Radio accesa contro l'ansia da separazione: sì o no?

02 giugno, 2020
Lasciate la TV o la radio accese quando uscite di casa in modo che il vostro animale domestico non si senta solo? In questo articolo vi diremo se è giusto farlo.
 

MoltI lasciano la televisione o la radio accesa agli animali che soffrono di ansia da separazione. Soprattutto quando hanno intenzione di lasciare l’animale a casa da solo per alcune ore, ad esempio quando vanno al lavoro. A volte si comportano così perché credono che l’animale in questione si sentirà meno solo, specialmente i cani.

Gli esseri umani sono esseri rumorosi. Questo perché la nostra principale forma di comunicazione è la parola, e quando siamo in un gruppo, i suoni ci fanno sentire più sicuri e protetti. Nonostante la maggior parte delle specie domestiche si siano abituate, non tutti gli animali tollerano il rumore che produciamo allo stesso modo.

Come in altri aspetti della relazione che instauriamo con gli animali, esiste una certa tendenza ad equiparare le emozioni, i sentimenti e, alla fine, a comprenderli attraverso una visione antropica. Tuttavia, ogni specie animale ha la sua etologia, un modo di percepire il mondo e comunicare con esso.

In realtà, per rendere il nostro animale domestico davvero felice ed emotivamente equilibrato, dovreste innanzitutto cercare di capirlo dal suo punto di vista, non dal vostro. Vediamo insieme se è giusto lasciare la radio accesa per gli animali che soffrono di ansia da separazione.

Criceto con la chitarra per combattere ansia da separazione
 

Radio e ansia da separazione

Attualmente, molti cani soffrono o hanno sofferto di ansia da separazione. A volte, questo tipo di comportamento si verifica solo durante i primi mesi di vita dell’animale. Successivamente, se il distacco ha funzionato correttamente, il cane smette di soffrire di questi episodi quando viene lasciato solo.

Al contrario, molti cani possono sviluppare ansia da separazione in qualsiasi momento della loro vita a causa di una moltitudine di fattori. Pertanto, l’ansia da separazione nei cani è uno dei principali problemi comportamentali per cui si ricorre alle cliniche veterinarie o agli addestratori.

Alcuni padroni di cani che soffrono di questo problema scelgono di provare a far sentire l’animale sempre accompagnato e, quindi, lasciano la radio accesa a casa. Ma è una buona soluzione?

A prima vista, e senza entrare nei casi specifici, la risposta è no. Lasciare la radio accesa per un cane con ansia da separazione non risolverà il problema. Al contrario, potrebbe persino peggiorare le cose.

L’ansia da separazione nei cani va risolta con il pieno coinvolgimento del padrone nella vita dell’animale, guidati da un professionista del settore. Il cane deve fidarsi di voi, sapere che ci sarete e che lo guiderete verso lo sviluppo dell’autocontrollo e dell’autonomia. Questi problemi comportamentali richiedono un aiuto professionale e lasciare la radio accesa non farà sparire il disturbo.

Cane con le cuffie
 


I pappagalli e la paura del silenzio

I pappagalli e gli uccelli Psittacidae sono degli animali domestici molto popolari. In questo caso, lasciare la radio accesa quando li lasciate soli a casa è utile. Come mai?

Questi uccelli in natura vivono in grandi gruppi sociali. Chiunque viva con un pappagallo può affermare che è uno degli animali più rumorosi con cui vivere.

Questi animali fischiano e gridano continuamente allo stato brado. Per loro, il silenzio implica che sta arrivando qualcosa di brutto. Quando uno stormo di pappagalli diventa silenzioso, di solito è perché un predatore è in agguato.

Per questo motivo, è sempre bene che i pappagalli abbiano musica di sottofondo o altri suoni, specialmente se non vivono con altri della loro specie. Ma ricordate: di notte ci deve essere un ambiente tranquillo in modo da farli riposare correttamente.

I gatti, animali domestici silenziosi e furtivi

Un altro tipico animale domestico è il gatto. Per la sua natura predatrice e solitaria, questo felino domestico è estremamente silenzioso. Chiunque possieda un gatto sa che l’hobby preferito del suo animale domestico è passare la giornata a sonnecchiare.

I gatti generalmente sono animali molto calmi che preferiscono il silenzio o i suoni ambientali morbidi. In effetti, nelle case dove c’è molto rumore, colpi continui o urla, i gatti finiscono per sviluppare problemi comportamentali, come aggressività, depressione o ansia.

Gatto con ansia da separazione
 

Anche se sono molto indipendenti, quando il padrone lascia la casa, i gatti soffrono. Nonostante la loro fama, i gatti sono animali sociali che hanno bisogno di un gruppo stabile e di contatto con i loro membri. Tuttavia, lasciare la radio accesa non è l’opzione migliore per loro.

È utile lasciare la radio accesa agli animali che soffrono di ansia da separazione?

Lasciare meno la TV o la radio accese per far sì che il vostro animale domestico non si senta solo dipenderà da voi. Forse il vostro cane preferisce avere un rumore di fondo perché lo aiuta a calmarsi o, al contrario, il vostro pappagallo potrebbe odiare quel rumore.

Soprattutto, è meglio discutere questo tipo di domande con un professionista che può studiare il caso e aiutarvi a risolvere tutti i vostri dubbi.

 
  • Bergman, L., & Reinisch, U. S. (2006). Parrot vocalization. Manual of parrot behavior, 219.
  • Rafael Cal Estrela. (2019). Pensando en ellos. Habla con Ellos: Educación canina.
  • Sargisson, R. J. (2014). Canine separation anxiety: strategies for treatment and management. Vet Med Res Rep, 5, 143-51.
  • Overall, K. L., Rodan, I., V. Beaver, B., Carney, H., Crowell-Davis, S., Hird, N., … & Wexler-Mitchel, E. (2005). Feline behavior guidelines from the American Association of Feline Practitioners. Journal of the American Veterinary Medical Association, 227(1), 70-84.