Animali domestici in sovrappeso: cosa fare?

8 Ottobre 2019
A lungo termine l'obesità negli animali può provocare problemi di salute cronici; è dunque importante adottare le misure necessarie per prevenire tale condizione.

Un cane o un gatto obesi corrono un rischio maggiore di contrarre malattie cardiache, digestive oppure ossee. Per questo motivo, è molto importante sapere come comportarsi con gli animali domestici in sovrappeso. In questo articolo vi diamo alcuni consigli.

Animali domestici in sovrappeso: un problema attuale

Proprio come accade alle persone, anche gli animali da compagnia risentono delle conseguenze di una vita sedentaria e di pasti abbondanti. Ma vi sono ulteriori fattori che possono provocare obesità negli animali, come problemi ormonali o persino la razza (per esempio, i carlini sono più propensi a essere obesi rispetto ai levrieri).

Il sovrappeso nel proprio animale domestico deve essere trattato in quanto tale: una malattia cronica che può essere ridotta o evitata grazie a certe abitudini. Prima di tutto, però, dobbiamo verificare se il nostro gatto o cane è obeso. Può sembrare semplice, in realtà i veterinari ricorrono a una tecnica al fine di formulare la loro diagnosi.

Essa consiste nel palpare la zona delle costole e della colonna vertebrale. Se si sentono le ossa con facilità, l’animale si trova nel suo peso forma. Se queste aree sono troppo “sporgenti”, invece, vuol dire che soffre di denutrizione; infine, se è richiesto un certo sforzo per individuarle, l’animale è obeso o presenta un certo grado di sovrappeso.

Animali domestici in sovrappeso

Un altro modo per determinare la forma fisica dei nostri animali consiste nell’analizzare la zona della vita, ovvero tra l’anca e il torace. In essa deve essere presente una sorta di depressione o buco che divide le due parti. Se non è così, allora è un chiaro segnale del fatto che l’animale è in sovrappeso.

Oltre a una questione estetica, gli animali domestici in sovrappeso saranno più propensi a soffrire di malattie o complicazioni cardiovascolari, epatiche e respiratorie. Potrebbero soffrire anche di diabete e la loro speranza di vita si vedrà drasticamente ridotta.

Consigli per combattere il sovrappeso negli animali

Si può affermare che nella maggior parte dei casi l’obesità negli animali da compagnia è responsabilità dei padroni e, soprattutto delle loro abitudini. Fanno eccezione gli animali domestici in sovrappeso come conseguenza di una malattia o patologia che li porta ad accumulare grassi. Per ridurre o prevenire il problema, la cosa migliore è rispettare certe abitudini:

1. Dieta

Il veterinario può indicare la dieta migliore per i nostri animali domestici. Esistono molti prodotti poveri di grassi che vengono dati solo in caso di obesità o sovrappeso. Si consiglia un mangime ricco di proteine e fibre, che aumentano la sensazione di sazietà e facilitano la digestione.

Cane che mangia

È molto importante anche rispettare le quantità e il numero dei pasti. Come succede con le persone, se l’animale mangia molto la sera, accumulerà tutte le calorie dato che dopo il pasto dormirà per diverse ore.

2. Orari precisi

È fondamentale stabilire degli orari esatti durante i quali l’animale mangerà. Controllate i pasti e rispettate sempre lo stesso orario per il pranzo e la cena. Se il cane  non è abituato ad avere cibo a disposizione durante l’intera giornata, allora dovrete dargli da mangiare al mattino e la sera quando siete a casa.

Cane che dorme con sveglia accanto

3. Ricompense e avanzi

I biscotti, gli snack e gli avanzi del piatto sono assolutamente vietati. Molti animali domestici in sovrappeso devono la loro condizione proprio a causa di ciò. Questo continuo spiluccare non è salutare, inoltre li rende più propensi a prendere peso.

Snack al cane e animali domestici in sovrappeso

4. Passeggiate e giochi

Così come si consiglia alle persone di fare più attività fisica, anche gli animali ne hanno bisogno se sono in sovrappeso. Sia le passeggiate sia i giochi, inoltre, garantiscono loro una migliore qualità di vita, riducono lo stress e prevengono i comportamenti aggressivi.

Passeggiata con il cane

I cani hanno bisogno di uscire e fare il giro dell’isolato almeno una volta al giorno. Se non abbiamo molto tempo per andare in palestra, sarà un’ottima scusa per muoverci anche noi. Organizzate la vostra agenda in modo tale da dedicare mezz’ora ai vostri animali. Giocare con loro rafforzerà il vostro legame e sarà positivo per la salute di entrambi.

Royal Canin. (2018). El sobrepeso (obesidad), enemigo de su salud: soluciónalo | Royal Canin.