Vantaggi e svantaggi di avere un coniglio

Avere un coniglio come animale domestico non sempre è bello come sembra. Come accade con altri animali, alcuni padroni potrebbero trovare problematiche le cure di cui ha bisogno e le sue necessità.
Vantaggi e svantaggi di avere un coniglio

Ultimo aggiornamento: 10 giugno, 2022

I conigli sono uno degli animali domestici più popolari grazie al loro aspetto carino e amichevole. Occuparsi di loro in genere non rappresenta un problema, per questo molte famiglie scelgono di averli come compagni. Tuttavia, ci sono diversi pro e contro da considerare prima di tenere un coniglio in cattività.

Anche se questi animali possono essere ottimi compagni, prima di optare per averne uno è imperativo conoscerne le caratteristiche e le esigenze. Ricordate che avere un animale domestico è una grande responsabilità e la sua vita dipenderà del tutto da voi. Se volete informarvi sul coniglio e scoprire quali sono i vantaggi e gli svantaggi di tenerlo in cattività, continuate a leggere questo articolo.

Coniglio come animale domestico

I conigli sono animali indipendenti che di solito non necessitano di grandi attenzioni da parte dei loro padroni. Tuttavia, questo non significa che non gli piaccia vivere e passare del tempo insieme. Infatti, si adattano molto bene allo stile di vita delle persone, quindi sono una scelta ideale per chiunque.

Naturalmente, hanno bisogno di cure di base come una buona alimentazione, un habitat adatto, igiene e cure veterinarie. Quindi il fatto che sia semplice da tenere in cattività non giustifica che vengano trascurati questi aspetti. Come nel caso di altri animali, avere un coniglio al proprio fianco presenta vantaggi e svantaggi. Scopriteli di seguito.

Un coniglio domestico

Vantaggi

Il comportamento, l’aspetto e le esigenze di base dei conigli costituiscono dei vantaggi nella scelta di tenerlo come animale domestico. Alcuni di questi punti a favore sono i seguenti:

  • Aspetto tenero: il coniglio ha un aspetto morbido e tenero in grado di attirare chiunque.
  • Atteggiamento docile: in natura, questo animale è una preda, quindi ha pochissimi comportamenti aggressivi che si manifestano solo in determinate situazioni di pericolo.
  • Comportamento socievole: il coniglio in genere ha un carattere socievole che gli consente vivere senza problemi con bambini, cani e altri animali. Naturalmente, dovrete stare attenti e tenere d’occhio le loro interazioni.
  • Sopporta bene la solitudine: questo animale è solitario per natura, quindi lasciarlo solo o incustodito per brevi periodi non costituisce un problema per lui.
  • Tante razze tra cui scegliere: proprio come con i cani o gatti, esistono moltissime razze di conigli tra cui scegliere. Dai conigli nani che non superano i 30 centimetri di lunghezza, a quelli che arrivano quasi a un metro di lunghezza.
  • Grande intelligenza: anche se potrebbe non sembrare, i conigli amano essere addestrati e sono bravi ad imparare trucchi.
  • Pulizia impeccabile: i conigli tendono a pulirsi da soli per la maggior parte della giornata, il che significa che tengono molto alla loro igiene e pulizia. Grazie a questa caratteristica, se vi prendete cura di loro nel modo adeguato non sarà necessario fargli il bagno.

Svantaggi

Come con altri animali, avere un coniglio come animale domestico comporta anche diversi svantaggi. Tra i più importanti vi sono i seguenti:

  • Sono disordinati: i denti dei conigli non smettono di crescere, quindi tendono a mangiucchiare oggetti e a lasciarsi dietro molti trucioli all’interno del proprio habitat. Inoltre, quando mangiano lasciano resti di cibo ovunque.
  • Hanno bisogno di uscire dal loro habitat: anche se li tenete in una gabbia adeguata e abbastanza grande, avranno bisogno di uscire ed esplorare. Tuttavia, questa necessità può costituire un fastidio per i padroni, poiché potrebbero mangiucchiare tessuti, cavi e altri oggetti.
  • Una gabbia non è sufficiente: è normale pensare che ai conigli serva solo una piccola gabbia in cui vivere. Tuttavia, questo tipo di habitat non è adatto a loro, poiché provocano loro stress e possono arrivare a danneggiargli gli arti. È sempre meglio fornirgli un ampio spazio dove potersi muovere con facilità. L’unico problema è che questo potrebbe non rientrare nelle aspettative e nel budget dei padroni.
  • Sono molto suscettibili allo stress: lo stress nei conigli di solito si manifesta quando vengono trascurate le loro necessità di base. Questo problema può diventare serio e persino rappresentare un pericolo per la loro vita, in quanto modifica il loro comportamento e genera pericolosi comportamenti di autolesionismo.
  • Pochi veterinari: non esistono molti veterinari specializzati nella salute dei conigli in quanto non sono ancora un animale domestico comune. Per questo motivo, potrebbe essere difficile trovare un professionista che lo visiti e se ne occupi adeguatamente.
  • Alcuni conigli sono molto nervosi e timidi: come qualsiasi altro animale, i conigli hanno personalità diverse. Questo non sempre costituisce un aspetto positivo, dal momento che alcuni esemplari sono nervosi, timidi e più inclini a comportamenti inappropriati. Se non si presta loro un’adeguata attenzione, possono diventare aggressivi.
Un coniglio domestico sotto un letto

Il coniglio è un buon animale domestico?

Nonostante i vantaggi e gli svantaggi che vi abbiamo mostrato, la scelta di un coniglio come animale domestico è qualcosa che dipende da persona a persona. Questi mammiferi possono diventare ottimi compagni di vita, ma solo se vi assicurate di salvaguardare la loro qualità di vita e vi prendete cura di loro in modo adeguato.

Tenete presente che non dovreste scegliere un animale domestico solo per il suo aspetto o perché richiede poche cure, ma anche perché è adatto alla vostre tasche e al tempo che potete dargli in famiglia. Il mancato rispetto di questi punti potrebbe compromettere la qualità della vita dell’animale. Ricordate che dipende del tutto da voi, quindi non lasciate al caso questa scelta importante.

Potrebbe interessarti ...
Gatti e conigli possono vivere insieme?
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
Gatti e conigli possono vivere insieme?

A prima vista, gatti e conigli sono animali molto diversi, ma questo non significa che non possano vivere insieme, nella stessa casa.