I migliori giochi di intelligenza per gatti

14 maggio 2018

I gatti sono animali molto sensibili e intelligenti. Per mantenere una vita sana, hanno bisogno di esercitare le loro capacità cognitive. Pertanto, è essenziale arricchire l’ambiente in cui vivono e offrire loro dei giochi di intelligenza per gatti. Ciò permetterà a questi felini di essere fisicamente e mentalmente attivi.

Come stimolare la mente del vostro gatto?

Non è sempre possibile dedicare tutto il tempo che vorreste al vostro amico a quattro zampe. La vita moderna, sempre più accelerata, spesso obbliga i proprietari di animali domestici a dover rinunciare alla compagnia e all’affetto dei loro amici.

Per evitare una routine sedentaria e gli effetti negativi che essa comporta, potete ricorrere all’arricchimento ambientale. Ciò significa creare un intorno gradevole e offrirgli giocattoli e accessori in grado di stimolare sia il corpo che la mente.

Attualmente, è possibile trovare giocattoli interattivi, labirinti e tiragraffi “intelligenti”, appositamente progettati per stuzzicare l’intelligenza dei gatti. Sono anche disponibili dei veri e propri “centri benessere” che offrono toeletta, spazzolatura e massaggi per rilassare i vostri felini domestici.

micio piccolo si fa le unghie sul tiragraffi

Un’altra idea, per stimolare la curiosità del vostro micio, è quella di usare alimentatori intelligenti. Muovendo o spingendo con la zampetta, l’animale potrà ottenere cibo ogni volta che avrà fame. Ci sono poi dei giochi a labirinto, in cui potrete “nascondere” snack e dolci per gatti, che il vostro amico si divertirà a trovare.

Nonostante quanto sopra, dovete stare attenti a non sovraccaricare l’ambiente e finire per confondere l’animale. I giocattoli e gli accessori devono avere uno spazio ben delimitato, in modo che l’animale abbia sempre spazio sufficiente per camminare, saltare e correre. Ricordate di tenere separate la zona in cui mangia dalla lettiera e dall’area di svago.

Giochi di intelligenza per gatti fatti in casa

Un’altra opzione è quella di creare da soli alcuni giocattoli, per stimolare e intrattenere i vostri piccoli felini. Potrete liberare la fantasia e costruire passatempi usando materiali semplici o riciclati. Come scatole di cartone o rotoli di carta igienica.

Di seguito, vi mostriamo alcuni suggerimenti semplici ed economici che potrete usare dando vita a tutta la vostra creatività:.

Trova la preda

Se avete un gatto, sapete benissimo che questi dolci animali domestici hanno una vera e propria passione per le scatole di cartone. Quindi, perché non approfittare di questo materiale, economico e sicuro, per creare giochi di intelligenza per gatti?

musetto di un gatto sbuca da una scatola

Prendete una scatola di cartone, di quelle lunghe e strette, con un fondo non troppo alto. Poi serviranno delle forbici e alcuni giocattoli di piccole dimensioni (palline, topi, uccellini di plastica, ecc.). Inserite i giocattoli nello scatolone chiusi e, nella parte superiore, fate diversi buchi, in modo che il gatto possa vedere e inserire le zampette all’interno.

In questo modo, il gatto verrà attirato dalla curiosità di vedere cosa si nasconde all’interno dello scatolone. Poi, cercherà di afferrare le sue prede facendole passare per i fori da voi aperti. Semplice e divertentissimo!

Gioco di intelligenza con rotoli di carta

Usando un poco di creatività, potrete costruire numerosi giocattoli grazie ai rotoli di carta igienica o quelli della carta da cucina. Un’opzione molto pratica è usare del nastro adesivo (o della colla non tossica) per far aderire diversi rotoli sotto forma di piramide, come nella foto in basso.

due gatti giocano con un muro fatto di rotoli
Fonte: Doodlecats.com

Per completare questo passatempo, inserite alcuni giocattoli, dei dolcetti o dei croccantini, all’interno dei rotoli. Questo giocattolo fatto in casa è ecologico e perfetto per stimolare la mente del vostro animale domestico.

Giochi di intelligenza per gatti per stimolare vista, udito e olfatto

La stimolazione sensoriale è un aspetto chiave nel processo di arricchimento ambientale per gatti. Oltre ai giocattoli che abbiamo visto prima, che serviranno per tenerli attivi, dovrete aggiungere altri elementi in grado di allenare i loro sensi più sviluppati: la vista, l’udito e l’olfatto.

Queste sono alcune idee di giochi “sensoriali” che piaceranno moltissimo al vostro amico a quattro zampe:

Stimoli visivi e sonori per gatti

Un gatto può passare ore a guardare fuori dalla finestra, osservando i movimenti delle persone e i fenomeni naturali. Questo è uno stimolo semplice ed economico che ogni proprietario può offrire ai propri cuccioli.

Tuttavia, questa finestra dovrebbe essere orientata a stimoli positivi e non a prede irraggiungibili, come piccioni o altri uccelli. Se il vostro gatto passa tutto il giorno a desiderare qualcosa che non potrà mai avere, può generare un’enorme sensazione di frustrazione.

Potete anche utilizzare un televisore o un altro dispositivo, come una tablet o un telefono cellulare, per mostrare video adeguati. Ma ancora una volta dovrete ricordare che i gatti hanno il loro modo di sentire e capire il mondo. Pertanto, è fondamentale selezionare video che offrano immagini e suoni che suscitino il loro interesse.

Stimoli olfattivi per il vostro micio

L’olfatto gioca un ruolo centrale nella comprensione del mondo di ogni felino. Pertanto, stimolare le abilità olfattive del vostro gatto è essenziale per far sviluppare la sua intelligenza. Allestire una vaschetta con dell’erba gatta è solitamente il modo migliore per aiutare l’animale a risvegliare la sua curiosità olfattiva.

Guarda anche