Le migliori razze di cani del Regno Unito

· 13 aprile 2018

Inghilterra, Scozia e Galles hanno dato i natali ad alcuni dei cani più famosi al mondo. Si calcola che nelle isole britanniche siano stati creati circa 50 tipi di cani, nel corso della storia. Per questo motivo, ci sembrava giusto dedicare loro un articolo. Scopriamo assieme, allora, le 8 migliori razze di cani del Regno Unito.

Quali sono i cani del Regno Unito più famosi?

Dentro i confini della Gran Bretagna sono nate molte razze di cani, tutt’ora molto apprezzate e richieste. Dato che sarebbe impossibile parlare di tutte loro, abbiamo scelto quelle più conosciute e popolari che, certamente, non vi lasceranno indifferenti:

1. Cocker Spaniel inglese

È di origine gallese ed è stato creato per perseguire e trovare gallinelle d’acqua. Il suo antenato è il Cocker Spagnolo, noto anche come Epagneul e molto amato tra gli aristocratici. Il suo manto può essere di diversi colori tra cui marrone, nero, bianco con macchie marroni o nere, ecc. Ha orecchie molto grandi e lunghe, che pendono fino all’altezza del naso.

un cocker inglese vicino al fiume

Per quanto riguarda il suo temperamento, è un cane attento, determinato, di grande resistenza e che non ama restare solo. Può arrivare a piangere e latrare per ore, se lasciato a casa. Crea un legame forte solo con uno dei famigliari, in genere colui che gli dà da mangiare.

2. Collie

Questa razza del Regno Unito ha la sua origine in Scozia e nel nord dell’Inghilterra. Ci sono diverse varietà: a pelo corto (Smooth) e lungo (Rough), Border Collie, Beardie (barbuto) e lo Shetland Collie. Possiede un corpo lungo, occhi marroni, piccole orecchie piegate all’indietro, muso allungato e coda lunga e pelosa. Il temperamento del Collie è caratterizzato dalla dolcezza, dalla facilità di addestramento, da un’intelligenza superiore e dal desiderio di compiacere il proprio padrone, con cui crea un legame fortissimo.

3. Beagle

Di taglia medio-piccola, questo cane del tipo Foxhound ha orecchie grandi ed è un eccellente animale da compagnia. Il primo Beagle moderno sorse nell’Essex (Inghilterra) nell’anno 1830 e da allora gode di grande popolarità.

Sebbene possa essere trovato in diversi colori, i più comuni sono con petto e zampe bianche, con manto e testa color marrone. Insieme al Bloodhound, è una delle razze con l’olfatto più sviluppato al mondo. È piuttosto gentile, allegro, affettuoso e per nulla aggressivo.

4. Welsh Terrier

È una delle varietà più antiche di Terrier (anno 1760) ed è stata creata per cacciare tassi, roditori e volpi. Si dice che sia uno dei primi cani britannici. Di piccola statura, testa larga, naso nero, pelo a due strati (per proteggersi dal freddo) e occhi piccoli, il Welsh Terrier è molto estroverso, amichevole, intelligente, energico e coraggioso. Va d’accordo con gli altri cani purché non siano più piccoli di lui.

5. Golden Retriever

È una delle razze di cani del Regno Unito più famose al mondo ed è stata creata in Scozia, nel 1850 circa. Con grandi attitudini per trovare e cacciare prede, è diventato rapidamente popolare sia in campagna che in città. Possiede una folta pelliccia dorata. È un animale domestico molto amichevole e affettuoso, facile da addestrare, perfetto per chi ha bambini. Ha un carattere docile, calmo e intelligente.

golden retriever tra razze di cani del regno unito

6. Jack Russell Terrier

Questa è un’altra delle razze canine britanniche create per inseguire piccole prede. Di piccole dimensioni e prevalentemente bianco (con alcune macchie marroni), il Jack Russell Terrier è l’animale ideale per le persone molto attive. Dotato di molta forza e resistenza, è un cane vivace, vigile e intrepido. Richiede allenamento costante in modo che possa stimolare la sua intelligenza, superiore a quella di molte altre razze.

7. Yorkshire Terrier

Questa razza è il frutto dell’incrocio del Terrier d’Inghilterra e di Scozia, avvenuta nelle città dello Yorkshire e del Lancashire, durante la rivoluzione industriale. Divenne molto popolare durante l’epoca vittoriana e, anche se di piccole dimensioni, questo cucciolo è molto coraggioso e tenace. Ama stare al centro dell’attenzione, è molto attivo e abbaia parecchio. Usato per cacciare piccoli roditori, è facile da addestrare, soprattutto se lo educate in tenera età.

8. Bulldog inglese

Non poteva certo mancare lui, tra le migliori razze di cani del Regno Unito. Anche se deve le sue origini alle orribili lotte fra cani, questo molossoide può pesare fino a 25 kg (23 le femmine) e possiede un carattere estremamente pacifico, tollerante e paziente. Con le spalle spesse, gli occhi grandi, le guance pendenti e il pelo liscio, il Bulldog è un eccezionale animale domestico. Attenzione però: può soffrire di colpi di calore e avere problemi respiratori, per via della conformazione del muso.

Fonte dell’immagine principale: Pleple2000