Welsh Corgi Pembroke: un cane molto intelligente

3 marzo 2018

E’ sempre bello e interessante scoprire nuove razze, soprattutto se parliamo del miglior amico dell’uomo. Ci sono cani davvero speciali e sorprendenti, spesso esotici e provenienti da paesi lontani. Questa volta abbiamo deciso di guidarvi alla scoperta del Welsh corgi Pembroke, un eccellente cane da pastore e bovaro perfetto per diventare il vostro animale domestico preferito.

Tutto quello che c’è da sapere sul Welsh Corgi Pembroke

Nonostante le sue ridotte dimensioni, il simpatico Welsh Corgi Pembroke è stato utilizzato per il pascolo. Conosciamo assieme le sue origini e le caratteristiche fisiche e comportamentali di questo esemplare i cui antenati risalgono addirittura alle tribù vichinghe!

Origine e storia

Questo cane è originario della Gran Bretagna e, a quanto pare, esiste una razza molto simile con la quale la confondono sempre: il Welsh corgi Cardigan. Entrambe le razze discendono dai cani che i vichinghi portarono in Galles nel IX secolo.

È considerata la razza più antica del Regno Unito, sebbene ci siano teorie discordanti sull’anno in cui venne introdotta nelle isole britanniche. Insomma, un animale con una lunghissima storia alle spalle.

un Welsh Corgi Pembroke con bandana sulla neve

Una volta arrivato in Galles, la sua diffusione ebbe luogo nel Pembrokeshire, dove fu usato come cane da pastore. Decisamente un’anomalia, se pensiamo alle dimensioni dei normali cani pastori, che possono arrivare ad essere 4/5  volte più grandi del Welsh Corgi Pembroke. La sua bravura in questa attività, comunque, è ampiamente dimostrata.

Fino agli anni ’30, il Welsh Corgi di Pembroke e di Cardigan vennero lasciati liberi di incrociarsi. È stato così fino a quando, nel 1934, gli allevatori decisero che entrambe le razze dovevano mantenersi diverse. Quello stesso anno, i due furono riconosciuti dalle più importanti Federazioni Cinofile.

Caratteristiche generali

Dimensioni

È un cane piccolo, con le gambe corte, ma forte e robusto. Misura tra i 15 e i 35 cm di altezza, al garrese, e di solito pesa tra i 10 e i 25 chili, decisamente molto per un cane delle sue dimensioni.

Aspetto del Welsh Corgi Pembroke

Le sue piccole zampe e le orecchie a punta sono la prima cosa che attira l’attenzione quando si osserva questo cane piccolo e particolare. Le sue orecchie sono sproporzionate rispetto al resto del corpo, ma forniscono all’animale un aspetto molto simpatico. Potremo quasi dire che il Welsh Corgi Pembroke possiede un aspetto molto simile a quello di una volpe.

I suoi occhi sono scuri, di colore nero o blu, di taglio medio. La coda è molto corta o addirittura assente, in alcuni esemplari. Questa è la grande differenza che vi aiuterà a distinguerlo dal cugino di Cardigan (quest’ultimo ha una coda lunga e pelosa).

Il pelo è dritto e duro, di lunghezza media. E’ accettato qualsiasi colore, anche se il bianco non deve mai predominare.

Carattere

Nonostante il suo aspetto dolce e calmo, è un cane estremamente attivo e molto intelligente. È leale, amorevole e perfetto per stare con i bambini. Ha molta pazienza ed è tollerante, quindi potrete adottarlo senza problemi se avete dei figli, anche piccoli. Si lascerà fare qualsiasi cosa.

la corporatura del Welsh Corgi Pembroke
Fonte: Marsiyanka

Ama lavorare, motivo per cui è stato usato per il pascolo. È ideale come animale domestico per la sua natura affettuosa e socievole.

Di solito non abbaia, il che lo rende l’animale ideale per vivere in zone urbane. Va detto che in case di campagne o agriturismi, potrà svolgere le sue antiche mansioni di cane da guardia e pastore.

Come prendersi cura del West Corgi?

Sebbene le sue dimensioni siano ridotte, è estremamente attivo, quindi dovrete farlo uscire spesso e giocare con lui. Avendolo come un animale domestico in piccole case, questa attività può essere ridotta, ma attenzione: il West Corgi tende ad ingrassare con facilità. Cercate di regolare la sua dieta, evitando cibi troppo grassi, specie in età adulta.

Rispetto al pelo, va spazzolato con una certa frequenza, per eliminare cellule e peli morti, migliorando la traspirazione della sua pelle.

Come per altre razze, anche questo simpatico cagnolino tende a soffrire di alcune patologie tipiche. In particolare, parliamo di: displasia dell’anca, cataratta, displasia retinica e malattia di von Willebrand.

Il Welsh Corgi Pembroke è un animale domestico perfetto per la vostra casa, sia in ​​campagna che in città. Un cane molto intelligente e affettuoso che riempirà le vostre giornate di gioia e amore. Siete pronti per adottarlo? Una scelta perfetta che piacerà molto ai vostri bambini.

Fonte delle immagini: Pmuths1956 e Marsiyanka.

Guarda anche