Cani di razza e meticci: differenze di carattere

· 11 maggio 2018

È meglio adottare cani meticci o sono meglio quelli con pedigree? Questa è una delle domande che molte persone, di solito, si pongono, quando decidono di aprire la loro casa a un nuovo animale domestico. Infatti, esistono notevoli differenze tra cani di razza e meticci, anche a livello di carattere. In questo articoli vi aiuteremo a conoscerle per comprenderle meglio.

Definire cani di razza e meticci

Prima di parlare delle differenze tra questi tipi di cani, è importante assegnare loro un significato appropriato. Come sapete bene, i cani di razza possiedono caratteristiche fisiche e comportamentali esattamente come i loro antenati. Il fatto che la loro genetica non sia stata alterata è dovuto al fatto che sono sempre stati incrociati solo con altri esemplari della stessa razza.

Al contrario, i cani meticci, come si capisce dal nome, nascono dal risultato dell’accoppiamento tra diverse razze canine. In questo mix, quindi, l’essere umano normalmente non è stato coinvolto, né esiste un processo di selezione dei genitori dell’animale. Per questo motivo, è un po’ più complicato risalire alle caratteristiche, in positivo e in negativo, dei progenitori di qualsivoglia meticcio.

Cani di razza e meticci: quali scegliere?

Quando una persona decide di adottare un cane, inizia un processo di ricerca. In pratica, questa decisione può essere molto più difficile di quanto si pensi, soprattutto se ci sono alcune limitazioni di spazio o altre condizioni che riducono le opzioni della futura famiglia.

Molte persone considerano i meticci come cani di livello inferiore. Per errore, li associano al randagismo, alle malattie e alla sporcizia, ma nulla di più lontano dalla realtà. Se, da un lato, è vero che ci sono differenze tra cani di razza e meticci, non si tratta di aspetti che mettono a rischio la salute o la sicurezza di chi adotta.

un cucciolo con la bocca aperta in un bosco

Ma allora: conviene adottare un cane con pedigree o è meglio un trovatello? Sia i cani meticci che quelli di razza possono essere ottimi animali da compagnia. Più dell’appartenenza a una tipologia canina, conta l’educazione e l’addestramento che viene impartito loro. Se sono ben educati, non causeranno mai problemi e porteranno gioia nella vostra casa, in egual misura. Tuttavia, è importante conoscere le principali differenze tra cani di razza e meticci. In base a ciò, potrete più facilmente scegliere quello che considerate il più appropriato.

Principali differenze tra cani di razza e meticci

Caratteristiche fisiche

Senza dubbio, uno dei principali vantaggi dei cani di razza è la sicurezza relativa alle caratteristiche fisiche dell’animale. Per via del tipo di riproduzione e allevamento, potrete sempre sapere la dimensione esatta dell’animale nelle diverse fasi della vita, il tipo di pelo (lungo o corto) e anche le cure che richiede. Includendo persino la previsione di malattie tipiche e altre problematiche generali, già ampiamente note e documentate.

D’altra parte, adottando un cane meticcio viene meno questa certezza. Non è possibile definire questi aspetti dal momento che l’origine e la famiglia dell’esemplare sono sconosciuti. Esiste un maggior livello di aleatorietà che potrebbe portare un cucciolo, apparentemente piccolo, a diventare incredibilmente grande quando nessuno se l’aspetta.

Cani unici

Ora, se quello che state cercando è un cane unico, originale sia fisicamente che per quanto riguarda la personalità, senza dubbio un cane meticcio sarà l’opzione migliore.

I cani meticci sono sempre unici. Cioè, non c’è nessun altro cane con le loro stesse caratteristiche. Sebbene possano condividere certi comportamenti con i loro progenitori, generalmente hanno una personalità e un carattere completamente diversi.

due cani a passeggio in un parco verde

Malattie ereditarie

I cani meticci hanno meno probabilità di soffrire di malattie ereditarie rispetto ai cani di razza. Questo perché i primi si sono “svincolati” da un unico e specifico modello genetico.

Al contrario, i cani di razza non solo mantengono la purezza dei loro geni, ma trasmettono e accentuano anche eventuali disordini genetici. Un altro fatto curioso è che i meticci tendono ad essere più longevi, più forti e più resistenti, rispetto ai cani di razza.

Carattere

I cani meticci sono solitamente molto affettuosi, docili e facili da educare. Anche i cani di razza, ma in loro manca la proverbiale riconoscenza. La verità è che, a questo punto, il carattere e il comportamento del cane dipenderanno in larga misura dall’educazione e dall’affetto che riceve dai suoi proprietari.

Forza fisica

I cani meticci ereditano i geni migliori da ciascun genitore. Per questo motivo, di solito sono molto più resistenti dei cani di razza. A livello fisico, tendono ad essere più forti dei cani di razza e hanno anche meno problemi di natura medica.

Sia i cani meticci che i cani di razza sono esseri viventi straordinari, affettuosi e amichevoli. Il loro comportamento dipenderà sia dall’educazione che dall’affetto ricevuto. Tuttavia, definire quale dei due è meglio è un compito estremamente complicato.

Sebbene i meticci abbiano molti vantaggi in termini di salute, la decisione finale dipenderà dal tipo di animale domestico che la persona sta cercando. E ricordate, sempre: adottate, non comprate!