Perché una cagnolina monta un’altra femmina?

· 13 febbraio 2018

Gli animali sono esseri straordinari, in tutti sensi. Non parliamo solo delle loro qualità fisiche o emotive, della loro simpatia o imprevidibilità. Spesso fanno cose che lasciano davvero a bocca aperta. Come nel caso in cui si vede una cagnolina che monta un’altra femmina. Come mai? Da cosa deriva questo strano e inusuale comportamento? In questo articolo cercheremo di fare luce su questo singolare modo di fare.

Anche le femmine montano?

I cani, come tutti gli animali, sono molto attaccati al loro istinto nonostante siano stati addomesticati dall’uomo ben 10 mila anni fa. Ecco perché molti dei loro comportamenti, anche se sembrano strani, hanno comunque una motivazione.

L’atto di montare non è solo un’azione che viene compiuta durante l’accoppiamento, ma rivela molto sulla salute dell’animale. Nel caso delle femmine, sono stati osservati casi di cuccioli di età inferiore a 6 mesi che montavano altre femmine e oggetti senza una ragione apparente.

Può darsi che abbiate una cagnolina che si comporti così: non vi preoccupate, in questo articolo troverete tutte le risposte di cui avete bisogno. Per quanto riguarda le femmine, infatti, l’atto di montare può indicare un livello di stress, ansia o maturità sessuale. Il primo passo da compiere è accettare questo stato d’animo: anche le femmine possono montare e, questo, non è un motivo per allarmarvi.

Attenzione, l’apparenza inganna

Quando un cane inizia a cavalcare un oggetto, un altro animale o una parte del corpo di una persona, è per una ragione molto varia. Alcuni esemplari fanno ciò solo per scaricare la noia o lo stress, mentre altri stanno scoprendo la propria sessualità. Un poco come accade negli adolescenti con la pubertà. Occorre dunque imparare a riconoscere i differenti casi.

Per comprendere come mai la vostra cagnolina monta come un maschio, servirà una semplice valutazione oggettiva del comportamento dell’animale domestico. Basterà interpretare le situazioni contingenti. Per esempio, se lasciate la cagna da sola a casa, per lungo tempo e senza alcun giocattolo con cui divertirsi, è normale che inizi a strofinarsi e montare la prima cosa che trova. E’ il suo modo per passare il tempo senza annoiarsi o stressarsi.

L’animale cerca, dunque, una forma di intrattenimento e di liberazione delle energie accumulate in situazioni di solitudine. Se sapete che tarderete parecchio prima di tornare a casa, prima di uscire potete portare a spasso la cagnolina facendo un giro più lungo del solito. Oppure, vi consigliamo di lasciare dei giocattoli divertenti, magari che emettano suoni, in modo da evitare quel comportamento inappropriato.

una cagnolina riposa nella cuccia

Se la monta viene provocata da una ragione di carattere sessuale, sappiate che alcuni cani tendono a masturbarsi quando si annoiano, oltre che quando i loro organi riproduttivi stanno maturando. La segregazione di ormoni li porta a compiere questi atti un poco ‘scandalosi’ per chi guarda, ma si tratta di qualcosa di assolutamente normale.

Perché la vostra cagnolina monta un’altra femmina?

Come avete visto, questo comportamento può essere indotto da diverse ragioni. Ciò che dovete tenere a mente è che si tratta di qualcosa di naturale.

Anzitutto, è possibile che la vostra cagnolina stia semplicemente giocando con un oggetto o un altro simile, ripetendo il movimento della monta per averlo visto in un ambiente esterno. È abbastanza ricorrente nei cani sotto i due anni. Il problema, semmai, sta nell’altro animale che può infastidirsi e dar vita ad un litigio.

Nei maschi, l’azione della monta a volte viene usata per stabilire la gerarchia nel branco, come ancora oggi viene fatto dai lupi. Nel caso delle femmine, solo in casi eccezionali la vostra cagnolina agirà in tal modo, sempre con l’obiettivo di comunicare la sua superiorità. Parliamo, dunque, della cosiddetta monta dominante. Se la vostra femmina tende a dominare, sarà più calma perché è sicura della sua posizione. D’altro canto, sono gli esemplari insicuri che portano all’insorgere di liti e confronti aggressivi.

Non dobbiamo poi dimenticare che la monta può essere generata anche da una cattiva socializzazione. Questo accade frequentemente quando gli animali hanno passato molto tempo in una situazione difficile, per esempio come randagi in strada. In tal senso, episodi del genere appariranno con maggiore frequenza.

In ogni caso, per evitare queste situazioni, l’ideale è correggere l’animale in anticipo, fermando l’atto non appena si ha il sentore che la vostra cagna stia per realizzarlo. Un altro modo per dissuadere la vostra amica a quattro zampe è distrarla. Cercate di invitarla a compiere un’azione diversa, che gli piace e che possa prevedere anche un premio.

Se la vostra cagnolina monta un’altra femmina o un oggetto, può anche trattarsi di un problema di salute. Strofinare le sue parti intime in modo forsennato può essere un modo per comunicare a voi padroni un possibile disagio. Parliamo, ad esempio, di problemi urinari o dolore nell’area genitale. Se sospettate la presenza di uno o più problemi similari, consultate immediatamente il vostro veterinario.

una femmina di pitbull sul divano con un peluche

La cagnolina monta un peluche: come mai?

Il principale problema, per i proprietari, è l’imbarazzo che si prova nel vedere il proprio animale montare un altro o un oggetto, come un pupazzo di pezza. Anche in questo caso, non dovete preoccuparvi. Se la vostra cagnolina monta un peluche, è possibile che si stia avvicinano al suo periodi di calore. Quel giocattolo semplicemente ‘simula’ la presenza di un altro animale e permette alla vostra cagnolina di scoprire la propria sessualità.