Quali sono i benefici del sole sui cani?

Il sole è indispensabile per far funzionare al meglio l’organismo. Per questo motivo, anche i cani hanno bisogno di esporsi ai raggi solari per brevi periodi.
Quali sono i benefici del sole sui cani?

Ultimo aggiornamento: 04 maggio, 2021

I benefici del sole sui cani sono tanti e allo stesso tempo importanti. Eppure, non tutti conoscono gli effetti positivi dei raggi solari sui cani.

Oggi vogliamo farvi riflettere su due domande: quali pensate siano i benefici del sole sui cani? Sapete elencarne qualcuno? In caso non riusciate a rispondere, non vi preoccupate. In questo articolo vi presentiamo i diversi benefici del sole sui cani.

I benefici del sole sui cani

Il sole è indispensabile per attivare diversi processi all’interno dell’organismo. Per quanto riguarda i benefici del sole sui cani, possiamo menzionare i seguenti, raccolti in base alle ricerche di vari studi scientifici.

Regolazione della temperatura corporea

Durante i mesi freddi i cani, animali omeotermi, hanno bisogno di diverse fonti di calore. Questo bisogno fisiologico spiega come mai si espongono al sole quando le temperature si abbassano: sono semplicemente alla ricerca di una fonte di calore naturale.

Alcune razze sono più vulnerabili al freddo rispetto ad altre. Un esempio chiaro di questa varietà è rappresentata dalle razze a pelo corto, così come dai cani di piccole dimensioni, per esempio i chihuahua.

Un modo per aiutare queste razze a raggiungere la giusta temperatura in inverno è quello di assicurarsi che la zona in cui riposano non sia esposta a correnti fredde e che vi sia una buona temperatura ambientale.

Un’altra opzione molto gettonata è quella di usare i vestiti per cani. In commercio ne esistono di diverse forme e tessuti, e sicuramente troverete quello che più si adatta al vostro cane.

Cane steso al sole.

I benefici del sole nei cani: il sistema immunitario

Le radiazioni solari, in dosi adeguate, sono fondamentali per un corretto funzionamento ormonale. Senza questa fonte naturale di calore, il corpo non potrà realizzare le normali funzioni quotidiane nel migliore dei modi.

Si è per esempio osservato come la luce solare sia necessaria per la secrezione della melatonina. Si tratta dell’ormone del sonno, che permette al cane di riposare bene e di attivare il suo sistema immunitario.

Il sole migliora lo stato d’animo del cane

Come abbiamo visto, i benefici del sole sui cani sono diversi. E se non bastasse, alcuni studi hanno dimostrato come la luce solare influisca anche sullo stato d’animo di questi animali.

Questo perché l’esposizione solare secreta l’ormone della felicità, chiamato serotonina. Questo ormone preserva lo stato d’animo del cane, esattamente come fa con gli esseri umani.

I benefici del sole sui cani: combatte il rachitismo e il dolore alle articolazioni

In primo luogo, il rachitismo è una patologia che provoca la deformazione delle ossa del corpo. Solitamente si manifesta nei cuccioli ed è facilmente osservabile in base alla loro posizione corporale.

Questa patologia è dovuta ad un deficit dell’organismo di calcio, fosforo e vitamina D. La carenza di questi elementi porta a problemi alle ossa per i cuccioli, con sintomi del tipo:

  • Ritardo della crescita.
  • Ossa grandi e deformate.
  • Articolazioni ingrossate.
  • Fastidio ai denti.
  • Colonna vertebrale deformata.

Il rachitismo, inoltre, è più frequente nei cuccioli di cani grandi, come i pastori tedeschi o i bulldog. Per queste razze l’esposizione solare è ancora più importante.

D’altro canto, si è anche osservato come la luce solare riduca i fastidi per i cani anziani. A partire da una determinata età, i cani soffrono spesso di malattie reumatiche molto dolorose. Tuttavia, a fronte di una maggiore esposizione al sole con l’arrivo dell’anzianità, si sono osservate maggiori probabilità che questi sintomi spariscano.

Genera vitamina D

Per evitare il rachitismo, il cucciolo deve assumere quantità sufficienti di calcio, fosforo e vitamina D. Il modo più rapido e semplice per assumere vitamina D è proprio attraverso la luce solare.

Quando l’animale prende il sole, nell’organismo si mettono in atto tutta una serie di reazioni chimiche. Grazie a queste reazioni, il corpo sintetizza la vitamina D, che serve a regolare, per esempio, tutti quei processi dell’organismo mediati dal calcio.

Tuttavia, ci sono situazioni in cui il cane non è in grado di sintetizzare questa vitamina. In questo caso il veterinario potrebbe raccomandare la somministrazione del suo equivalente sintetico, il colecalciferolo, oppure suggerire una dieta a base di alimenti che la contengono, come i cibi secchi.

Ma qual è l’importanza di questa vitamina? La vitamina D è uno dei nutrienti indispensabili nella dieta dei cani, soprattutto per la sua funzione:

  • Aiuta a regolare l’equilibrio interno.
  • Preserva calcio e fosforo.
    Cane prende il sole.

Per quanto i benefici del sole sui cani siano numerosi, è necessario però proteggerli adeguatamente. Non dimenticate mai la crema solare, soprattutto nelle ore più pericolose.

Assicuratevi inoltre che il cane sia sufficientemente idratato. In questo modo eviterete che soffra di un colpo di calore e potrete fargli sfruttare al meglio i vantaggi che l"esposizione solare comporta.

Potrebbe interessarti ...
Portare il cane in spiaggia: le regole da seguire
I Miei AnimaliRead it in I Miei Animali
Portare il cane in spiaggia: le regole da seguire

Scopriamo assieme quali sono le regole da seguire per portare il cane in spiaggia in modo che possiate passare una giornata divertente senza imprevisti.