Quali sono i requisiti per adottare un animale?

· 21 aprile 2018

L’adozione è un mezzo fondamentale per lottare contro l’abbandono e per aiutare i cani e i gatti che ne hanno bisogno. Se volete dare il vostro contributo, oggi vi parleremo dei requisiti per adottare un animale.

Requisiti per adottare un animale: dipende da ogni specie

Tutti gli animali fanno compagnia e diventano dei grandi amici. Recatevi in un rifugio per animali per cercare il vostro compagno ideale. 

I vostri orari sono importanti

Il tempo che passate fuori casa è importantissimo nel momento in cui dovete scegliere il tipo di animale da adottare. Un cane ha bisogno di molte più attenzioni di un gatto, mentre un piccolo roditore, come il criceto, ancor meno.

criceti che dormono

Tenete in considerazione i vostri orari, e anche di come passate il fine settimana e le vacanze. Se passate le ferie in montagna o vi piace viaggiare, è molto meglio scegliere un cane come animale.

Tuttavia, se amate la tranquillità e stare in casa, un coniglio, un gatto e anche un uccello potrebbero fare al caso vostro.

Vari animali e vari costi

Uno dei requisiti fondamentali per adottare un animale è che abbiate la possibilità economica di mantenerlo e di prendervi cura della sua salute. Una volta adottato, dipenderà totalmente da voi.

Agapornis con pupazzo nel becco

La gestione di alcuni animali costa meno di altri. Per esempio, i roditori mangiano piccole quantità di cibo e non hanno bisogno di andare spesso dal veterinario. Invece, gli animali anziani, quelli da fattoria e i cani devono essere visitati più spesso, oltre a seguire delle diete speciali.

Se non siete in grado di mantenere economicamente un animale, avete due alternative: le case di accoglienza che vengono sostenute dai rifugi, oppure un amico peloso che non preveda spese eccessive.

La casa in cui vivete

Sia le dimensioni che il posto in cui vivete condizioneranno la vostra scelta. Se avete una casa piccola o vivete in un appartamento, i roditori, i conigli, gli uccelli e anche i rettili possono starci comodamente.

Si tratta di animali di piccole dimensioni che non hanno bisogno di molto spazio per muoversi.

asino in mezzo al prato

Di solito, una casa con un giardino comporta il fatto di avere un cane, ma non è detto. Se volete approfittare di tutti i metri del vostro terreno, anche un asino può essere una buona opzione. Inoltre, si prenderà cura dell’erba del vostro giardino e ve lo concimerà.

Al contrario, i gatti potrebbero scappare e correre dei pericoli in case con un giardino o con dei balconi, quindi mettete delle protezioni per proteggerli.

Un’adozione è per sempre

Ricordatevi che una volta presa la decisione di adottare un animale, non potrete tornare indietro.

Per esempio, un cane in buona salute può vivere in media 10 anni. Se siete persone che viaggiano molto anche per lavoro, vi consigliamo di scegliere un animale più indipendente e che abbia una vita più corta.

L’adozione è uno dei metodi più etici per avere un animale domestico. Vengono abbandonati migliaia di animali ogni anno e tutti hanno bisogno di una famiglia che si prenda cura di loro.