Il Tapping, una tecnica particolare per gli animali

20 maggio, 2017

Come accade alle persone, anche gli animali qualche volta possono essere stressati e nervosi. Per migliorare il loro stato d’animo, è stata inventata una tecnica che favorisce il loro benessere fisico ed emotivo: il Tapping.

Il Tapping è una tecnica di liberazione emozionale. Nel corso della vita, gli animali possono subire dei traumi psicologici dovuti a diversi problemi, come una malattia o un’esperienza negativa, e ciò può impedire loro di vivere con serenità.

Dalle persone agli animali

Anche se all’inizio è nata per le persone, il Tapping (letteralmente “picchiettare con le dita”) è una tecnica che si applica sui meridiani energetici del corpo degli animali in modo leggero, inviando piccole vibrazioni o soavi pulsazioni.

Questa tecnica di liberazione emozionale viene usata per attivare diverse parti del corpo. Consiste nel picchiettare delicatamente con le dita le varie parti del corpo per liberare le emozioni negative. E’ simile all’agopuntura, però senza aghi. E’ usata sulle persone, ma può essere sperimentata anche su animali di tutti i tipi.

Come realizzare il Tapping?

Per poterla utilizzare sugli animali, dovete creare un clima di fiducia e di tranquillità usando degli oggetti, dei simboli e delle parole che l’animale riconosca. Si può fare attraverso il gioco, che contribuirà a liberare il vostro amico peloso dai ricordi negativi. Se una parola in particolare lo rende nervoso, potete cancellare questo effetto se la ripetete mentre giocate con lui, in modo che la associ ad un qualcosa di positivo.

Il Tapping a distanza

Ci sono degli animali che sono più aggressivi di altri, e non vogliono essere toccati. In questi casi, si utilizza il Tapping a distanza, o EFT surrogato. Ciò vuol dire che picchietteremo il nostro corpo immaginando che sia quello del nostro cane.

Ulteriori informazioni sul Tapping

realizzare tecnica tapping

Se farete Tapping sul vostro corpo, ma nel mentre penserete al problema del vostro animale, potrete aiutarlo anche senza toccarlo, o senza che sia presente.

Il Tapping è una tecnica semplice, però dovete sapere tutto su di essa e fare pratica prima di utilizzarla. Per farlo, dovete imparare a riconoscere i punti energetici che si chiamano meridiani del corpo, che devono essere sbloccati con dei colpetti.

Per poterne usufruire, è importante conoscere i precedenti dell’animale. Se è un cane che è stato adottato, dovete sapere tutti i problemi di cui potrebbe aver sofferto. Se invece lo avete preso da cucciolo, dovete rammentarvi dei momenti difficili che potrebbe aver vissuto.

Anche i momenti felici che avete condiviso sono utili, poiché i cani ricordano molte frasi che procurano loro dei bei ricordi, ed usarle nel modo giusto favorisce un ottimo sviluppo emotivo.

Potete usare la tecnica del Tapping con frequenza, sempre che lo consideriate opportuno o che notiate che il vostro cane è ansioso. Però dovete imparare ad usarla al meglio per rafforzare la relazione affettiva che vi lega al vostro animale e per migliorare la sua salute fisica ed emotiva.