Quante ore deve dormire un cane?

· 12 aprile 2018

Come ben sapete, i cani sono soliti dormire molto. La loro passione per il “riposino” è tale che, spesso, ci fanno davvero molta invidia. Non è certo troppo dura, la vita di chi pensa solo a mangiare e dormire: altro che “vita da cani”! Battute a parte, sarebbe interessante sapere quanto deve dormire un cane. Vediamo allora, in questo articolo, di chiarire tutti i dubbi relativi al fabbisogno di sonno dei nostri amici a quattro zampe.

Quanto deve dormire un cane?

Ci sono diversi fattori che influenzano questa risposta. Per esempio l’età, ma anche lo stato di salute del singolo animale. Vediamo allora, caso per caso, quante ore deve dormire il vostro cane, affinché possa considerarsi completamente riposato.

L’età del cane

Come nel caso delle persone, anche l’età influisce sul sonno del cane. Un cucciolo, ovviamente, dovrà soddisfare un fabbisogno di sonno alquanto diverso rispetto a un esemplare adulto o anziano.

Quanto deve dormire un cucciolo?

I cuccioli, come i bambini, passano molte ore del giorno stesi a dormire. Ciò si deve al fatto che il loro organismo è ancora in fase di sviluppo. Si muovono un poco, mangiano ma, principalmente, si dedicano a riposare. Un cucciolo di cane, in media, può arrivare a dormire dalle 18 alle 20 ore al giorno. Numeri davvero incredibili, non trovate?

cagnolino dorme con le zampe in alto

Naturalmente, questo non significa che l’animale vada a letto alle 10 di sera per svegliarsi alle 6 del pomeriggio successivo. Le ore di sonno vengono distribuite in diversi blocchi durante il giorno. Tranquilli quindi: potrete godervi la simpatia e l’affetto del vostro nuovo amico per qualche ora al giorno, quando non ha bisogno di dormire.

Quanto tempo deve dormire un cane adulto?

Man mano che l’animale cresce, la quantità complessiva delle ore dedicate al sonno, diminuiscono. Ciò nonostante, se avete un cane adulto, sappiate che continuerà a dormire parecchio. In genere, parliamo di circa 15-16 ore di sonno. Il vostro amico a quattro zampe avrà bisogno di questo riposto per recuperare le energie spese.

cane si riposa sdraiato sul pavimento

Non sorprendetevi se, quando lo portate a spasso, lui apparirà vitale e pieno di energia. Al contrario, spesso i padroni saranno sfiniti per via delle ore passate a lavorare.

Se il cane adulto è di taglia grande, inoltre, avrà bisogno di un paio di ore in più. Dormirà per circa 18 ore al giorno, dato che il suo fabbisogno per recuperare energie, sarà maggiore.

Quante ore deve dormire un cane anziano?

Quando un cane è più in là con gli anni, il quantitativo di ore da dormire, continuerà a crescere. Ricordate che la vecchiaia è in parte una regressione all’infanzia. Pertanto un vecchio cane, in un certo senso, tende a comportarsi come un cucciolo. La quantità di sonno è uno dei fattori che queste due fasi hanno in comune.

un cane grande rilassato all'ombra

Va anche detto che può verificarsi il caso che il vostro cane anziano soffra di una qualche malattia. Da un lato, la patologia e il dolore potrebbero provocare insonnia e ridurre la quantità di ore dormite. Dall’altro, l’uso di particolari farmaci, potrebbe innescare una certa apatia e sonnolenza.

Se pensate che il vostro cane dorme meno del necessario e questo provoca in lui stress e nervosismo, portatelo subito dal veterinario. Lo specialista valuterà la situazione e prescriverà una cura necessaria a riportare la situazione alla normalità.

Sonno e salute nel cane

Le quantità di ore che un cane dovrebbe dormire, sono quelle che vi abbiamo appena descritto, in base all’età. Se il vostro animale domestico soffre di una qualche malattia, è possibile che, a seconda del tipo di patologia, dorma più o meno del previsto.

un cucciolo dorme sotto le coperte in un letto

Ad esempio, un animale con depressione potrebbe dormire molte più ore del necessario, mentre un animale con dolori potrebbe avere difficoltà a riposarsi. In entrambi i casi, questi cambiamenti sono pericolosi per la salute fisica ed emotiva del cane. Quindi, sarà necessario l’intervento del vostro veterinario di fiducia.

Cosa sapere sul sonno dei cani?

Tenete presente che ogni animale è un mondo a parte, proprio come ogni razza. I tempi del sonno possono subire variazioni, in base al tipo di cane che avete. In linea di massima, gli esemplari di piccole dimensioni con un dispendio energetico maggiore tendono a dormire di più. I cani di taglia più grande, per via del loro temperamento più calmo, dovrebbero riposare meno.

A prescindere dalla stazza del vostro amico a quattro zampe, fidatevi del suo orologio biologico. Come per le persone, l’organismo sa quando interrompere le attività e dedicare ore intere a recuperare energie. Certo, vederlo risposare placidamente continuerà a farvi provare invidia, ma ricordate che un cane che dorme bene è un cane più sano e felice.