I 5 animali che dormono di più al mondo

7 Maggio 2018

Le foto di animali che dormono sono un vero e proprio fenomeno virale sui social network. Ciò si deve alla sensazione di dolcezza e calma che trasmettono. Sapevate che ci sono esseri viventi in grado di dormire fino a 22 ore al giorno? Se amate le curiosità legate alla natura, non perdetevi i 5 animali che dormono di più al mondo.

Quali sono gli animali che dormono di più?

Koala

La medaglia d’oro spetta al koala, questo simpatico e dolce marsupiale originario dell’Australia. E’ in grado di dormire 22 ore al giorno. Trascorre la maggior parte del tempo tra i rami di eucalipto e si sposta solo quando la temperatura scende o sale.

Ad esempio, se è estate, i koala cercheranno alberi più alti e con abbastanza foglie per proteggersi dal sole ed evitare l’aria calda. A prescindere dalla maggior o minor disponibilità di cibo.

Quando arriva l’inverno, hanno bisogno di alberi più frondosi che li proteggano dal freddo e dalla pioggia. Rimangono più in basso, perché ad altitudini più elevate, le temperature sarebbero più basse.

Come curiosità, vale ricordare che il koala non dorme solo per necessità, ma semplicemente perché gli piace, e infatti appare di cattivo umore quando si sveglia. È o no, il vero fuoriclasse degli animali che dormono di più?

Bradipo

Avete mai sentito l’espressione “lento come un bradipo“? Questo mammifero è in grado di dormire ben 20 ore al giorno! A differenza del koala, il bradipo vive sempre nello stesso albero, tranne quando scende per espletare i suoi bisognini, che ricopre accuratamente. Una volta terminato, cerca un altro albero, almeno una volta al mese.

un bradipo appoggiato su un ramo

Nonostante il suo nome, il bradipo è un animale molto laborioso. Il motivo per cui i suoi movimenti sono così lenti è perché ha una quantità molto limitata di energia, che viene accumulata per essere usata solo quando ne ha davvero bisogno. È per questo motivo che è in grado di attaccare rapidamente come un gatto, se si sente in pericolo.

Le sue ore di sonno sono totalmente giustificabili, dal momento che deve risparmiare energia.

Armadillo

Questo animale, originario dell’America centrale e meridionale, è tra i più curiosi e affascinanti al mondo. Come forse sapete, possiede un’armatura che ricopre tutto il suo corpo, comprese zampe, coda e orecchie. La medaglia di bronzo spetta a questo mammifero straordinario, lontano parente del gliptodonte, per via delle 19 ore che riesce a dormire.

un armadillo corre tra delle zolle di terra

Queste ore di sonno sembrano anche giustificate dal peso che deve sopportare durante il giorno. Si stima che il suo guscio possa pesare fino a 3 volte più del suo corpo. Insomma, spostarsi non deve essere affatto una cosa semplice. E’ come se un essere umano adulto del peso di 70 kg dovesse camminare, per cinque ore al giorno, con un carico di 210 kg…

Opossum

Questo marsupiale merita il terzo posto a pari merito con l’armadillo. Anche l’opossum ha bisogno di dormire per almeno 19 ore al giorno. Nonostante le sue dimensioni ridotte, che gli permettono di essere molto agile nell’arrampicarsi sugli alberi, a terra è maldestro e lento. Quindi, la maggior parte del suo tempo, sia addormentato che sveglio, lo trascorre in altro tra i rami.

un opossum corre su un albero

Forse è questo il motivo per cui hai bisogno di dormire così tanto, perché arrampicarsi e saltare da un albero all’altro deve essere stancante, non credete?

Lemure

La quarta posizione spetta a questo formidabile e simpatico primate, reso famoso dal cartone animato Madagascar. I lemuri dormono 16 ore al giorno, un tempo indispensabile per accumulare energie utili per poter trascorrere il resto della giornata. Sempre nell’isola africana, esiste addirittura una specie di lemure notturno che preferisce dormire di giorno per poter nutrirsi nelle ore di buio. Una strategia che gli permette di sfuggire a svariati predatori.

un gruppo di lemuri tra le fronde

È conosciuto come il più piccolo dei primati e, come detto poco fa, è originario del Madagascar. Forse è proprio il calore tropicale di quest’isola che li spinge a dormire così tanto, anche se essendo mammiferi arboricoli, devono saltare costantemente da un albero all’altro, cosa che incide notevolmente sul loro dispendio di energia.

Questi sono i cinque animali che dormono di più al mondo. Speriamo che questo articolo abbia destato la vostra curiosità e non il vostro sonno… Ad ogni modo, già che ci siamo: buon riposo a tutti!