Due sostanze ottime per la salute dei cani

Due sostanze ottime per la salute dei cani

Ultimo aggiornamento: 13 ottobre, 2017

Si dice che il cane sia il migliore amico dell’uomo, ma chi sono i migliori amici dei cani? In questo caso non parliamo di relazioni tra esseri viventi, ma di due sostanze, due elementi che li aiutano a far sì che la loro vita e la loro salute funzionino al meglio.

Sono molti i nutrienti e componenti di cui i nostri pelosi hanno bisogno. Ma ce ne sono due essenziali che li aiutano al massimo: l’acetil-L-carnitina e l’acido alfa lipoico. Sicuramente questi nomi vi diranno qualcosa, perché da tempo se ne conoscono gli effetti positivi. Tuttavia, ora sono stati provati sui cani, dato che il loro cervello è simile al nostro.

Benefici della L-carnitina, grande alleata dei cani

sostanze-benefici-cani

La L-carnitina è un amminoacido che svolge la funzione di trasporto dei grassi nel punto in cui saranno bruciati per poi essere trasformati in energia. Sebbene i grassi debbano far parte della nostra dieta, e anche di quella dei nostri cani, questi devono essere convertiti in energia per evitare sovrappeso e, di conseguenza, malattie.

Questa energia ci dà le forze necessarie per realizzare le nostre attività quotidiane. Oltre a ciò, la L-carnitina presenta questi benefici:

  • Brucia i grassi durante l’esercizio fisico
  • È utile per perdere peso, sia per le persone che per i cani. Può essere assunta anche da chi soffre di diabete o da chi ha lesioni alla colonna vertebrale o artrosi
  • Rafforza il sistema immunitario
  • Migliora l’attività cardiaca attraverso l’energia ottenuta dalla combustione dei grassi
  • Ottima per l’ipertiroidismo, rigenerando le riserve finite
  • Essenziale per i cani sportivi: caccia, corse, slitta, mushing e altro.

Bruciando i grassi e producendo energia, si evita il sovrappeso, e quindi il rischio di malattie cardiache, si ha una minore quantità di grasso corporeo e si migliora il sistema immunitario e anche la fertilità. Quest’ultimo aspetto è dovuto al fatto che la L-carnitina è un componente naturale del liquido seminale.

Acido alfa lipoico: benefici per i cani

L’acido alfa lipoico è uno degli antiossidanti migliori per i cani, in quanto gioca un ruolo molto importante per la salute di questi animali.

Gli antiossidanti lottano nel nostro organismo contro i radicali liberi, vale a dire le molecole o gli atomi responsabili dell’invecchiamento del nostro corpo. Per questo motivo, aiutano a:

  • Rafforzare il sistema immunitario
  • Ridurre il rischio di artrite, malattie cardiovascolari, displasia dell’anca, problemi respiratori e anche tumori
  • Prevenire le malattie degli occhi come cataratta o cecità
  • Prevenire e curare le infezioni della pelle

Questo antiossidante così importante per la salute del nostro cane si trova in frutta, verdura e legumi. Verificate che il vostro cane abbia una quantità sufficiente di tutto questo nella sua dieta. Se non è così, potete parlare con il veterinario affinché vi consigli un altro mangime, oppure potete acquistare un integratore vitaminico ricco di acido alfa lipoico.

Gli studi che dimostrano gli effetti di questi antiossidanti

Uno studio pubblicato sulla rivista FASEB ha dimostrato l’effetto che questi due antiossidanti hanno sulla salute canina.

Lo studio è stato effettuato su cani Beagle di età avanzata e l’obiettivo era quello di trovare pezzi di cibo segnati da una molletta gialla. Il 66% dei cani che avevano assunto supplementi con acido alfa lipoico e L-carnitina potè risolvere la prova senza problemi.

Solo il 33% di quelli che seguivano una dieta normale c’è riuscito. Più settimane di allenamento passavano, più aumentava la percentuale di successo di coloro che assumevano acido alfa lipoico.

Era già stato dimostrato in altri animali che questi elementi migliorano la memoria e il livello di energia, ma con questo studio è stato accertato che aiutano la mente ad imparare cose nuove. Come vedete, questi due antiossidanti sono ricchi di benefici. Tuttavia, ricordate di parlare sempre con il vostro veterinario prima di dare un integratore al vostro cane, sebbene sia naturale, come in questo caso.