Perché la vostra cagnolina si lecca la vulva?

Molte persone considerano normale il fatto che una cagnolina si lecchi la vulva. Non si tratta però di una questione d’igiene, ma piuttosto di un comportamento sbagliato. E’ importante che prestiate attenzione per il benessere del vostro cane.

Le femmine sono animali affascinanti. Per prima cosa, per il loro istinto di protezione e per la loro capacità di trasmettere affetto. Secondo poi, richiedono delle attenzioni speciali, sopratutto quando si tratta dei loro genitali.

Alcune volte vi sarete chiesti, perché la mia cagnolina si lecca la vulva?

Se non conoscete la risposta, ora vi diremo che se la lecca con molta intensità e con frequenza, potrebbe significare che ci sia qualcosa che non va nel suo organismo. Per questo, vi raccomandiamo di portarla dal veterinario prima di optare per un qualsiasi trattamento.

Le cagnoline si leccano i genitali per pulirsi, e anche quando sentono di non stare bene. Molte si irritano la vulva per il troppo leccarsi, aumentando il fastidio e complicando ancora di più la situazione.

Cos’è la vulva, e qual è la sua funzione?

La vulva è l’organo di terminazione del sistema urinario e di quello riproduttivo femminile. La sua funzione è quella di permettere l’eliminazione delle tossine dell’organismo e il mantenimento della specie.

cane seduto sul letto

Appena la vulva si trova esposta, può entrare in contatto con vari microorganismi e sostanze chimiche provenienti dall’ambiente esterno. Ciò può provocare allergie, infezioni e complicazioni nel sistema urinario e riproduttivo.

Quindi, è molto importante accorgersi se la vostra cagnolina se la lecca frequentemente. La finalità è quella di analizzare dei possibili processi dannosi che possono colpire il suo organismo.

Se la vostra cagnolina si lecca la vulva, non dovete sgridarla o ignorarla.

Perché la vostra cagnolina si lecca la vulva?

Sono molte le possibili cause di questo comportamentoAlcune non rappresentano nessun tipo di disturbo. Altre, invece, sì.

Motivi per i quali il vostro cane si lecca la vulva

1Stress

I cani risentono molto dello stress causato dalla modernità. Possono addirittura assumere il comportamento inquieto e ansioso dei loro padroni, o dell’ambiente in cui vivono. E’ molto comune che i cani che vivono nelle città siano stressati.

Lo stress è un accumulo eccessivo di tensione. Per liberarlo, il corpo trova delle valvole di sfogo. Le femmine si leccano in modo compulsivo la vulva quando sono inquiete o stressate. 

In questi casi, si deve scoprire se è dovuto allo stress, per non danneggiare la salute dell’animale.

2. Disturbi ormonali

Alcuni cani presentano dei disturbi ormonali e malattie autoimmuni. Queste condizioni possono provocare iperattività, stress o ansia. Di conseguenza, la cagnolina si leccherà la vulva.

3. Infezioni o infiammazioni

Se la cagnolina si lecca la vulva frequentemente, e questa presenta pus, arrossamento o gonfiore, è probabile che si sia infiammata o infettata.

Nel caso in cui la femmina presenti del gonfiore, e urini più del solito in posti in cui di solito non lo fa, potrebbe essere un segnale di una infezione urinaria.

Se la vulva si presenta gonfia e arrossata lontana dal periodo del calore, potrebbe significare che il cane abbia una infiammazione o una allergia localizzata. Ambienti inquinati o poco igienici possono provocare queste reazioni.

E’ importante portare subito l’animale dal veterinario. I microorganismi si riproducono con facilità e possono compromettere la maggior parte dell’organismo della vostra cagnolina. Soprattutto, nel caso in cui raggiungano il flusso sanguigno.

E’ molto importante portarla immediatamente da uno specialista, per evitare che l’infezione raggiunga l’utero e le ovaie, compromettendo l’apparato riproduttivo.

4. Masturbazione

Sì, anche i cani si masturbano. Sia i maschi che le femmine. Non si tratta di una perversione, è un comportamento naturale durante il loro sviluppo sessuale. Così come i bambini si toccano per esplorare e scoprire il loro corpo, i cani si leccano.

Poco a poco, i cuccioli iniziano a vedersi come degli esseri indipendenti, diversi dalla loro madre. Però ancora non distinguono i sessi. Maschi e femmine si comportano allo stesso modo, e non sono ancora sessualmente attivi.

uomo suona la chitarra sul prato con cane

Fonte: Facebook di AcousticTrench

Quando arriva il primo ciclo mestruale della femmina, vuol dire che è sessualmente attiva ed è pronta ad accoppiarsi. Il calore è il momento più importante della vita di un animale. Lo sviluppo sessuale permette la sopravvivenza della specie.

Per questo, è comune che durante i suoi primi 6-7 mesi di vita, la vostra cagnolina inizi a leccarsi la vulva per provare piacere. Ciò significa che si sta preparando alla sua vita da adulta.

Categorie: Salute Tags:
Guarda anche