Per quale motivo un cane china il capo di lato?

Probabilmente uno degli atteggiamenti più frequenti e seducenti che hanno i cani è quello  di chinare il capo con un gesto di stupore che risulta molto tenero. Molti addestratori di cani si chiedono a cosa sia dovuto questo comportamento, quindi proviamo a esaminare alcune possibili cause per cui un cane china il capo di lato.

I motivi per cui un cane compie questo gesto possono essere diversi, magari è la risposta alla nostra voce o a uno stimolo sonoro in genere, ma può anche essere il segnale che il cane stia provando dolore per qualche malattia.

Stimoli sonori

Purtroppo, finora non esistono studi attendibili che diano una risposta scientifica a questo atteggiamento. Tuttavia, alcuni esperti ipotizzano che i cani chinino la testa di lato per sentire meglio con una delle sue orecchie.

pastore tedesco

Lo stesso succede con suoni sconosciuti o lontani, essi provano a fare entrare una maggiore quantità d’aria per aumentare la capacità uditiva e la loro concentrazione, e cosi possono determinare, per esempio, l’ubicazione dell’origine del suono.

I cani sono molto curiosi e desiderano conoscere qualunque tipo di alterazione del loro territorio, cercheranno di trovare il punto di origine di ciò che attira la loro attenzione e controlleranno.

Alcuni esperti pensano che sia un comportamento che noi gli abbiamo inculcato senza rendercene conto. Uno dei  modi  più facili di insegnare qualcosa a un cane è incoraggiare comportamenti apparentemente innocui, ma che possono rivelarsi rischiosi. Ad esempio, quando  salutiamo il cane che ci accoglie calorosamente saltandoci addosso in uno stato di  piena eccitazione.  Secondo questa ipotesi, i cani imparano che assumendo questa postura mentre parliamo, riceveranno carezze o premi, pertanto corrisponderebbe a un comportamento imparato.

Una delle interpretazioni più recenti suggerisce che questo atteggiamento non sia da collegare all’udito,  ma alla vista sostenendo   che i cani fanno fatica a vedere il viso di chi  gli  parla a causa del loro muso. Se ci mettiamo il pugno chiuso sul naso e proviamo a guardare, possiamo capire quanto sia limitata  la visione di un cane, giacché no riescono a vedere completamente il viso  del padrone a causa dei punti ciechi che risultano coperti dal loro muso, quindi  chinano il capo per eliminare il punto cieco e osservare completamente il viso  di chi gli parla. Ma, questo suggerirebbe che i cani con muso  corto  o  piatto non  avrebbero bisogno  di  chinare il capo, tuttavia questo non è ancora stato  provato.

Un problema di salute

Un motivo da considerare con attenzione riguardo  al perché il nostro cane chini il capo è da mettere in relazione con la sua salute, in particolare con il suo udito.

cuccioli

Se il vostro cane, oltre a chinare il capo frequentemente, presenta la seguente sintomatologia, bisogna recarsi dal veterinario:

-Scrolla troppo il capo, lo  fa da una parte a l’altra per molto tempo e si vede decisamente infastidito.

Presenta arrossamento o irritazione sulla parte nuda e chiara dell’orecchio interno.

Sanguina o  ha fluidi  in eccesso

Accumula pelo  e cera dentro l’orecchio

Presenta dolore evidente nella zona in questione, prurito, dermatite, improvvisi cambiamenti nell’atteggiamento.

Non risponde se chiamato (potrebbe significare la perdita della sua capacità uditiva).

Le malattie che compromettono l’udito interessano anche l’equilibrio del cane, quindi essi potrebbe cominciare a camminare seguendo traiettorie  circolari e a mostrarsi  disorientati.

Alcune delle cause di queste difficoltà possono essere di origine congenita. Malformazione nel canale uditivo, lesioni nervose, otite, infezioni croniche o reazioni allergiche ad alimenti o  medicine.

È molto importante che siate attenti ai comportamenti che accompagnano l’azione di chinare il capo, voi  conoscete il vostro cane meglio di  chiunque altro  e sapete quando  qualcosa non va bene.