Il cane sta per morire: i dieci segnali

Sfortunatamente, la morte fa parte del ciclo della vita. Dire addio al proprio cane è uno dei compiti più difficili che si possano affrontare. Pertanto, bisogna essere preparati.
Il cane sta per morire: i dieci segnali

Ultimo aggiornamento: 02 maggio, 2021

In questa vita niente è permanente. La materia vivente si degrada e uno dei requisiti per considerare che qualcosa è “viva” è confrontarla con la morte. Anche i cani, come noi umani, seguono il ciclo della vita: nascono, si sviluppano e muoiono. Oggi, vi diremo quali sono i 10 segnali che ci indicano che un cane sta per morire.

In molte occasioni, il proprietario del cane non si accorgerà di questi 10 segnali perché il suo amato amico a quattro zampe potrebbe già essere ricoverato in una clinica veterinaria. Se il cane sta per morire, chi ha in cura l’animale avviserà il padrone in modo che possa salutare il suo cane per tempo e in tutta tranquillità. Purtroppo, per quanto straziante, la morte fa parte della vita.

Quali sono i segnali che ci indicano che un cane sta per morire?

La morte è la fine del processo omeostatico che è presente in ogni organismo vivente. Questo evento può verificarsi per cause naturali (vecchiaia, malattia o in natura a causa della predazione) o indotte (decessi causati da incidenti stradali, disastri ambientali, eutanasia, omicidi, ecc.).

La maggior parte dei cani muore per cause naturali. Tuttavia, la morte può arrivare prima del previsto a causa di un cancro o di una malattia autoimmune. Senza dilungarci oltre, andiamo a vedere quali sono i 10 segnali che ci indicano che un cane sta per morire.

Cane che non mangia una crocchetta offertagli dal padrone.

1. Letargia e disinteresse

Vi accorgerete che il cane dorme in media 12-14 ore al giorno. Pertanto, non è raro che lo vediate dormire a lungo durante il giorno.

Inoltre, se l’animale non risponde agli stimoli che in precedenza lo facevano saltare di gioia, significa che qualcosa da un punto di vista fisiologico non sta funzionando come dovrebbe. Un altro segnale chiaro che può indicarvi che il cane sta per morire è che sceglie di dormire in luoghi dove prima non aveva mai dormito.

2. Perdita di appetito

Spesso, la perdita di appetito è dovuta all’ansia, alla depressione, allo stress da separazione o ad alcune malattie. Questa sorta di anoressia può essere parziale o totale. Questo determinerà la gravità del quadro clinico. Una prolungata mancanza del desiderio di mangiare può essere il segno di un cattivo funzionamento di qualche organo che può provocare la morte del cane.

3. Incontinenza, uno dei segnali che ci indicano che il cane sta per morire

Nei cani anziani, l’incontinenza urinaria è molto comune e può dipendere da molti fattori. Col passare degli anni, i muscoli che circondano il sistema urinario del cane si indeboliscono e il suo controllo su alcune parti del corpo può diminuire. Pertanto, è normale che il cane urini anche dopo la passeggiata o in luoghi dove non lo aveva mai fatto.

Di per sé, l’incontinenza non è un segno clinico che il cane stia per morire. In ogni caso, se compare insieme ai sintomi di cui vi abbiamo parlato, potrebbe indicare che al cane non rimane molto da vivere.

4. Respirazione atipica

La respirazione atipica ed una tosse continua ci possono indicare che il cane sta per morire. In alcuni casi, questi comportamenti indicano che l’equilibrio omeostatico del corpo si è interrotto provocando un riversamento di liquidi negli alveoli polmonari. Purtroppo, se l’animale è anziano, la prognosi è molto sfavorevole.

5. Vomito

Di solito, quando un cane sta per morire, non è in grado di digerire adeguatamente il cibo. Ciò fa sì che l’animale vomiti e si senta debole e disidratato. Se un cane vomita ripetutamente e non è in grado di trattenere il cibo a lungo, le sue prospettive di vita sono notevolmente ridotte.

6. Comportamenti di dipendenza

Per quanto possa essere straziante, un cane che sta per morire potrebbe chiedere al suo padrone molte coccole e attenzioni. Il padrone è la figura di riferimento di cui si fida di più, quindi, lo cercherà per trovare un po’ di pace e serenità prima di lasciare questo mondo. La morte provoca paura in tutti gli esseri viventi ed è necessario che il padrone sia forte e si prenda cura dell’animale.

7. Convulsioni, un altro dei segnali che ci indicano che il cane sta per morire

Le convulsioni sono causate da un’attività elettrica anormale del cervello che può essere provocata da traumi, intossicazioni, consumo di farmaci, tumori cerebrali, bassi livelli di sodio nel sangue o squilibri fisiologici. Purtroppo, alcune di queste patologie provocano la morte dell’animale.

8. Cambiamenti nel colore delle gengive

Il colore biancastro o grigio delle gengive è il segno di una grave malattia. Per un qualsiasi motivo, il sangue non raggiunge correttamente gli organi e ciò è visibile nelle gengive dell’animale. Alcune delle cause più comuni possono essere l’anemia, delle emorragie interne, una bassa pressione sanguigna o altre patologie.

9. Perdita di coordinazione, un altro dei segnali che il cane sta per morire

Questo è un altro dei segnali che ci indicano che il cane sta per morire. Quando il sistema nervoso dell’animale non funziona come dovrebbe, il cane potrebbe avere difficoltà ad alzarsi, sbattere contro le pareti e muoversi in modo scoordinato. Di solito, questi sono dei segnali che ci indicano che le condizioni di salute del cane sono gravi.

10. Irritabilità

Anche nei loro ultimi istanti di vita, i cani non smettono di essere degli animali e l’istinto potrebbe prevalere sulla capacita di controllarsi. Se un cane mostra uno dei sintomi di cui vi abbiamo parlato e non vi permette di avvicinarvi a lui, potrebbe significare che sente che la sua vita sta per finire e non vuole che nessuno gli “faccia del male” nei suoi ultimi momenti.

Cane che sta per morire.

La morte del cane

La morte del cane è la fine della vita dell’animale, ma non della vostra. Prendetevi il vostro tempo per dire addio al vostro caro amico. Se necessario, piangete e non nascondete la vostra sofferenza. Il dolore fa parte del processo di accettazione della morte. Quindi, non c’è niente di sbagliato se vi sentite vulnerabili dopo la perdita del vostro cane.

Potrebbe interessarti ...
I cani sono consapevoli della morte?
I Miei AnimaliLeggilo in I Miei Animali
I cani sono consapevoli della morte?

I cani sono consapevoli della morte? Come reagiscono di fronte alla perdita di un compagno o del proprio tutore? Ecco alcune risposte.