5 rettili che vivono in Amazzonia

25 Maggio 2018

All’interno della grande biodiversità che impreziosisce la più grande foresta tropicale del mondo, possiamo trovare migliaia di specie. Ma questa volta abbiamo deciso di parlarvi di 5 rettili che vivono in Amazzonia. Vi piacerebbe conoscerli meglio? Allora, continuate a leggere questo articolo.

Quali sono i rettili che vivono in Amazzonia?

Il “polmone verde del pianeta” ospita milioni di animali e piante. Tutti loro vivono nascosti tra alberi e fiumi. Tra i rettili che vivono in Amazzonia possiamo evidenziarne 5 davvero affascinanti e unici:

1. Anaconda verde

È un serpente costrittore appartenente alla famiglia dei boa ed è endemico del Sud America. Questo rettile dalla pelle reticolata, visibile nella foto in alto, è il più grande serpente al mondo, in quanto può misurare fino a 4 metri di lunghezza e pesare 17 chili.

È verde scuro con macchie ovali neri e ocra, la sua pancia è più chiara e il suo muso è coperto da squame. La lingua funge da recettore olfattivo, che consente di trovare cibo, sia negli alberi che nell’acqua.

Quando caccia non usa alcun veleno, dal momento che ne è sprovvisto. Soffoca la preda e poi la ingoia intera. Ci riesce grazie alla sua mascella slogata che gli permette di aprire la bocca al massimo. Dal momento che non mastica il cibo, la sua digestione può durare diversi giorni. La sua dieta si basa su capibara, tapiri, roditori, pesci, anfibi, rettili e uova.

2. Caimano dagli occhiali

Un altro dei rettili più famosi che vivono in Amazzonia. È carnivoro e abita nei pressi di corsi d’acqua dolce, paludi e laghi. I maschi raggiungono i 2,5 metri di lunghezza mentre le femmine sono quasi la metà. Durante il periodo riproduttivo, che coincide con la stagione delle piogge, formano un nido usando la vegetazione e depositano nel suolo fino a 40 uova, che incubano per più di tre mesi.

un caimano affiora dall'acqua

L’alligatore dagli occhiali si nutre di crostacei, uccelli, rettili, pesci, anfibi e mammiferi di diverse dimensioni. Si chiama in questo modo per via della sporgenza che mostra nella zona dei suoi occhi, che lo fa apparire come se indossasse un paio di occhiali. Il resto del corpo è verde scuro e coperto di squame.

3. Tartaruga del rio delle Amazzoni

Questa tartaruga vive nei fiumi e nei laghi dell’Amazzonia ed è conosciuta anche come Terecay. Il suo carapace è verde oliva o marrone. La pelle di zampe, testa e coda è grigia e attorno al viso e al cranio presenta delle squame, come se avesse una specie di “elmetto protettivo”. Gli esemplari giovani hanno macchie gialle sui loro volti, che si scuriscono man mano che crescono.

una tartaruga delle Amazzoni

È considerata una tartaruga con il collo inclinato perché non nasconde la testa nel guscio con un movimento rettilineo, ma prima di farlo, piega il collo di lato. È un abile nuotatrice, giocosa e amante dei “bagni di sole” al mattino. Si nutre di pesci, piante e piccoli invertebrati. È una vera esperta nella caccia, specialmente quando si trova in acqua.

4. Basilisco

Questa lucertola nativa dell’America, centrale e meridionale, è una sorta di combinazione tra un’iguana e un dinosauro. Presenta delle spine neurali sulla parte superiore della testa, sulla schiena e sulla coda, che gli conferiscono un aspetto quasi da dragone.

basilisco

Una delle curiosità del basilisco è che può camminare sulla superficie dell’acqua senza affondare, grazie ad alcuni lobi di pelle che ha sulle zampe e che fungono da pinne. Per ottenere ciò, è necessario aumentare la velocità, motivo per cui questa è la tecnica utilizzata per sfuggire dinanzi a qualsiasi pericolo.

5. Caimano nero

Questo rettile carnivoro è il predatore più grande dell’intera foresta amazzonica. Come suggerisce il nome, è di colore nero, che gli consente di mimetizzarsi con l’ambiente, dal momento che ama cacciare di notte. Trascorre la maggior parte del suo tempo nelle acque ed è uno dei rettili più temuti che vivono in Amazzonia.

caimano nero in acqua

L’alligatore nero si nutre di grandi animali, in particolare di mammiferi, come cervi, capibara e tapiri. I maschi adulti possono misurare sei metri di lunghezza (compresa la lunga coda).

Questi erano i rettili che vivono in Amazzonia. Vi sono piaciuti?