Cani che hanno paura delle persone

· 10 Febbraio 2016

Esattamente come gli esseri umani non reagiscono allo stesso modo di fronte a diversi tipi di persone, specialmente quando non le conoscono, la stessa cosa succede ai cani. Molti degli atteggiamenti che essi assumono nei confronti delle persone sono dovuti a esperienze precedenti o al grado di socializzazione ricevuto. Oggi vi parliamo dei cani che hanno paura delle persone.

Esistono diversi fattori che possono intimidire un cane mal socializzato, ad esempio le nostre dimensioni e i diversi modi che abbiamo di manifestare i nostri stati d’animo. Per questa ragione, un cane abituato a persone tranquille e silenziose, probabilmente reagirà con timore e sfiducia di fronte a una persona o a un gruppo troppo rumoroso.

Tuttavia, nell’ambito di questo fenomeno, si possono presentare diverse situazioni che vale la pena tenere in considerazione; infatti, identificare il catalizzatore delle paure è fondamentale per correggere il comportamento.

Come evitare che il nostro cane abbia paura delle persone

Fondamentalmente, il miglior modo per evitare che il vostro cane diventi nervoso nei confronti degli esseri umani è quello di socializzarlo correttamente, sin da quando è un cucciolo.

Tuttavia, può anche succedere che questo tipo di nervosismo provenga da un periodo in cui non avevate il controllo della socializzazione e della formazione del vostro cane. È il caso, ad esempio, di quando vengono adottati cani già adulti. Questi cani possono aver subito degli abusi o essere stati traumatizzati da precedenti esperienze con le persone.

Un cane che ha paura delle persone, in genere, ha delle motivazioni ben definite che possono spiegare il suo atteggiamento e le sue reazioni forti.

Con i cani che presentano questo tipo di traumi, bisogna lavorare sulla fiducia, presentandogli delle persone in spazi in cui si sentano a loro agio, farli avvicinare e permettergli di nascondersi se lo desiderano.

Forzare un cane che ha subito abusi a socializzare, peggiorerà solo la situazione. Bisogna farlo poco a poco: ci vorrà un po’ di tempo, ma dovrà riuscire ad avere nuovamente fiducia nelle persone, e ciò è particolarmente difficile nel caso di cani che hanno subito dei maltrattamenti.

Aspetti degli umani che possono spaventare un cane

Statura

Le persone sono generalmente più grandi di qualsiasi razza canina, dunque i cani che sono particolarmente sottomessi, possono reagire in modo avverso alle persone di grande statura o agli uomini con una voce molto forte. Questo tipo di cani può percepire gli esseri umani come esseri potenti, e quindi come una minaccia.

neonato e cane bianco e marrone

Bambini

Voi potete vedere i bambini come degli esseri belli e tenerissimi (e in effetti lo sono), ma un cane può percepire i bambini piccoli come una seccatura o come degli esseri imprevedibili, che non sanno comportarsi in maniera adeguata, almeno dal punto di vista dei cani. Pertanto, fuggiranno, per non doversi confrontare con loro.

Questo è un problema facile da evitare. Bisogna semplicemente insegnare ai bambini a trattare i cani con rispetto, e mantenere sotto controllo le loro interazioni, almeno finché non sarete assolutamente sicuri che il bambino non disturberà il vostro animale.

Estranei

Se le persone non salutano con un gran sorriso stampato sul viso e un abbraccio qualsiasi persona che incontrano, non possiamo pretendere che lo facciano i cani. Esattamente come facciamo noi, i cani molto spesso devono analizzare una persona prima di sentirsi al sicuro con lei. 

Come comunica il cane la sua paura?

I cani che hanno paura delle persone, di solito mostrano segni evidenti che rendono il loro atteggiamento cauto. Possono infatti realizzare una o più delle seguenti azioni:

paura

  • Evitare di incrociare gli occhi
  • Abbassare la testa
  • Annusare il suolo
  • Leccarsi il muso
  • Abbassare le orecchie
  • Nascondere la coda tra le zampe
  • Esporre il ventre
  • Urinare

Il mio cane ha bisogno di una terapia?

Al momento di relazionarsi con delle persone, agire con cautela quando si viene a contatto con gente nuova è assolutamente naturale. Tuttavia, un cane che rimane eccessivamente timoroso, e che reagisce con forti manifestazioni di paura, potrebbe avere bisogno di un aiuto professionale.

Se il vostro cane si mostra eccessivamente timoroso e incapace di tranquillizzarsi e di avere fiducia in persone diverse da quelle del suo ambiente immediatamente circostante, parlate con il vostro veterinario e scegliete il miglior modo in cui procedere.