Razze di piccola taglia: quale scegliere?

31 Marzo 2017

Se state pensando di prendere un cane di piccola taglia, forse vi starete chiedendo quale scegliere. La risposta è: dipende da quello che state cercando e dalle vostre possibilità. Anche se condividono le stesse dimensioni, non hanno le stesse caratteristiche e la stessa personalità.

Considerazioni sulle razze di piccola taglia

Quando si parla di cani di piccola taglia, c’è la credenza che possano adattarsi senza problemi a case con poco spazio, o che non abbiano bisogno di molta attività fisica all’aperto. Anche se per molti cani queste affermazioni sono valide, per altri non lo sono.

In ogni caso, se volete vivere con dei cani piccoli, dovete ricordarvi che non per questo le vostre responsabilità nei loro confronti sono minori. E se vi lasciate guidare dalle apparenze e dalla moda, probabilmente la vostra non è la scelta giusta.

Quindi, prima di scegliere la razza, oppure un meticcio, pensate bene al tipo di cane che state cercando.

 Senza dubbio, la cosa migliore è chiedere consiglio ad un veterinario o a qualcuno che lavora con gli animali. Di sicuro sapranno dirvi quale cagnolino fa al caso vostro.

Se vi piacciono i cani di piccola taglia, vi daremo alcuni consigli per scegliere la razza che più si adatta al vostro stile di vita.

Alcune informazioni sui cani di piccola taglia

Si considerano cani piccoli quelli che non pesano più di 10 chilogrammi. 

Ecco alcuni vantaggi (e svantaggi) di questo tipo di cani:

  • Stanno spesso in allerta. E’ probabile che abbaino a qualsiasi ora del giorno e della notte per dei rumori o suoni che avvertono, per le persone che si avvicinano a casa vostra, etc.
  • Sono più longevi dei cani di taglia grande.
  • Le spese per l’alimentazione, per il veterinario, per le cure e per gli accessori saranno minori rispetto a quelle per i cani grandi.
  • Sono più facili da lavare, pettinare, e da gestire in generale.
  • E’ più semplice spostarli da un luogo ad un altro. Potete utilizzare anche un trasportino.
  • Avrete meno problemi a portarli con voi in viaggio nei diversi mezzi di trasporto. Verranno accettati più facilmente negli hotel e nei luoghi pubblici.

Tenete in considerazione questi esempi se volete un cane di piccola taglia

Se volete che il vostro cane si adatti al vostro stile di vita, fate attenzione a questi esempi:

1- Abitate in un piccolo appartamento nel quale vivono solo persone adulte. Non siete amanti dell’attività fisica e non avete molto tempo da dedicare all’igiene di un cane. Avete già un altro animale. Il vostro compagno potrebbe essere uno tra le seguenti razze:

  • Barbone toy
  • Barbone nano
  • Bichon Havanais
  • Bichon à poil fris
  • Griffone di Bruxelles
  • Maltese

2- Possedete una casa con un piccolo giardino nella quale vivono bambini e altri animali. Non importa quanto tempo avete a disposizione per portarlo fuori. Scegliete questi cagnolini giocherelloni:

  • Bulldog francese
  • Boston Terrier
  • Toy Spaniel inglese
  • Carlino
  • Cavalier King Charles Spaniel

Altre informazioni che vi aiuteranno a scegliere la razza adatta a voi

Prendete in considerazione anche queste opzioni:

3- La vostra abitazione è piccola. Avete poco tempo per portarlo a spasso e per dedicarvi alla sua igiene. Non avete bambini e possedete altri animali. E oltre ad un buon compagno, cercate anche un cane da guardia. In questo caso, scegliete le seguenti razze:

  • Pomerania
  • Tibetan spaniel
  • Bolognese
  • Australian Terrier

4- Vivete vicino a dei parchi o boschi e vi piace l’attività fisica, però non volete dedicare molto tempo all’igiene del vostro cane. Avete dei bambini e altri animali. Volete un compagno per le vostre passeggiate e vi piacerebbe anche giocare con lui. Le razze ideali sono queste: