Voglio un altro cane: come farli andare d’accordo?

Magari non avete mai provato ad avere un animale finché non vi siete decisi e vi siete definitivamente resi conto di quanto sia positivo per la vostra vita. Dunque avete compreso che c’è spazio anche per un altro cane. Ovviamente, a questo punto, si pone il difficile compito di farli andare d’accordo.

Ebbene, non è una missione impossibile. Ci sono varie cose che potete fare affinché la convivenza tra i due sia positiva e tranquilla.

Come fare andare d’accordo due cani?

due cani

  • Conoscete prima il nuovo cane. Prima di portare un nuovo cane in casa, dovete verificare il suo comportamento con gli altri cani. In tal modo potrete prevedere l’atteggiamento che avrà con quello che già avete. Se appena arrivato attacca il “padrone” di casa, le cose potrebbero non essere facili.
  • Marcate le gerarchie. Sappiamo che spesso la novità ci attrae, ma se diamo troppa attenzione al nuovo arrivato, potrebbero sorgere dei problemi. È probabile, infatti, che ciò scateni gelosie nel nostro primogenito e che si crei competizione tra loro. Dovete mostrare ad entrambi che i “padroni” di casa siete voi e la vostra famiglia.
  • Evitate di farvi vedere angosciati. Se siete preoccupati per come reagiranno entrambi i cani, non gli farete nessun bene. Il vostro animale, che già vi conosce, lo noterà ed è possibile che ciò generi un sentimento di rifiuto verso l’altro cane. Questo perché relazionerà il vostro cambiamento di umore con la sua presenza.

Altri dettagli importanti

  • Fate socializzare il vostro cane prima. Se il vostro cane ha imparato a socializzare sin da piccolo, avrà meno problemi ad adattarsi alla presenza di un altro cane. È importante farlo abituare sin dall’inizio a stare con altri cani e con altre persone.
  • Informatevi sulla razza. Non tutte le razze si adattano nello stesso modo a convivere con altri cani. Per questo, prima di portare un nuovo cane in casa, assicuratevi che appartenga ad una razza socievole e che la sua origine non rappresenti un ostacolo.
  • Trattateli allo stesso modo. Non private di affetto il vostro vecchio cane solo perché adesso ne avete uno nuovo. Allo stesso tempo, non evitate di dare affetto al nuovo per non far del male al vecchio. Trattateli allo stesso modo e mostrategli che entrambi sono uguali per voi, senza alcuna differenza.
  • Lasciategli il loro spazio. Non è una buona idea che il vostro vecchio cane improvvisamente si ritrovi a dover condividere le sue ciotole con il nuovo arrivato. Dategli piuttosto delle ciotole tutte sue affinché si senta come un nuovo componente della famiglia. L’altro così non si sentirà minacciato vedendo invaso il suo territorio. Affinché vadano d’accordo, è importante che ognuno abbia il suo spazio personale per mangiare e dormire.

Cos’altro fare affinché vadano d’accordo?

Oltre tutto ciò che abbiamo precedentemente detto, ci sono vari fattori che bisogna tenere in considerazione al momento di portare un nuovo cane in casa e per fare in modo che vadano d’accordo.

due cani in struttura di legno

  • L’incontro deve avvenire su un terreno neutrale. Non portate improvvisamente un nuovo cane in casa. Meglio andare in un parco o scendere per strada, per far in modo che i cani si incontrino fuori. In un terreno neutrale sarà più facile che vadano d’accordo o vedere con maggiore chiarezza le reazioni di ognuno di essi.
  • Lasciateli soli. Se vedete che non c’è alcun pericolo, lasciateli liberi e da soli affinché si odorino, si esplorino e si conoscano.
  • Lasciate che il nuovo arrivato esplori il luogo. Se tutto va bene e siete tornati a casa con i due animali, lasciate che il nuovo arrivato esplori il luogo affinché capisca dove si muoverà e affinché si senta come a casa.
  • Non permettete che tocchino il cibo dell’altro. Questo potrebbe causare liti e problemi. Non schieratevi dalla parte di nessuno, trattateli esattamente allo stesso modo.
Categorie: Consigli Tags:
Guarda anche