Consigli per giocare con il cane in estate

18 Luglio 2019
La bella stagione è l'ideale per lunghe passeggiate e momenti all'aria aperta con il proprio amico a quattro zampe. Ma per giocare con il cane in estate bisogna fare attenzione ai colpi di calore.

State per partire in vacanza con il vostro amico a quattro zampe? Oppure restate in una torrida città? In ogni caso, prendete nota dei nostri consigli per giocare con il cane in estate.

Giocare con il vostro cane in estate

Quando arriva l’estate, giocare con il vostro cane al parco o fare delle lunghe passeggiate è l’ideale, soprattutto perché le giornate sono più lunghe. Anche una bella vacanza può essere più divertente con il vostro compagno peloso, dato che tutto lo entusiasma e lo diverte.

Ma bisogna ricordarsi che, in ogni caso, è molto importante che gli animali non soffrano il caldo. Ecco alcuni consigli per giocare con il vostro cane in estate.

Dargli molta acqua fresca

I cani soffrono molto le temperature alte. Loro non sudano come le persone e pertanto la loro capacità di dissipare il calore è molto minore. Per equilibrare la temperatura corporea, ansimano.

Una delle principali misure che si devono tenere in conto per evitare la disidratazione, è mettergli sempre a disposizione dell’acqua fresca. In estate, sia durante i viaggi in macchina che prima di fare una passeggiata a piedi, è necessario individuare i punti in cui è possibile procurarsi dell’acqua.

In ogni caso, si consiglia di avere sempre a portata di mano delle bottigliette e una ciotola portatile da cui il cane possa bere.

cane con palla dentro l'acqua al mare

È utile anche rinfrescargli il muso, le ascelle e le zampe, che sono i punti in cui i cani accumulano più calore. Un’altra buona idea è mettergli un panno bagnato attorno al collo.

Evitate le ore più calde per giocare con il vostro cane in estate

Per uscire a giocare con il vostro amico peloso in estate, è importante scegliere il momento giusto. Per evitare che soffra il caldo e che si goda le vacanze, è necessario non farlo uscire quando il sole picchia.

L’ora peggiore è a partire da mezzogiorno. La cosa migliore è farlo la mattina presto e tra le sei e le nove di sera.

La sera è importante tenere in conto che il suolo è molto caldo, perché ha assorbito i raggi solari per tutto il giorno. Lo stesso accade con la sabbia della spiaggia. La cosa migliore è uscire la nottemomento nel quale i cani sono più svegli ed energici.

cane che corre con bastone al mare

Giocare con il vostro amico a 4 zampe sotto la luna potrebbe essere un momento divertente per entrambi. 

Bisogna anche limitare l’esercizio intenso durante la stagione calda. Le attività devono essere poco faticose e devono durare poco. È necessario stare attenti a qualsiasi sintomo che indica che il cane è stanco o che può presentare un colpo di calore.

Le piscine per i cani

Oltre al parco e alla spiaggia, c’è un altro luogo in cui giocare con il vostro cane: si tratta della piscina. I cani in genere adorano nuotare, e non potranno resistere alla sensazione rinfrescante dell’acqua. 

Per esempio in Emilia Romagna e in Toscana sono state create delle piscine per animali. Si tratta di strutture esclusive profonde tra gli 80 cm e i 90 cm. Sono circondate da un materiale che assomiglia alla sabbia, quindi anche i più timorosi potranno vivere questa esperienza.

L’infrastruttura e l’equipaggiamento di questi spazi, presentano anche delle zone per fare i picnic, con degli ombrelloni e delle sdraio. Per divertirvi ancora di più, potreste andare al primo parco acquatico di Spagna, che si trova a Barcellona.