Scopriamo 5 cani che non causano allergie

· 8 Gennaio 2019
Molte persone sono allergiche alla forfora, al pelo o alla saliva dei cani, quindi devono scegliere delle razze che non causano allergie.

Oggi vi parleremo di 5 cani che non causano allergie. Per alcune persone avere un animale significa starnutire, lacrimare e avere il naso arrossato.

Se è il vostro caso,continuate a leggere per sapere quali sono i cani che non causano allergie e che non perdono tanto pelo.

Sono allergico ai cani?

Prima di conoscere i cani che non causano allergie, si devono identificare i sintomi e le reazioni più abituali.

Le conseguenze dello stare vicino ad un animale vanno dai tipici starnuti al mal di testa, passando per il pizzicore alla gola, alla lacrimazione e alle eruzioni cutanee. Tutto dipende da come reagisce il sistema immunitario.

Essere allergici ai cani significa “non sopportare” i peli, la saliva o la forfora di questi, poiché contengono allergeni che si spargono per l’ambiente quando l’animale si gratta o gioca.

Razze di cani che non causano allergie

Il dibattito è nato quando alcune persone hanno affermato che in realtà non esistono i cosiddetti “cani che non causano allergie”, ma è il loro tipo di pelo, o il fatto che non ne perdono molto, che riduce notevolmente le reazioni nelle persone.

Se volete adottare un cane ma soffrite di allergia, scegliete una di queste 5 razze:

1. Yorkshire terrier

Questo piccolino di origine britannica – nella foto che apre questo articolo – è stato definito come uno dei migliori cani ipoallergenici per il fatto che non perde pelo. 

Si deve solo fare attenzione quando si spazzola, perché in questo caso potrebbe disperdere degli allergeni, però per evitare gli starnuti si possono tenere le finestre aperte o spazzolarlo all’aria aperta.

Lo Yorkshire Terrier, inoltre, presenta lo stesso pH della pelle delle persone, e anche ciò evita che il sistema immunitario reagisca se gli state vicino.

2. Basenji

Sono molte le caratteristiche di questo cane che vale la pena sottolineare. Per iniziare, questa razza d’origine africana non abbaia, ma emette un suono simile ad un canto tirolese per comunicare.

Basenji nel prato

Per il fatto che presenta il pelo corto – in genere nero, castano o tigrato – quasi non non perde peli quando si gratta o si muove. Inoltre, il Basenji non emana cattivo odore e, visto che non adora l’acqua, si pulisce come fanno i gatti.

3. Maltese

Questa razza dal pelo sottile e lungo, è un altro dei cani che non causano allergie per il fatto che non perde peli, anche se ha bisogno di molte cure. E’ un perfetto animale da compagnia che, nonostante le sue piccole dimensioni, è un eccellente guardiano.

Cane Maltese

4. Perro de Agua Español

Questo meraviglioso esemplare di taglia media è originario dell’Andalusia, e veniva usato come cane da pastore e da compagnia sulle navi e per andare a caccia.

Oggi viene scelto come animale domestico nelle case spagnole ed europee.

Perro de Agua Espanol nel prato

Il Perro de agua español non perde il pelo ed è resistente all’acqua. Pertanto, non emana quell’odore tipico dei cani quando si bagnano.

5. Galgo italiano

Un altro dei cani che non causano allergie è il più piccolo della famiglia dei Levrieri, la cui origine risale a più di 2000 anni fa.

Ha un pelo molto corto e facile da gestire, ecco perché fa parte di questa lista.

Galgo italiano nel prato

Il Galgo italiano è molto attivo, e il suo corpo atletico gli permette di correre veloce (fino a 40 km/h). Per quanto riguarda il suo temperamento, è allegro, dipendente dal padrone, riservato con gli estranei, intelligente e sensibile.

Altri cani che non causano allergie per il fatto che non perdono il pelo sono: Airedale Terrier, Fox Terrier a pelo ruvido, Barboncino, Cão de água português, Chinese Crested Dog, Samoiedo e West Highland White Terrier.