assai efficace che, oltre a impedire una lacrimazione eccessiva, darà molto sollievo al vostro amico a quattro zampe.
  • Cambiate ciotola o alimentatore. Alcuni cani possono essere allergici alla plastica, senza che ve ne accorgiate. Se avete scartato altre possibili cause, provare a cambiare la ciotola con un’altra in materiali differenti, come l’acciaio o l’alluminio.
  • Acqua filtrata. Come ben sapete, spesso l’acqua del rubinetto presenta una serie di elementi che potrebbero essere nocivi per la salute. Dando al vostro cane dell’acqua filtrata, l’animale berrà un’acqua con meno minerali e le sue lacrime saranno meno acide.

Come avete visto, esistono diversi metodi che vi permetteranno di eliminare le macchie presenti sotto gli occhi del vostro cane. Prima di tutto, comunque, dovrete sempre accertare le cause di questa problematica e, in caso, non esitate a chiedere consiglio al vostro veterinario.

Categorie: Curiosità Tags:
Guarda anche